Valdifiori rassicura i tifosi

Valdifiori rassicura i tifosi

Faccia a faccia nel finale di match tra Mirko Valdifiori (uno dei senatori di questa squadra) ed un gruppo di tifosi che, delusi ed amareggiati per la brutta sconfitta contro l’Ascoli hanno voluto un chiarimento e delle rassicurazioni visto il difficilissimo momento, almeno per quanto concerne l’asp

Commenta per primo!

Faccia a faccia nel finale di match tra Mirko Valdifiori (uno dei senatori di questa squadra) ed un gruppo di tifosi che, delusi ed amareggiati per la brutta sconfitta contro l’Ascoli hanno voluto un chiarimento e delle rassicurazioni visto il difficilissimo momento, almeno per quanto concerne l’aspetto dei risultati.   Valdifiori, da persona umile ed intelligente qual’è, non ha cercato alibi, ed ha “affrontato” serenamente i suoi tifosi, cercando di fargli capire quanto, prima di tutti, siano i giocatori i primi delusi della situazione attuale. Avete ragione, non ci sono scuse ed alibi” ha esordito Mirko ai suoi interlocutori, “Ma noi, credeteci, diamo il massimo in ogni gara e non smetteremo fino all’ultimo secondo dell’ultima partita. Non abbiamo ancora vinto, ed è comprensibile la vostra amarezza.  Sabato a Lanciano ridaremo tutto ed anche di più, vogliamo vincere, per voi e per noi.”   Da sottolinerare che, come sempre, il tutto si è svolto nella più totale serenità, non c’è stata tensione, e solamente qualche decibel in più per l’amarezza ha stonato con il contesto dei sempre civilissimi tifosi azzurri.   Al. Coc. foto: iltirreno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy