Primi da soli…cinque anni dopo

Primi da soli…cinque anni dopo

Sia chiaro fin da subito, non vogliamo assolutamente celebrare niente, perchè niente c’è da celebrare. Il miglior esempio, come sempre, lo ha tirato fuori il tecnico Sarri, quando, nella sala stampa del Cabassi, incalzato da giornalisti nazionali su questo primo posto in solitaria ha detto: &nbsp

Commenta per primo!

1Empolibari009Sia chiaro fin da subito, non vogliamo assolutamente celebrare niente, perchè niente c’è da celebrare. Il miglior esempio, come sempre, lo ha tirato fuori il tecnico Sarri, quando, nella sala stampa del Cabassi, incalzato da giornalisti nazionali su questo primo posto in solitaria ha detto:   “E’ come essere in testa ad una maratona dopo appena 2 kilomentri….”   Tradotto, non ci sono glorie da raccogliere alla quarta di campionato ed il primo posto di oggi vale come l’ultimo dello scorso anno…cioe’ niente. C’è quindi solo la voglia di documentare, a livello statistico, di come gli azzurri tornino a guidare il campionato cadetto, in solitaria, dopo poco meno di 5 anni.   Era infatti il 5 dicembre 2008 (anticipo della giornata che si sarebbe giocata il giorno seguente), allenatore Silvio Baldini, e gli azzurri sconfissero in casa il Bari di Antonio Conte (che avrebbe poi vinto il campionato) per 2-0. La giornata era la numero 17 e gli azzurri toccarono la cima della classifica, da soli, per la seconda volta in quello specifico campionato La giornata seguente ci fu il sorpasso del Sassuolo in virtu’ della sconfitta di Ascoli e da allora, l’Empoli non ha mai più guidato da solo il campionato.   Come ricorderete, la stagione citata, ovvero la 2008-09, vide l’Empoli piazzarsi al 5° posto e perdere poi la semifinale playoff con il Brescia.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy