“The BIG Snow” pronto all’impatto. Ma Empoli-Livorno non sembra a rischio

“The BIG Snow” pronto all’impatto. Ma Empoli-Livorno non sembra a rischio

Prevista neve su Empoli nella notte tra domenica e lunedi ed in mattinata: poi tanta acqua e temporali. L’impiego dei teloni potrebbe essere utile, ma secondo le previsioni pioverà anche durante il match. Come promesso abbiamo monitorato costantemente le previsioni meteo forniteci dal servizio “I

Prevista neve su Empoli nella notte tra domenica e lunedi ed in mattinata: poi tanta acqua e temporali. L’impiego dei teloni potrebbe essere utile, ma secondo le previsioni pioverà anche durante il match. La cartina delle previsioni meteo per l'11 febbraio 2013

Come promesso abbiamo monitorato costantemente le previsioni meteo forniteci dal servizio “IlMeteo.it”, seguendo gli sviluppi giorno per giorno. Martedi scorso avevamo annunciato la formazione di una perturbazione nel cuore dell’oceano atlantico che, nata dal ciclone che ha colpito il nordest degli Stati Uniti e spinta dai venti gelidi dell’artico, si stava dirigendo verso il mediterraneo. Le previsioni parlavano di copiosa neve dalle Alpi al Lazio anche in pianura.

 

A poche ore dall’arrivo di questa perturbazione in Italia possiamo, o meglio crediamo, di poter ipotizzare quanto sta per accadere, in quanto riteniamo che adesso le previsioni possono essere più che attendibili. Infatti nella tarda serata di questa domenica molto soleggiata  i corpi nuvolosi entreranno nel territorio italiano passando per il nord della Sardegna e giungendo nelle coste del tirreno (Toscana e Liguria), formando l’occhio di bassa pressione sul mar Ligure proprio davanti a Genova. L’umidità del mar mediterraneo caricherà ulteriormente i corpi nuvolosi che, trovando le temperature basse al suolo, favoriranno nevicate dai monti fino in pianura anche in Toscana su tutte le province del nord (Firenze, e quindi Empoli compresa, ndr); si dovrebbe verificare però un richiamo di aria calda dal sud con formazione di Scirocco che farà alzare le temperature di qualche grado favorendo la trasformazione della neve in acqua fino anche allo sviluppo di forti temporali, con la quota neve che risalirà dalla pianura ai 4-500 metri.La mappa delle precipitazioni per l'11 febbraio 2013

 

In estrema sintesi su Empoli, teatro del derby con il Livorno, il servizio “ilMeteo.it” prevede al massimo 5 cm di coltre bianca tra il cuore della notte e le undici del lunedi, poi la neve si trasformerà in acqua e temporali. Campo pesante dunque, con possibilità di rovesci anche durante la partita. E se davvero fosse così risulterebbe la terza partita consecutiva dove gli azzurri sono costretti a giocare su di un campo pesante (dopo Novara e Sassuolo), e addirittura la quinta consecutiva in casa dopo Spezia, Vicenza, Verona e Novara.

 

Gabriele Guastella – Fonte: ilmeteo.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy