Ultime da Cesena..

Ultime da Cesena..

In casa bianconera dovrebbe essere stato definito il modulo con cui la squadra scenderà in Toscana, ovvero il 3-5-2.   La seduta di ieri, giovedi, ha fatto capire le intenzioni di mister Bisoli (fresco di rinnovo di contratto), un mister che ha ribadito per tutto l’allenamento quanto sarà i

Commenta per primo!

In casa bianconera dovrebbe essere stato definito il modulo con cui la squadra scenderà in Toscana, ovvero il 3-5-2.   La seduta di ieri, giovedi, ha fatto capire le intenzioni di mister Bisoli (fresco di rinnovo di contratto), un mister che ha ribadito per tutto l’allenamento quanto sarà importante andare ad attacare gli spazi e come la difesa a tre dovrà muoversi per arginare uno degli attacchi più forti d’Italia (parola dello stesso Bisoli). Li si dovrà fora molto pressing, lo scopo, va da se, quello di tenere appunto alta la linea rendendo difficile la spinta alla squadra di Sarri che sarà obbligata a vincere se vuol continuare ad inseguire il playoff. Quella difesa a tre dovrebbe essere composta da Comotto, Volta e Tonucci.   A centrocampo ci sono i dubbi maggiori ed è dove il tecnico romagno ha cambiato di più. L’impressione però è di dar fiducia all’ex Coppola in mezzo al campo affiancato dagli nterni che saranno Gessa e Tabanelli. I velocisti sulle due corsie sembrano senza dubbio Ceccarelli a destra e D’Alessandro a sinistra. In attacco invece dubbi zero con la coppia Granoche-Succi.   Una delle situazioni maggiormente ricercate nella seduta è stata quella di cercare la testa degli avanti con tanti cross dalle fasce. Si dovrebbe preferire questa fase offensiva a quella di provare a sfondare centralmente.   Da Cesena, per PE Ivan Beatrice

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy