Ultime da Grosseto…..

Ultime da Grosseto…..

La formazione maremmana, prossima nostra avversaria, ha disputato ieri la partitella infrasettimanale, che faceva da studio per il probabile undici che mister Gustinetti andrà a schierare lunedi sera al “Castellani”. Avversari dei biancorossi erano i gicatori della Massetana, il punteggio fin

gol vittoria del grossetoLa formazione maremmana, prossima nostra avversaria, ha disputato ieri la partitella infrasettimanale, che faceva da studio per il probabile undici che mister Gustinetti andrà a schierare lunedi sera al “Castellani”.

Avversari dei biancorossi erano i gicatori della Massetana, il punteggio finale è stato di 10-1 ovviamente per il Grosseto, che ha mandato a segno per due volte Sansovini, Carparelli e Vitiello. Un gol lo hanno realizzato anche Porchia, Freddi, Scali, Inocenti e Consonni.

Ovviamente il tecnico dei grifoni ha mischiato le carte mandando in campo due formazioni diverse per ognuno dei due tempi, anche se quella vista nella ripresa appare quella piu vicina ad essere quella che ci ritroveremo di fronte nel match di lunedi sera con l’unica variante che dovrebbe essere rappresentata del terminale offensivo, visto che Sansovini ha giocato la prima frazione e Carparelli la seconda.

 

Intanto va detto che a Grosseto la partita si inizia a sentire, risultano gia oltre 600 i tagliandi venduti e non dovrebbero faticare piu di tanto per arrivare a mille, tenuto presente che comunque si tratta sempre di un lunedi sera.

 

Al campo di allenamento del Grosseto abbiamo incontrato Aldo, un signore di 70 anni che segue da sempre il Grosseto e che ci ha ricordato che lui era presente nel’ultima della sua squadra ad Empoli, trent’anni fa (come nel nostro zoom su), di come fu inutile quella vittoria, seppur goduta come si addice ad ogni vittoria in un derby. Infatti in quell’ultimo anno della serie C a girone unico, loro, non riuscirono a stare sopra ed andarono a finire in quella che sarebbe poi diventata la C2, iniziando un lungo calvario.

 

A.C.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy