TIFOSI – Forse uno spiraglio per Udine

TIFOSI – Forse uno spiraglio per Udine

Non c’è da avere grandi aspettative, e l’idea resta sempre quella che la trasferta di udine sarà vietata ai residenti in Toscana per l’assenza fisica del settore ospiti allo stadio “Friuli”. Qualcosina però si potrebbe muovere, come ci raccontava ieri sera in diretta a “PEnAlty” Eleonora Mucciar

Commenta per primo!

imageNon c’è da avere grandi aspettative, e l’idea resta sempre quella che la trasferta di udine sarà vietata ai residenti in Toscana per l’assenza fisica del settore ospiti allo stadio “Friuli”. Qualcosina però si potrebbe muovere, come ci raccontava ieri sera in diretta a “PEnAlty” Eleonora Mucciarelli, SLO dell’Empoli e segretaria del CdC. La tifoseria organizzata azzurra si è mossa in tutte le sedi, interpellando pure l’Osservatorio sulle manifestazioni sportive. Il caso è sicuramente di una specificità unica e merita una grande riflessione non soltanto da parte di chi sta “subendo” questo torto, ma da tutti gli organi competenti.   Oggi ci dovrebbe essere in questo senso una decisione che potrebbe confermare la restrizione ordinata dalla prefettura di Udine (non dalla società bianconera) oppure potrebbe aprire le porte ed in una sola giornata ci potrebbe essere la possibilità di acquistare il tagliando per andare ad assistere alla gara della nostra squadra in questa sempre affascinante trasferta. La Mucciarelli, come avete sentito ieri sera, non appena avrà l’ufficialità della situazione preparerà un comunicato stampa che prontamente vi gireremo, visti anche poi i tempi stretti. Il Centro di Coordinamente fa sapere dalla sua che tutto è comunque pronto ed organizzato in caso ci debba essere la lieta notizia.   Alessio Cocchi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy