Sempre più vicino anche il ritorno di Buscè

Sempre più vicino anche il ritorno di Buscè

Il Presidente Corsi lo ha detto, arriveranno elementi esperti e qualche giovane da poter far crescere (soprattutto un terzino sinistro) e tra gli esperti, prende sempre più corpo la pista di un altro clamoroso ritorno: quello di Antonio Buscè.   Il giocatore che si è svincolato dal Bologna, è

Commenta per primo!

Il Presidente Corsi lo ha detto, arriveranno elementi esperti e qualche giovane da poter far crescere (soprattutto un terzino sinistro) e tra gli esperti, prende sempre più corpo la pista di un altro clamoroso ritorno: quello di Antonio Buscè.   Il giocatore che si è svincolato dal Bologna, è tornato nella sua casa di Capraia e sembrerebbe essere stato proprio lui a riproporsi alla dirigenza azzurra, lui che due anni sicuramente non se ne sarebbe mai andato. In serata sembra che le parti si siano incontrate e che entro breve qualcosa di ufficiale potrebbe accadere, si vocifera addirittura di un colloquio già avvenuto anche con mister Aglietti che avrebbe avallato l’inserimento del napoletano. Anche perché Buscè, da sempre esterno alto a destra, dall’alto dei suoi 36 anni, potrebbe anche dar manforte in difesa, alternandosi con Vinci in un ruolo ostico dove un pizzico di esperienza non guasta mai.   Buscè, uno di quelli che l’azzurro lo hanno tatuato addosso, ha sempre dichiarato che il suo sogno, una volta appese le scarpette al chiodo, sarebbe stato quello di poter lavorare per il vivaio azzurro. Questo dunque potrebbe essere il primo passo di avvicinamento.   To. Che.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy