Vasco Regini ha firmato il triennale

Vasco Regini ha firmato il triennale

Ovviamente non ci sono novità, il giocatore Vasco Regini è già da tempo di proprietà (per il suo 50%) dell’Empoli, la notizia è che è stata siglata la firma ufficiale sul contratto, firma apposta per la precisione dal procuratore del giocatore, l’ex calciatore Bergossi.   Regini si è legat

Commenta per primo!

Ovviamente non ci sono novità, il giocatore Vasco Regini è già da tempo di proprietà (per il suo 50%) dell’Empoli, la notizia è che è stata siglata la firma ufficiale sul contratto, firma apposta per la precisione dal procuratore del giocatore, l’ex calciatore Bergossi.   Regini si è legato per tre stagioni, in comproprietà, agli azzurri, ma la sua persona come noto è ancora in blucerchiato, in quel di Moena, a svolgere la preparazione con la Samp di mister Atzori. Dovrebbe comunque a breve sbloccarsi la situazione che porterà Regini anche a difendere gli azzurri colori, il giocatore che non ha mai fatto mistero di vedere di buon occhio il suo arrivo ad Empoli, anche quest’oggi, da noi chiamato velocemente, ha ribadito tale convinzione:   Al momento sono un giocatore della Samp ed è con loro e per loro che mi sto impegnando al massimo. Sono come voi in attesa di sviluppi, da parte mia, come del mio agente, c’è tutta la disponibilità a lasciare il ritiro della Samp per arrivare ad Empoli. Crediamo che questa situazione, almeno in questa stagione, possa essere la migliore, comunque vediamo come si vorrà muovere anche la società blucerchiata alla quale io posso solo dire grazie per l’enorme stima che mi stanno dimostrando.”   Anche il procuratore Bergossi, come anticipato da Regini, ha più volte sottolineato che per il suo assistito giocare almeno una stagione da protagonista ad Empoli, evidenziando anche l’aspetto del ritrovamento di Aglietti come tecnico, possa essere la soluzione più auspicabile.   Già in questa settimana potrebbero esserci degli sviluppi, anche perchè Costa sembra ad un passo dal trasferirsi a Genova.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy