Saponara e Regini, per adesso ad Empoli | Entra in mezzo la FIFA? Si va a domani

Saponara e Regini, per adesso ad Empoli | Entra in mezzo la FIFA? Si va a domani

Come scritto nel precedente articolo, i due ragazzi al centro del caso “Under21”, ieri sera non sono partiti per Milanello, nonostante una macchina federale fosse fuori dalla stadio empolese per portargli nel ritiro della nazionale. Gli stessi giocatori ci avevano confermato che avrebbero perno

Commenta per primo!

Come scritto nel precedente articolo, i due ragazzi al centro del caso “Under21”, ieri sera non sono partiti per Milanello, nonostante una macchina federale fosse fuori dalla stadio empolese per portargli nel ritiro della nazionale. Gli stessi giocatori ci avevano confermato che avrebbero pernottato ad Empoli per poi conoscere all’indomani (oggi, ndr.) il da farsi.   Diamo un importante aggiornamento dicendo che i due sono ancora ad Empoli.   C’è poca voglia, da parte della società azzura, di rimandare prima della disputa della finale di ritorno, i due ragazzi nel ritiro dell’Italia, anche perché, dovrebbero essere uscite della carte con le quali l’Empoli dovrebbe poter dimostrare il fatto di avere ragione nel muoversi in questa direzione. Anche la Lega di B sta confermando i passi dell’Empoli, nell’attesa di conoscere più da vicino le ragioni che da Monteboro stanno spingendo verso questa direzione.   Nel frattempo, la FIGC si è limitata ad una nota sul proprio organo ufficiale dove, appunto, viene confermato, che Saponara e Regini non hanno raggiunto il ritiro di Milanello.   Sarà adesso una partita a scacchi, un braccio di ferro che, potrebbe risolversi anche in giornata o che invece potrebbe potrarsi fino alla stessa gara di Livorno. L’Empoli, per adesso, si affida al suo Ds Carli, il quale conferma che i giocatori sono per il momento a disposizione dell’Empoli Fc, sottolineando però che il futuro è tutt’altro che nitido.   Ore 14,30– La società ci ha appena comunicato che alle ore 17 circa emetterà un comunicato stampa per chiarire la posizione dei calciatori, Regini e Saponara, sulla questione legata alla finale di ritorno dei play off.   Ore 17,30 – Siamo in attesa del comunicato stampa che la società dell’EmpoliFC dovrebbe divulgare a breve ma nel frattempo arrivano interessanti indiscrezioni circa quello che potrebbe essere lo scenario. Gia nel primo pomeriggio (noi come sempre per correttezza al contrario di altri ci eravamo proposti di non divulgare l’indiscrezione) era arrivata in redazione la notizia che la FIFA fosse entrata in mezzo alla questione, nel senso che, ci sarebbe proprio un documento redatto dalla sede di Zurigo, dove si capirebbe che i giocatori, in caso di finali extra stagione regolare, possono essere aggregati alle rappresentative nazionali anche entro le sole 48h prima dell’evento, che in questo caso sarebbe il match del 5 giugno.   La società azzurra, sempre stando a quanto arrivatoci, starebbe facendo leva su questo nei confronti della FIGC, che dovrebbe mandare un fax nel quale dare le nuove disposizioni. C’è quindi ottimismo ma per adesso la società non vuole dire niente, rimandandoci, come detto, al comunicato che stiamo aspettando.   Ore 20,30 Sono passate tre ore e mezza e l’atteso comunicato stampa non è ancora arrivato. Purtroppo la situazione pare essere in stallo, nel senso che, appurato quanto detto prima, è chiaro che adesso la FIGC, sta prendendo tempo e magari (questo lo supponiamo noi) cercando quel controcavillo che potrebbe ribaltare la situazione, perchè ormai siamo in “guerra”. Sia chiaro, non vogliamo esasperare i toni, ma va da se che la situazione che si sta profilando vede la società azzurra da una parte, disposta a tutto o quasi (restando nelle legalità) per trattenere i suoi gioielli e permettere loro di giocare la finale di ritorno, e la Fedarazione dall’altra parte a non voler cedere di un centimentro, dovendosi, semmai, arrendere solo innanzi all’evidenza. La sensazione è che si sia vicini al poter dare l’ufficialità al fatto che i due ragazzi resteranno ad Empoli sino a domenica sera, ma per cantar “vittoria” è presto. Ovviamente la società azzurra è in totale silenzio e crediamo si farà sentire solo a giochi fatti con, appunto, quel comunicato che ormai aspettiamo da tre ore e mezza.   Ore 21,30 Le sensazioni restano ampiamente positive affinchè i due ragazzi, Saponara e Regini, possano chiudere la stagione con la maglia dell’Empoli, ma ogni decisione ufficiale, che dovrà prendere la FIGC, è rimandata a domani. Come già scritto, l’Empoli ha aperto un’istanza vero la Fedarazione in virtu’ di una normativa FIFA che “svincolerebbe” le società a determinati impegni ( approfondiremo meglio domani la normativa nel suo specifico) verso la nazionale Under21 visto che siamo fuori dai playoff. Chiudiamo cosi questo lungo pezzo, domani ne apriremo uno nuovo non appena ne sapremo di più.     Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy