UFFICIALE: Esonerato Aglietti, arriva Pillon

UFFICIALE: Esonerato Aglietti, arriva Pillon

Ore 13:00 di Domenica 2 Ottobre   La società azzurra ha ufficializzato quanto scritto fino a pochi minuti fa ed è arrivato l’esonero di Alfredo Aglietti e la nomina di Giuseppe Pillon.   L’ormai ex tecnico azzurro paga quindi il pessimo avvio di campionato che ha consegnato solo d

Commenta per primo!

Ore 13:00 di Domenica 2 Ottobre   La società azzurra ha ufficializzato quanto scritto fino a pochi minuti fa ed è arrivato l’esonero di Alfredo Aglietti e la nomina di Giuseppe Pillon.   L’ormai ex tecnico azzurro paga quindi il pessimo avvio di campionato che ha consegnato solo due vittorie e ben cinque sconfitte, ma paga soprattutto l’assenza di gioco e di carattere della squadra che non ha mai (salvo pochi singoli) dimostrato di poter competere per quelli che erano i traguardi prefissati in sede di precampionato. Aglietti ieri al termine della partita aveva capito che il suo destino fosse segnato ed a confermalo la dura contestazione del pubblico che in lui ha visto la principale, forse unica, colpa di queste prestazioni. In una nota apparsa sull’organo ufficiale della società, i dirigenti azzurri ringraziano il tecnico di San Giovanni Valdarno per il lavoro comunque svolto in poco più di un anno.   Dunque sarà Bepi Pillon il nuovo allenatore che già da oggi monterà in sella alla squadra provando a rimettere a posto quello che non va, da lui su tutto ci aspetterà un radicale cambio mentale del gruppo composto da calciatori considerati dai più un lusso per la categoria.   Pillon, trevigiano classe 1956, arriva in azzurro dopo la non felice esperienza di Livorno dello scorso campionato, dove venne esonerato dopo la sconfitta di Portogruaro. In carriera ha già allenato dodici formazioni sulle quali ricordiamo Bari, Reggina, Ascoli ma soprattutto Treviso e Chievo. Con quest’ultimi ha raggiunto una qualificazione in coppa Uefa trasformata poi in Champions League per il noto scandalo del 2006. L’anno succesivo, sempre alla guida del Chievo, fu esonerato proprio per “mano” dell’Empoli dopo un pari al Castellani per 1-1.   Nel pomeriggio intervisteremo il nuovo allenatore azzurro.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy