V. Lanciano – Empoli : le probabili formazioni

V. Lanciano – Empoli : le probabili formazioni

Ultimo giorno di preparazione per l’Empoli ed il Lanciano in vista della gara di domani. Vediamo le ultime. . Rifinitura a 500 km da Empoli per gli azzurri e senza occhi che per noi potessero vedere (magari anche giustamente) le ultime scelte di mister Sarri. L’unica certezza sembra legata a

Commenta per primo!

Ultimo giorno di preparazione per l’Empoli ed il Lanciano in vista della gara di domani. Vediamo le ultime. . Rifinitura a 500 km da Empoli per gli azzurri e senza occhi che per noi potessero vedere (magari anche giustamente) le ultime scelte di mister Sarri. L’unica certezza sembra legata alla scelta della  difesa a quattro. Il resto dello schieramento, invece, rimane un rebus difficile da capire, sia per quel che riguarda il modulo (anche se dovrebbe essere un 4-3-1-2) che per la scelta degli attori protagonisti. Il tecnico azzurro ha comunque in mente alcune novità, questo è chiaro: la prima riguarda l’albanese Hysaj visto che l’ex primavera sembra addirittura in lizza per una maglia da titolare come terzino sinistro, un debutto che però potrebbe avere dei rischi. Ecco perchè il tecnico Sarri ha provato anche Cristiano in posizione di terzino. Crediamo però che alla fine l’ex dell’Albinoleffe potrebbe andare a centrocampo insieme a Moro e Valdifiori, con Saponara trequarstista dietro le punte Tavano e Maccarone. Un modulo che quindi diventa quello sopra descritto ma che potrebbe anche trasfromarsi senza problemi in un 4-4-2. Questa a nostro avviso  è la soluzione più probabile. L’alternativa è lo spostamento di Cristiano in difesa al posto di Hysaj, con Croce titolare a centrocampo. Dietro largo a Pratali in coppia con Ferreira e Laurini a destra. Come detto ci sarà una novità anche per il ruolo del portiere visto che Dossena ha un problema ad un ginocchio e per questo non è partito per Lanciano: toccherà nuovamente a Pelagotti, in una gara dove si giocherà molto. In panchina, altro ritorno, quello dell’altro estremo difensore Bassi, e con lui dovrebbero accomodarsi anche Pecorini, Camillucci, Spinazzola, Signorelli, Croce, Cori. Oltre al già citato Dossena, ed ai soliti lungodegenti (Mori, Coralli, Gigliotti) non aprtirà per l’Abruzzo nemmeno Boniperti che ha un ginocchio gonfio. Tonelli ah un problema ma è partito lo stesso anche se difficilmente andrà in panchina mentre Levan Mchedlidze dovrebbe raggiungere la squadra in ritiro. Mister Sarri ha incassato la fiducia della società e, stando a quello sentito in settimana, non rischia in nessun caso. Nonostante questo è lui per primo a sotolineare lìimportanza del match e la necessità, anche se facile certo non sarà, di trovare i tre punti. . A Lanciano c’è grande fermento perchè la squadra tornerà a giocare nel suo impianto cittadino, il “Biondi”, e domani pare che sarà una giornata di festa locale, che ovviamente squadra, socetà e supporters, vorrebbero veder suggellata dalla vittoria (sarebbe la prima in stagione in casa) dei rossoneri. Gautieri manderà in campo i suoi con il solito 4-3-3 nel quale mancherà lo squalificato Mammarella: dovrebbe essere Bacchetti il giocatore che andrà a rilevarlo. Dovrebbe tornare tra i titolari anche Paghera, visti anche i problemi fisici che si trascina D’Aversa. Non sembrano pronti Falconi e Marceta mentre Ceccarelli cerca spazio. E’ cauto Gautiri nel presentare la gara, sottolineando però l’importanza emotiva nel giocare nel proprio vero stadio. Solito discorso per l’Empoli, una squadra sulla carta fortissima che prima o poi dovrà svegliarsi. . Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni. .

   
 LEALI  PELAGOTTI
 ALMICI  LAURINI
 AQUILANTI  PRATALI
 AMENTA  FERREIRA
 BACCHETTI  HISAJ
 VASTOLA  VALDIFIORI
 PAGHERA  MORO
 VOLPE  CRISIANO
 FALCINELLI  SAPONARA
 FOFANA  TAVANO
 TURCHI  MACCARONE

    Al. Coc.   

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy