Verona e Juve Stabia tornano in Serie B

Verona e Juve Stabia tornano in Serie B

Ultima giornata di calcio giocato per la stagione 2010-2011 e ultimi verdetti. Si giocavano infatti le finali di ritorno dei Play Off promozione in Prima Divisione Lega pro. In palio gli ultimi due posti buoni per salire in serie cadetta. Nel girone A in programma la sfida Salernitana-Hellas Verona,

Ultima giornata di calcio giocato per la stagione 2010-2011 e ultimi verdetti. Si giocavano infatti le finali di ritorno dei Play Off promozione in Prima Divisione Lega pro. In palio gli ultimi due posti buoni per salire in serie cadetta. Nel girone A in programma la sfida Salernitana-Hellas Verona, nel raggruppamento B Atletico Roma-Juve Stabia. Si parte con il 2-0 del Verona sui campani e lo 0-0 tra Juve Stabia e capitolini dopo i primi 90 minuti di finale.

 

Nella prima sfida, quella del girone A, la Salernitana vince contro il Verona per 1-0. Decide il calcio di rigore dell’ex empolese Carrus al 45′ del primo tempo, ma non basta ai campani per tornare in B. Il gol del raddoppio che sarebbe potuto valere la promozione nella serie cadetta non arriva e così la Salernitana è costretta ad un altro anno di purgatorio. Hellas che dunque torna in serie B dopo diverse stagioni di terza serie e dopo aver sfiorato il baratro della C2 (2008).

 

Dopo 59 lunghi anni la Juve Stabia torna in serie B. Decisiva la vittoria esterna sul campo dell’Atletico Roma per 2-0, dopo lo 0-0 maturato nel match di andata. I gol sono arrivati al 46′ del primo tempo con Molinaro e al 43′ della ripresa con bomber Corona, soprannominato “Re”. Saranno due dunque le squadre campane nella prossima serie B, dopo la promozione di qualche settimana fa della Nocerina.

 

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy