Varese-Empoli: le probabili formazioni

Varese-Empoli: le probabili formazioni

Vigilia di campionato per gli azzurri chiamati all’ennesimo difficile confronto. Stavolta l’avversario sarà il Varese e la gara si giocherà proprio in terra lombarda. Lo scorso anno, da li l’Empoli rialzo’ la testa in maniera netta per la rincorsa salvezza: l’augurio è che quel campo possa esser

Commenta per primo!

Vigilia di campionato per gli azzurri chiamati all’ennesimo difficile confronto. Stavolta l’avversario sarà il Varese e la gara si giocherà proprio in terra lombarda. Lo scorso anno, da li l’Empoli rialzo’ la testa in maniera netta per la rincorsa salvezza: l’augurio è che quel campo possa essere ancora una sorta di talismano. Vediamo le ultime.   Un momento di Varese-Empoli del 2011/2012In casa azzurra si è lavorato anche questa mattina sulla difesa a tre, modulo adottato nella ripresa del match con il Brescia e che vedrà domani una naturale prosecuzione già dal primo minuto. Un modulo che dovrà dare ancora maggiore compattezza ai reparti e che dovrà anche però dare una notevole offensività. L’assetto, lo confermiamo, sarà quindi il 3-4-1-2. Rispetto a quanto raccontato in questi giorni non ci sono particolari novità, ma semmai alcune certezze che mister Sarri ha dato scigliogliendo i nodi di un paio di ballottaggi. Partendo dalla difesa, confermiamo che sarà la fisicità di Tonelli ad andare in campo dall’inizio assieme all’esperienza di Accardi e Pratali. Salendo verso il centrocampo confermiamo l’utilizzo dei due difensori Laurini e Regini come cursori esterni, mentre Moro e Valdifiori saranno gli interni. Saponara agirà sulla trequarti a supporto di Maccarone e Mchedlidze, coppia che ben fece quando provata sette giorni fa. Tavano ovviamente ci sarà, ed è in netta crescita, il tecnico azzurro preferisce però mandarlo in panchina per averlo, eventualmente, fresco nell’ultima mezz’orra qualora servisse. Dalll’infermeria esce Cristiano (aveva avuto un problema ad un ginocchio) che sarà aggregato alla squadra ed andra in panchina con il già citato Ciccio, il portiere Pelagotti ed i vari Ferreira, Pucciarelli, Signorelli e Pecorini. Quest’ultimo torna a calcare un campo da gioco in competizioni ufficiali dopo i tre mesi di squalifica. Non ce la fa invece Spinazzola che come Romeo verrà tenuto precauzionalmente a riposo. Un problema alla spalla ferma Shekiladze cosi come un problema alla caviglia fa dare forfait a Camillucci. A casa anche i lungodegenti. Fermo anche Cori che ha un problema al ginocchio; come sempre la lista degli indisponibili è davvero lunga. Sarri non vuole guardare la classifica e non vuole nemmeno sentirsi dire che il Varese viene da due sconfitte, visto che la squadra con maggior rabbia in corpo dovrà essere la nostra. Il tecnico valdarnese ammette però le insiede di un match contro una seria candidata almeno ai playoff, ma le sensazioni sono buone.   Il Varese di Castori, come già detto, viene da due sconfitte, e quella di domani potrebbe essere la prova del nove per capire se la squadra lombarda potrà pensare in grande o meno. Sarà un 4-4-2 il modulo che l’allenatore ex Cesena manderà in campo anche se per lui c’è una vera e propria emergenza (mai come quella azzurra) in difesa dopo le squalifiche di Rea e Carrozzieri: al loro posto dovrebbero andare Troest e Pucino, quest’ultimo lasciando la fascia destra a Fiammozzi. I biancorossi dovranno poi fare a meno anche di Nadarevic che ha una lesione all’adduttore ed al suo posto dovrebbe essere scelto Kink. Si ferma anche Martinetti che non avrebbe comunque giocato per squalifica. Sta invece bene Neto Pereira che andrà a far coppia la davanti con Ebagua. Castori sa che se si vuol puntare in alto non ci si puo’ permettere di fare tre sconfitte consecutive, ed è per questo che carica a mille la partita facendo capire che l’avversario di domani non sarà l’ultima della classe ma una squadra che ha un parco giocatori importanti e che arriverà a Varese per riscattare un amaro inizio di stagione.   Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:  

BRESSAN DOSSENA
FIAMMOZZI TONELLI
PUCINO PRATALI
TROEST ACCARDI
GRILLO LAURINI
ZECCHIN MORO
CORTI VALDIFIORI
KONE REGINI
KINK SAPONARA
EBAGUA MACCARONE
NETO PEREIRA MCHEDLIDZE

    Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy