Sale la “febbre-biglietti” per la partita contro la Juventus

Sale la “febbre-biglietti” per la partita contro la Juventus

A partire dalle ore 16:00 di ieri, mentre gli azzurri si trovavano in terra siciliana in attesa di affrontare il Palermo, si è aperta ufficialmente la vendita dei biglietti per la partita contro la Juventus. Una sfida attesa e alla quale l’Empoli arriva con l’entusiasmo e la gioia dei tre punti con

Commenta per primo!

A partire dalle ore 16:00 di ieri, mentre gli azzurri si trovavano in terra siciliana in attesa di affrontare il Palermo, si è aperta ufficialmente la vendita dei biglietti per la partita contro la Juventus. Una sfida attesa e alla quale l’Empoli arriva con l’entusiasmo e la gioia dei tre punti conquistati contro i rosanero e che empoli_juventus (4)probabilmente vedrà il quasi “tutto esaurito” al Castellani. Sia il botteghino dello stadio che l’Unione Clubs azzurri sono stati letteralmente invasi da decine di tifosi, che sono imbattuti in inevitabili file per conseguire il tanto sospirato tagliando.   Problemi, invece, per chi ha cercato di acquistare il biglietto attraverso il sistema TicketOne direttamente da casa: la vendita non è stata aperta in contemporanea con quella diretta, creando disagi per chi non poteva recarsi – per motivi, immaginiamo, di “lontananza” – nei due centri nei pressi dello Stadio Castellani. Ciò ha portato a delle proteste sui social network esternate appunto da quei tifosi rimasti all’asciutto dalla vendita online: aggiungiamo anche che il sito ufficiale dell’Empoli, preso d’assalto per avere maggiori informazioni, è stato irraggiungibile per diverso tempo.   La febbre per la gara contro la Juventus, una delle più attese dell’anno, è già salita vorticosamente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy