Si ricomincia con le penalizzazioni: -2 al Bari

Si ricomincia con le penalizzazioni: -2 al Bari

Altro giro, altra corsa. Il campionato 2013/2014 è già iniziato. Neanche il tempo di disegnare la nuova classifica con le 22 squadre partecipanti, lo faremo probabilmente la prossima settimana, che già dobbiamo registrare la prima penalizzazione della stagione. Il Bari infatti è stato penalizzat

Altro giro, altra corsa. Il campionato 2013/2014 è già iniziato. Neanche il tempo di disegnare la nuova classifica con le 22 squadre partecipanti, lo faremo probabilmente la prossima settimana, che già dobbiamo registrare la prima penalizzazione della stagione. Il Bari infatti è stato penalizzato di 2 punti dalla Co.Vi.Soc. per alcune inadempienze finanziarie.

 

Inflitto anche un punto di penalità all’Ascoli da scontarsi nella stagione sportiva 2013/14 per violazione del regolamento Covisoc. Sono queste alcune delle decisioni adottate dalla Commissione Disciplinare Nazionale, che ha inflitto anche 40 giorni di inibizione agli amministratori unici delle due società, Francesco Vinella e Roberto Benigni, e altri 25 al presidente del Cagliari, Massimo Cellino (che ad oggi, tenendo conto del periodo di pre sofferto, è da considerarsi totalmente scontata) e un’ammenda di diecimila euro per la società sarda per violazione del regolamento agenti. In Lega Pro, ancora per violazione del regolamento Covisoc, quattro punti di penalizzazione all’Andria Bat, da scontarsi nella stagione 2013/2014, due punti di penalizzazione e settemila euro di ammenda alla Polisportiva Nuovo Campobasso.

 

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy