Una panchina per Cagni?

Una panchina per Cagni?

L’ex tecnico azzurro Gigi Cagni, che dall’esonero di Parma di due stagioni fa è fermo, potrebbe a breve ricevere una chiamata da una big di B.   Secondo alcuni siti specializzati in calciomercato, l’allenatore che portà in Uefa i colori azzurri sembrerebbe seguito da Torino, Sassu

Gigi CagniL’ex tecnico azzurro Gigi Cagni, che dall’esonero di Parma di due stagioni fa è fermo, potrebbe a breve ricevere una chiamata da una big di B.

 

Secondo alcuni siti specializzati in calciomercato, l’allenatore che portà in Uefa i colori azzurri sembrerebbe seguito da Torino, Sassuolo ma soprattutto Livorno. Le tre big  hanno avuto una falsa partenza nel campionato cadetto anche se gli attuali tre tecnici, Lerda, Arrigoni e Pillon hanno avuto dalle rispettive società la possibilità di provare ad andare avanti, ma il prossimo passo falso potrebbe essere fatale ai tre.

 

Mister cagni sembra essere nei piani sia dei piemontesi sia in quelli dei neroverdi, ma sopratutto a Livorno sembra essere in pole position dopo che già questa estate c’era stato un contatto tra i labronici ed il tecnico bresciano.

 

Cagni per il momento non parla nemmeno dalla pagine del suo seguitissimo blog, dove nel quale, all’inizio della stagione “lamentava” il fatto che alcuni tecnici esperti come lui erano stati messi da parte per le nuove leve, forse però il momento, anche se a discapito di qualcun’altro, potrebbe essere arrivato.

 

A.C.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy