Stasera a Viareggio il quarto test

Stasera a Viareggio il quarto test

Si torna indietro di una categoria questa sera, in quello che è il percorso di precampionato per la squadra azzurra. Infatti, dopo aver battuto sonoramente la Lucchese, squadra di Lega Pro, stasera si va a Viareggio ad affrontare la nuova formazione locale (nata sulle ceneri della fallita Esperia)

Commenta per primo!

IMG_5058Si torna indietro di una categoria questa sera, in quello che è il percorso di precampionato per la squadra azzurra. Infatti, dopo aver battuto sonoramente la Lucchese, squadra di Lega Pro, stasera si va a Viareggio ad affrontare la nuova formazione locale (nata sulle ceneri della fallita Esperia) che si appresta a disputare il campionato nazionale di serie D. Anche questo, non potrebbe essere altrimenti, sarà un match per raccogliere dati da mettere in cascina, elaborandoli e sfruttandoli per definire al meglio la squadra che poi, tra quindici giorni circa, giocherà il primo match ufficiale.   Anche stasera dovremmo vedere gli azzurri disposti secondo questo 3-5-2, modulo che ormai da inizio preparazione il tecnico Giampaolo sta facendo assimilare al gruppo. Una ruota di scorta, come definita da lui, che però crediamo piaccia molto al mister visti i termini con cui ne parla e con cui, soprattutto in allenamento, la “insegna” ai suoi. Questa sera, dopo lo stop precauzionale di Lucca, rivedremo in campo Saponara che in allenamento spesso si muove da interno di centrocampo nei cinque ma che in partita abbiamo sempre visto agire da punta. Potrebbe invece dover saltare il test Federico Barba, ieri febbricitante. Con il difensore romano dovrebbero essere assenti anche Costa e Krunic. Zielinski che ieri ha lavorato a parte dovrebbe invece essere regolarmente a disposizione. Anche stasera dovremmo assistere ad una formazione titolare che giocherà (portiere ed un massimo di due cambi a parte) per circa 60/65 minuti per poi andare con l’inserimento di tutto il resto della squadra cambiato con chi era in campo.   Calcio d’avvio fissato per le ore 20:45   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy