Vicenza-Empoli: le probabili formazioni

Vicenza-Empoli: le probabili formazioni

Ultimi ritocchi per Carboni e Cagno che domani in quel del “Menti” daranno vita con le lora formazioni ad una sfida attesa tra due squadre ancora convalescenti sulla strada della definitiva guarigione. Vediamo le ultime:   Mister Carboni ieri ha ritrovato due importanti pezzi come Tavano

Commenta per primo!

Ultimi ritocchi per Carboni e Cagno che domani in quel del “Menti” daranno vita con le lora formazioni ad una sfida attesa tra due squadre ancora convalescenti sulla strada della definitiva guarigione. Vediamo le ultime:   Mister Carboni ieri ha ritrovato due importanti pezzi come Tavano e Saponara che ad inizio settimana erano out. Il bomber azzurro partirà dal primo minuto accanto a Coralli, mentre per il romagnolo, anche se la scelta definitiva avverrà domani, la partenza sarà dalla panchina dando spazio ancora a Lazzari sulla trequarti (anche se Brugman potrebbe essere la sorpresa dell’ultimo minuto). Il modulo, confermatissimo, è quello del 4-3-1-2 e nel muro difensivo rientrerà (scontata la squalifica) capitan Stovini. Difesa che per gli altri tre/quarti è confermata rispetto a sette giorni fa. Scelte difficili per il centrocampo, ancora qualche piccolo dubbio per chi giocherà a sinistra c’è, e la maglia se la contendono Moro e Coppola con il romano leggermente favorito. Buscè a destra e Valdifiori davanti alla difesa sono invece certezze. Da segnalare un buono stato di forma e di voglia da parte di tutti i giocatori offensivi, su tutti segnaliamo l’ottima settimana di Shekiladze che sicuramente andrà in panchina con il connazionale Mchedlidze, da capire se Carboni porterà anche uno tra Dumitru e Cesaretti o nessuno dei due. Gli unici indisponibili nelle fila azzurre sono Ficagna e Pucciarelli. Continuità, questo è quanto chiede mister Carboni dalla gara di domani, dove ad un risultato positivo vuole però accostare una crescita mentale che nel finale della gara con l’Ascoli, a suo dire, non c’è stata.   Mister Cagni, il grande ex del match, ha in Abbruscato il grande rebus della formazione biancorossa. Il bomber vicentino non è al top ed alla fine potrebbe essere più logico non farlo partire dall’inizio (potrebbe anche non essere convocato), in questo caso, nel 4-4-1-1 del tecnico bresciano dovrebbe agire Paolucci davanti con Misuraca in appoggio. Sugli esterni di centrocampo c’erano stati alcuni ballottaggi provati in settimana ma alla fine si dovrebbe riandare su Bariti e Gavazzi con Soligo ed il recuperato Rigoni centrali. In settimana si vociferava di un possibile impiego di Acerbis tra i pali ma la rifinitura ha fatto capire che sarà ancora Frison il portiere. Indisponibili per il match con gli azzurri, oltre al discorso di Abbruscato, i vari Zanchi, Bastrini, Rossi, Paro e Baclet. Cagni è stato molto lapidario nel commentare ai colleghi locali le eventuali emozioni del match, soffermandosi invece di più sulle insidie che la gara (lato vicentino) potrà avere visto che gli azzurri si stanno ritrovando e con un organico da alta classifica.   Queste quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni, ricordando che il match potrà essere seguito in Tv, oltre che su Sky anche su Mediaset Premium, canale calcio 2 :  

   
 FRISON  PELAGOTTI
 TONUCCI  VINCI
 MARTINELLI  MORI
 AUGUSTYN  STOVINI
 GIANI  GORZEGNO
 BARITI  BUSCE’
 RIGONI  VALDIFIORI
 SOLIGO  COPPOLA
 GAVAZZI  LAZZARI
 MISURACA  TAVANO
 PAOLUCCI  CORALLI

  Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy