Raiola: “Brugman è già seguito da molti club”

Raiola: “Brugman è già seguito da molti club”

Il noto procuratore Mino Raiola, famoso per detenere le procure tra gli altri di Ibrahimovic e Balotelli, è anche il procuratore del nostro Gaston Brugman. I sempre attenti colleghi di Tuttomercato lo hanno intervistato per sapere proprio alcune impressioni riguardo il giovane telento uruguagio che

Commenta per primo!

Il noto procuratore Mino Raiola, famoso per detenere le procure tra gli altri di Ibrahimovic e Balotelli, è anche il procuratore del nostro Gaston Brugman. I sempre attenti colleghi di Tuttomercato lo hanno intervistato per sapere proprio alcune impressioni riguardo il giovane telento uruguagio che, lo ricordiamo, è in scadenza con l’Empoli e pare avere già diversi corteggiatori alla finestra.   Questa l’intervista.   Come mai Raiola ha scelto tra i suoi anche il giovane Brugman? Perchè si tratta sicuramente di uno dei più grandi giovani talenti del calcio italiano. Nonostante la giovane età si tratta di un giocatore completo e sicuramente già pronto per il grande salto verso il calcio che conta.”   Quali sono il suo ruolo e le sue caratteristiche? Lui può agire indistintamente da playmaker alto e basso. E’ dotato di grandi qualità tecniche e di doti realizzative, ha una spiccata visione del gioco. Come ho già detto si tratta di un calciatore completo.”   E l’Empoli, come spesso ci ha abituati, non se l’è fatto sfuggire? L’Empoli in questo caso è stato bravo e fortunato: ha notato il giocatore in un torneo e lo ha preso al volo.”   Ha detto che è pronto per il grande salto; cosa c’è nel futuro di Brugman? Il ragazzo è già da tempo seguito e visionato da molti club, parlo di squadre inglesi, olandesi e spagnole ed anche un paio tedesche. Anche in Italia ci sono diversi estimatori. Ora dobbiamo scegliere il suo cammino, ma sicuramente si tratta di un talento già pronto che non avrà problemi.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy