Posticipo serie B | Il Cesena vince in casa col Varese

Posticipo serie B | Il Cesena vince in casa col Varese

CESENA: Campagnolo; Consolini, Volta, Krajnc, Renzetti; Coppola, De Feudis, Tabanelli; Nadarevic (1′ st Defrel), D’Alessandro (45′ st Ricci), Succi (29′ st Granoche). A disp.: Coser, Rodriguez, Bangoura, Arrigoni. All.: Bisoli. VARESE: Bastianoni; Pucino, Ely, Rea, Corti; Cristiano, Damonte, Lazaar

Commenta per primo!

CESENA: Campagnolo; Consolini, Volta, Krajnc, Renzetti; Coppola, De Feudis, Tabanelli; Nadarevic (1′ st Defrel), D’Alessandro (45′ st Ricci), Succi (29′ st Granoche). A disp.: Coser, Rodriguez, Bangoura, Arrigoni. All.: Bisoli. VARESE: Bastianoni; Pucino, Ely, Rea, Corti; Cristiano, Damonte, Lazaar (24′ st Tremolada), Calil (20′ st Ferreira Pinto); Lupoli (23′ st Bjielanovic), Neto Pereira. A disp.: Milan, Fiamozzi, Pasa, Spendelhofer. All.: Sottili. ARBITRO: Nasca di Bari (Fiorito – Peretti). RETE: 13′ Damonte (aut.) NOTE. Amm.: Consolini, Volta, Succi, Neto Pereira, Ely, Pucino, Rea. Esp.: al 42′ st Corti   Gara interessante quella andata in scena al “Manuzzi” di Cesena nel posticipo della prima giornata del campionato di B. I romagnoli hanno battuto per 1-0 l’ambizioso Varese grazie ad un rocambolesco autogol di Damonte che di petto l’ha messa involontariamente nella propria porta dopo che una respinta del suo portiere gli aveva mandato la palla a sbattere sul petto. E dire che il primo tempo era stato praticamente di marca lombarda con i varesotti più volte vicini al gol grazie ad uno scatenato Cristiano, ex Empoli. Nella ripresa poi, dopo il gol, i padroni di casa hanno giocato con maggiore scioltezza sfiorando il raddoppio. Il Varese ha terminato il match in dieci per la doppia ammonizione di Corti. Bianconeri che raggiungono il gruppo di testa delle vincitrici del primo turno.   To. Che.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy