Posticipo – Harakiri casalingo del Livorno: è crisi

Posticipo – Harakiri casalingo del Livorno: è crisi

Nelle ultime cinque uscite il Livorno ha rimediato quattro sconfitte, l’ultima nel posticipo che ha chiuso il programma della quarta giornata del girone di ritorno del torneo cadetto. Al “Picchi” di Livorno scendono in campo gli amaranto che ospitano il Vicenza, in una sfida considerata uno dei tant

Nelle ultime cinque uscite il Livorno ha rimediato quattro sconfitte, l’ultima nel posticipo che ha chiuso il programma della quarta giornata del girone di ritorno del torneo cadetto. Al “Picchi” di Livorno scendono in campo gli amaranto che ospitano il Vicenza, in una sfida considerata uno dei tanti scontri diretti per l’accesso ai Play Off.

 

A sorpresa passano i biancorossi veneti che espugnano il campo dei livornesi grazie ad un gol dell’ex della Salernitana Soligo. A fine match i giocatori labronici sono usciti dal campo ricoperti da un vero e proprio diluvio. La panchina di Pillon adesso inizia a vacillare veramente, mentre la piazza rumoreggia. Per il Livorno persa l’ennesima occasione di isolarsi al quinto posto ed accorciare il gap con il Varese quarto e distante otto punti. Il Vicenza invece con questo successo si porta a quota 34 punti, scavalcando in classifica Empoli, Pescara e Grosseto (Empoli e Pescara hanno però una gara in meno, ndr), e portandosi a ridosso della Zona Play Off, che sta diventando sempre più una bagarre.

 

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy