Pino Vitale: ” Ecco perchè Corvino non prese Eder”

Pino Vitale: ” Ecco perchè Corvino non prese Eder”

Torna a parlare l’ex DG dell’Empoli Pino Vitale e lo fa attraverso i microfoni di Radio Toscana, all’interno della trasmissione “Piazza Duomo”. Vitale lancia anche accuse pesanti nei confronti dell’ex DS della Fiorentina Pantaleo Corvino:   “Non sono mai riuscito ad avere bu

Commenta per primo!

Torna a parlare l’ex DG dell’Empoli Pino Vitale e lo fa attraverso i microfoni di Radio Toscana, all’interno della trasmissione “Piazza Duomo”. Vitale lancia anche accuse pesanti nei confronti dell’ex DS della Fiorentina Pantaleo Corvino:   “Non sono mai riuscito ad avere buoni rapporti con la Fiorentina – dice Vitale – nei 13 anni in cui sono stato ad Empoli; l’unica volta quando c’era Mario Sconcerti al quale detti Marchionni (passaggio poi annullato per i dissesti finanziari della società gjgliata n.d.r.). Corvino preferiva andare a prendere i giocatori dell’est, soprattutto serbi, eppure noi abbiamo dato più di dieci giocatori all’Udinese, possibile che neanche uno poteva fare al caso dei viola? A Corvino provai a dare anche Eder ma lui lo scartò perchè il giocatore non prese la procura di suo figlio.   Un’accusa senza dubbio pesante quella rivolta da Vitale che, oltre a tante altre cose sulla Serie A e la Fiorentina, aggiunge:   “Il calcio è la mia vita, per il momento vado a vedere qualche partita, ma aspetto che qualcuno mi chiami. Ho visto spesso il Siena ed il Bologna, oltre al Chievo in tv, e devo dire che il calcio italiano ha subìto un impoverimento. Io ho sempre chiuso con i bilanci in attivo senza far tirare fuori un soldo ai presidenti che ho avuto”.   Al. Mar. alessandromarinai.wordpress.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy