TIFOSI | Cena sociale: tifosi azzurri tra preoccupazione e speranza

TIFOSI | Cena sociale: tifosi azzurri tra preoccupazione e speranza

MONTEMAGNOLI (Empoli) – Si è svolta ieri sera, nell’incantevole e panoramica Montemagnoli, nelle campagne fuori Casenuove alle porte di Empoli, l’annuale cena sociale del Centro di Coordinamento Empoli Clubs. Una “classica” di inizio stagione che va a chiudere definitivamente la stagione precedente

MONTEMAGNOLI (Empoli) – Si è svolta ieri sera, nell’incantevole e panoramica Montemagnoli, nelle campagne fuori Casenuove alle porte di Empoli, l’annuale cena sociale del Centro di Coordinamento Empoli Clubs. Una “classica” di inizio stagione che va a chiudere definitivamente la stagione precedente e a presentare i progetti per la stagione 2012/13. Una stagione tra l’altro già iniziata con il Centro di Coordinamento da settimane già in fermento, e che nelle prossime settimane vedrà ufficializzare le varie iniziative promosse.

 

La torta preparata per la cena del Centro di Coordinamento

E’ stata certamente una serata piacevole, e nonostante un avvio di campionato da parte degli azzurri che definire catastrofico è poco, c’è voglia di stare accanto alla squadra pensando positivo, pur rimanendo coscienti che il momento è davvero difficile e preoccupante. Ovvio pertanto che tra i tavoli dell’Agriturismo Montemagnoli, che ha ospitato i tifosi azzurri, si siano accese a più riprese discussioni riguardanti la squadra azzurra, con ognuno a dire la sua opinione a riguardo… tecniche, tattiche… insomma tanto da far invidia alle migliori “trasmissioni salotto” di calcio.

 

Poi comunque c’è stato il momento costruttivo della serata, il tema centrale dell’annuale cena, quello che ha riguardato, appunto, la presentazione del bilancio delle iniziative svolte la scorsa stagione e la presentazioni dei programmi per il futuro.

 

Innanzitutto il bilancio è ancora una volta attivo, cosa importante questa considerando i tempi per restare attivi e poter confermare tutte le varie attività iniziate in passato.

Un momento della cena...

Come per esempio la Befana Azzurra; oppure la Scuola del Tifo, che coinvolge i bambini delle scuole elementari di zona: Spicchio, Corniola, Ponzano, Avane, Marcignana, Limite, e la Leonardo da Vinci.. per un totale di circa 500 bambini.

Confermata inoltre l’affiliazione alla FISSC (federazione italiana sostenitori squadre calcio, ndr), con l’attività di reciproca ospitalità con le tifoserie avversarie anch’esse affiliate.

Un momento della cena...

Alla cena hanno partecipato una cinquantina di tifosi, e con la presenza di tutto il direttivo del Centro di Coordinamento.

E’ stata anche l’occasione per l’inizio ufficiale del tesseramento 2012-13.

Infine è stato già presentato il progetto “Scuola del tifo”, che dunque è già attivo e che potrebbe coinvolgere nuove realtà, mentre il Presidente Athos Bagnoli che ha fatto gli onori di casa ha anticipato che ci sono nuove iniziative in progetto che solo nelle prossime settimane, dopo che saranno sistemati gli ultimi dettagli, verranno ufficializzati e resi noti a tutti.

 

M. B.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy