Pozzi: rinuncio alla Nazionale per l’Empoli

Pozzi: rinuncio alla Nazionale per l’Empoli

La notizia sta già facendo il giro della città, in molte vie e strade di Empoli non si parla d’altro, e la notizia è sensazionale. Nicola Pozzi ha scelto il colore che preferisce: l’azzurro… anzi precisiamo, l’azzurro Empoli, nel senso che l’azzurro Nazionale può attend

La notizia sta già facendo il giro della città, in molte vie e strade di Empoli non si parla d’altro, e la notizia è sensazionale. Nicola Pozzi ha scelto il colore che preferisce: l’azzurro… anzi precisiamo, l’azzurro Empoli, nel senso che l’azzurro Nazionale può attendere. Ed è un’attesa che sa di addio perchè per quanto riguarda l’Under 21 questa era davvero l’ultima occasione.

 

Nicola Pozzi esulta dopo un golNicola Pozzi vuole assolutamente la serie A con l’Empoli. Quando ha saputo che sarebbe stato convocato dal ct degli azzurrini Pierluigi Casiraghi per i prossimi europei in Svezia, che purtroppo coincidono con i Play Off di Serie B, Nick non ci ha pensato un attimo e ha fatto sapere immediatamente allo staff della federazione che lui la decisione l’ha comunque già presa. Empoli, assolutamente Empoli, solo l’Empoli.

 

Nicola ha ovviamente ringraziato il Ct azzurro e lo staff che, insieme all’altro empolese Lino Marzoratti, aveva inserito il suo nome nell’elenco dei quaranta pre-convocati.

 

Nelle ultime settimane tra l’altro lo staff medico della federazione si era più volte informato sulle condizioni psico-fisiche del calciatore azzurro, e i responsi sono stati più che positivi. Il campo poi con Nick che ha segnato a grappoli ne ha dato la conferma ulteriore.

 

Situazione leggermente diversa per Lino Marzoratti che, nella lista dei quaranta anche lui, per il momento non ha fatto trapelare niente di ufficiale.

Ne sapremo certamente nei prossimi giorni, infatti entro mercoledi comunque la federazione dovrebbe diramare la lista dei 23 convocati che partiranno alla volta della Svezia.

 

F. L. / G. G. (Fonte: gonews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy