Posticipo/1 | Foscarini fa lo scherzetto al Siena

Posticipo/1 | Foscarini fa lo scherzetto al Siena

Questo sabato si e’ giocato il primo dei due posticipi della giornata numero dodici del torneo cadetto. Il Siena ospitava il Cittadella, in attesa che domani domenica, si giochi all’ora di pranzo il big match Avellino-Palermo.  . E al 92′ il Cittadella ha collezionato uno dei piu’ classici scherzet

Questo sabato si e’ giocato il primo dei due posticipi della giornata numero dodici del torneo cadetto. Il Siena ospitava il Cittadella, in attesa che domani domenica, si giochi all’ora di pranzo il big match Avellino-Palermo. 

.

E al 92′ il Cittadella ha collezionato uno dei piu’ classici scherzetti al Siena di Beretta. I padroni di casa erano andati in vantaggio con Giannetti (19′) sfiorando il raddoppio nel finale. I veneti pero’ non hanno mai mollato ed anzi hanno ripetutamente creato pericoli in area senese. Quando tutto lo stadio Franchi pensava che il Siena avesse i tre punti in tasca ecco l’episodio che cambia tutto. Giacomazzi commette fallo al limite: dai 23 metri si presenta il mancino Di Roberto. La sua punizione sbatte sulla barriera, ma l’arbitro ammonisce il senese Pulzetti e fa ripetere tra le proteste dei senesi. La ripetizione e’ semplicemente fantastica e si insacca la dove l’estremo difensore Lamanna non puo’ arrivare; Di Roberto regala cosi’ un punto d’oro alla sua squadra. Al triplice fischio finale il direttore di gara e’ stato letteralmente circondato dai senesi. Incontenibile l’esultanza a fine gara del tecnico del Cittadella Foscarini.

,

M. B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy