Seconda fumata nera per Regini

Seconda fumata nera per Regini

Ore 21,30   Abbiamo voluto aspettare la tarda serata per poter capire, a bocce ferme, quanto successo quest’oggi tra Empoli e Samp nella vicenda legata a Regini. Purtroppo le cose non sono andate come la società azzurra sperava ed infatti l’intesa ancora non è stata raggiunta.   A

Commenta per primo!

Ore 21,30   Abbiamo voluto aspettare la tarda serata per poter capire, a bocce ferme, quanto successo quest’oggi tra Empoli e Samp nella vicenda legata a Regini. Purtroppo le cose non sono andate come la società azzurra sperava ed infatti l’intesa ancora non è stata raggiunta.   A questo punto il rischio buste sembra davvero concreto. Come ipotizzavamo stamani la Sampdoria adesso sta giocando al rialzo visto il forte interesse che sta muovendo l’Empoli e la valutazione, nettamente più alta della loro, che a Monteboro è stata fatta. Alla base infatti sembra proprio che la società del Presidente Garrone abbia voluto giocare al rialzo, non mantenendo fede a quello che sembrava essere un accordo già preso. Adesso sarà difficile che le due società si possano rimettere sedute l’una davanti all’altra prima del 20 di Giugno e quindi è naturale pensare che si dovrà studiare la migliore delle strategie.   Possiamo confermare che alle spalle dell’Empoli c’è l’appoggio della Juventus pronta poi a comprare il cartellino del difensore. Saranno giorni importanti i prossimi, ed immaginiamo che tutte le energie, adesso verranno convogliate su questo affare che, comunque vada (adesso anche la stessa Samp se lo vuole dovrà mettere una cifra importante) per l’Empoli sarà un buon affare.   Nico Raffi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy