ZOOM | Pasticcini in sala stampa, 200 radiocronache per Guastella

ZOOM | Pasticcini in sala stampa, 200 radiocronache per Guastella

In occasione della vittoriosa trasferta dell’Empoli in quel di Varese il nostro Gabriele Guastella ha festeggiato la radiocronaca azzurra numero 200. Ed oggi in sala stampa, a sorpresa, si è presentato con un vassoio di cantuccini al ciocciolato. Evitando di fare la conta sul numero di vitto

Gabriele Guastella per RadioBruno

In occasione della vittoriosa trasferta dell’Empoli in quel di Varese il nostro Gabriele Guastella ha festeggiato la radiocronaca azzurra numero 200. Ed oggi in sala stampa, a sorpresa, si è presentato con un vassoio di cantuccini al ciocciolato. Evitando di fare la conta sul numero di vittorie, pareggi o sconfitte, si può certamente dire che la numero 200 è stata fortunata con il successo esterno di Varese, così come la numero 201 di oggi contro il Bari.

.

La prima radiocronaca è datata 3 settembre 2006 in occasione dell’amichevole Empoli-Frosinone per Radio Lady. Due stagioni in A, con alla prima stagione il grande traguardo della Coppa Uefa, poi quattro stagioni in Serie B, e le ultime tre commentate per RadioBruno. In totale, come si apprende dal sito personale gabrieleguastella.it, fanno: 1 radiocronaca in Coppa Uefa, 40 in Serie A, 137 in Serie B (138 con quella di oggi), 13 in Coppa Italia, 6 Amichevoli, e le 3 finali al Torneo di Viareggio commentate per Radio Lady.

.

Tommaso Chelli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy