Pelagotti torna e resta ?

Pelagotti torna e resta ?

Ieri è arrivato il primo tassello per la porta con l’accordo, sulla base di un prestito biennale, per Skorupski che arriva dalla Roma. Il ds Carli ha però subito sottolineato che quello era uno di due tasselli per il ruolo specifico. Infatti gli azzurri, come noto, perdono tutti e due i portieri

Commenta per primo!

pelagottiIeri è arrivato il primo tassello per la porta con l’accordo, sulla base di un prestito biennale, per Skorupski che arriva dalla Roma. Il ds Carli ha però subito sottolineato che quello era uno di due tasselli per il ruolo specifico. Infatti gli azzurri, come noto, perdono tutti e due i portieri che hanno giocato quest’anno, Sepe e Bassi, e quindi oltre al primo va trovato anche  un degno secondo. In queste ultime ore, in questa direzione, sta prendendo sempre più corpo una ipotesi davvero interessante, ovvero il ritorno in azzurro di Alberto Pelagotti.   Il “Pela” è reduce da una buona annata a Pisa, non culminato con il risultato sportivo sperato dei nerazzurri, ma con il nostro portiere che si è davvero sempre distinto facendo parlare di se positivamente per tutta la stagione. Per lui d’obbligo il salto di qualità ed infatti tutto faceva propendere per un passaggio ad un club di serie B che gli potesse permettere di giocare da titolare. In questa direzione sembrava ci potesse essere anche già la squadra, la Ternana. Le cose però potrebbero cambiare. I dirigenti azzurri infatti sarebbero fortemente orientati a puntare dritto su di lui per un pronto ritorno ad Empoli che si, inizialmente sarà da secondo, ma dove però potrebbe tranquillamente giocarsela con il portiere polacco nel lungo periodo.   Stando a quanto raccolto, il giocatore è adesso in vacanza, Pelagotti sembra che si vada via via convincendo rispetto a questa possibilità e che il ritorno alla casa madre possa essere davvero realtà.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy