Posticipi Serie A | Un pareggio ed un successo esterno nelle due gare serali

Posticipi Serie A | Un pareggio ed un successo esterno nelle due gare serali

[caption id="attachment_287029" align="alignleft" width="253"] L’esultanza dei giocatori dell’Hellas Verona dopo il gol decisivo di Ionita[/caption] Erano in programma due gare in posticipo con inizio alle ore 20.45. Si gioca ai due estremi d’Italia: a Palermo e a Torino. . A Palermo scendono in cam

esultanza hellas verona torino verona 0-1
L’esultanza dei giocatori dell’Hellas Verona dopo il gol decisivo di Ionita

Erano in programma due gare in posticipo con inizio alle ore 20.45. Si gioca ai due estremi d’Italia: a Palermo e a Torino.

.

A Palermo scendono in campo i rosanero e l’Inter, davanti a 18mila spettatori in un caldo infernale. Finisce 1-1. Padroni di casa in vantaggio con Vazquez (3′), ma prima della fine del primo tempo rimedia per i nerazzurri Kovacic. Inter e mister Mazzarri furiosi per due gol annullati, uno dei quali (in gol Icardi, ndr) sembrerebbe valido.

.

Si gioca all’Olimpico di Torino tra i granata e l’Hellas Verona, rivelazioni dello scorso campionato. A vincere sono però i veronesi che balzano così solitari al terzo posto alle spalle di Roma e Juventus. Decisivo il gol del moldavo Ionita (prima rete moldava in Serie A, ndr). Ma è decisivo per il successo degli scaligeri anche il portiere Rafael che para un rigore ad El Kaddouri. Il Torino in 270 minuti non ha ancora segnato una rete in questo campionato.

.

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy