ULTIM’ORA: Trasferta “aperta” ma i tifosi dicono NO

ULTIM’ORA: Trasferta “aperta” ma i tifosi dicono NO

Da Udine arriva finalmente l’ok alla possibilità di andare in trasferta per i tifosi azzurri ma alla fine sono gli stessi a dire no visti i paletti che sono stati messi. In primis non ci sarebbe stata possibilità di accedere all’impianto per gli ultras e poi il biglietto della gara, visto che sar

Commenta per primo!

friuliDa Udine arriva finalmente l’ok alla possibilità di andare in trasferta per i tifosi azzurri ma alla fine sono gli stessi a dire no visti i paletti che sono stati messi. In primis non ci sarebbe stata possibilità di accedere all’impianto per gli ultras e poi il biglietto della gara, visto che sarebbe stato destinato un pezzo di tribuna, sarebbe di ben 60 euro.   Situazioni queste che hanno fatto dire grazie da parte del centro di coordinamento ma con la rinuncia a qualsiasi tipo di organizzazione per questa trasferta che quindi, in soldoni, non vedrà tifosi dell’Empoli a sostegno dei ragazzi in una delle trasferte più lunghe della stagione.   La speranza è che questo tipo di situazione possa avere fatto “scuola” e che in futuro non ci si debba più trovare di fronte a queste cose assai grottesche e tipicamente italiane.   Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy