Festa azzurra dopo un golDopo aver battutto la Pro Vercelli, ottenendo cosi il quarto successo di fila, ma soprattutto dopo aver giocato tre gare in sette giorni, la società azzurra ha accordato un giorno in più di riposo alla squadra.

 

Di fatti , soltanto domani alle 10 gli azzurri torneranno al lavoro sul campo, sotto la direzione tecnica di Maurizio Sarri,  per iniziare a preparare la non semplice partita di Crotone.

Alla ripresa ci saranno, come sempre, da valutare alcune situazioni, ma le notizie che arrivano dall’infermeria, sono positive.
Fra gli assenti alla gara con la Pro Vercelli, infatti, qualcuno potrebbe ritornare a disposizione di tecnico e compagni. Oltre a Moro, che ha scontato la sua squalifica, non potrebbe essere sbagliato pernsare  alla prima convocazione di Gigliotti per la trasferta in Calabria, a cui potrebbe partecipare anche Mori. Il difensore dell’Udinese scuola Empoli, di fatti da domani dovrebbe entrare nella sua prima vera settimana tipo.
Invece Cristiano, pur rimessosi dalla lesione muscolare al retto femorale, dovrebbe rientrare, nella successiva gara casalinga col Grosseto. Identico discorso per Accardi, il cui rientro in gruppo dovrebbe essere fissato nella settimana che ci porterà al derby contro la squadra di Mario Somma.

Da valutare Mchedlidze che ha dovuto dare forfait all’ultimo per la gara con la Pro, a causa di un lieve problema muscolare che dovrebbe essere però già rientrato.

I lungodegenti non citati non sono ancora in prossimita del rientro.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteI numeri del match (Empoli-ProVercelli)
Articolo successivoEmpoli FC | Con il Presidente azzurro Fabrizio Corsi…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. sono stato uno che ha scritto al presidente per esonerare l’allenatore aveva ragione il presidente l’allenatore non ha colpe però secondo me si in alcune cose per esempio su alcuni giocatori messi male nel suo ruolo es.tonelli …regini…..anche il portiere …tavano maccarone…ora il sig.mister deve avere i coglioni per crederci e migliorare ancora di più le faccio un gran bocca al lupo da uno che le gambe non le usa da quando sono nato però il calcio mi piace tantissimo lo capisco anche se malgrado la mia sfortuna non l’ho mai giocato…amo tantissimo l’empoli calcio è una bella società e importante anche a livello internazionale auguri sperando di veder giocare bene l’empoli…baronti rossano dio fucecchio

  2. Sarà curioso vedere Sarri se con il rientro di Mori,Gigliotti e Accardi intende continuare con Regini centrale e Hisay titolari..io sarei favorevole nel continuare con questa difesa, visto che sta facendo davvero bene..

  3. DA VIOLANEWS.COM – Il Presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi è ormai un porta-fortuna della Fiorentina: ha seguito la squadra di Montella in tre occasioni (contro Catania, Lazio e Cagliari) e sono arrivate tre vittorie. Violanews.com lo ha contattato per un commento su Jovetic e compagni.
    Innanzitutto, quando torna al Franchi visto che la sua presenza porta bene ai viola?
    “Spero presto, quando ho l’occasione cerco di venire a vedere la Fiorentina anche perché quest’anno la squadra mi piace molto e poi la serie A è tutta un’altra cosa rispetto alla B, c’è molto più spettacolo”.
    E’ vero che la Fiorentina gioca il miglior calcio d’Italia?
    “Secondo me sì, i viola stanno facendo veramente bene. Sono molto contento per Montella”.
    Ci ha parlato ieri?
    “Sì, dopo la fine della partita. Era stanco ma soddisfatto, anche per noi la soddisfazione è enorme: l’ho conosciuto che era un bambino, poi è diventato un grande calciatore e ora è sulla strada giusta per diventare un grande tecnico. Avevo previsto la prima parte di carriera, ma il Montella-tecnico mi ha stupito. Ho ancora tante curiosità da chiedergli…”.
    Ad esempio?
    “Mi interessa sapere come allena la squadra ad attaccare sempre, presto gli farò questa domanda. Vedo sempre una ricerca del gioco, anche quando si parte dalla difesa: magari i viola rischiano qualcosa, divertono tutti e il merito è di Montella”.
    E anche dei giocatori…
    “Certamente, ma loro seguono un piano di gioco. Poi avere in rosa uno come Pizarro rende tutto più facile: dal punto di vista del palleggio è uno dei migliori che abbiamo in Italia. Tutta la squadra mi piace: ottimi giocatori e un fenomeno come Jovetic, che riesce sempre a fare la differenza”.
    Ora Firenze sogna…
    “Giusto così, il gruppo che si è venuto a creare è ottimo, sono tutti grandi professionisti”.
    Dica la verità: ha parlato anche con Pradè di Camporese?
    “Ho letto stamani qualcosa su di lui, ma in verità io non ci avevo pensato. La nostra rosa è ampia, abbiamo dovuto prendere tanti giocatori e quindi al momento non ho chiesto niente alla Fiorentina. Contiamo di recuperare a breve Mori e Accardi…”.

    NICCOLO’ GRAMIGNI

  4. Adesso viene il bello……piano piano stanno rientrando tutti ed è naturale che sorga il dilemma….squadra che vince non si cambia?Perchè son sicuro che i vari Accardi,Mori,Laurini,insieme a Pratali,possano davvero far diventare la difesa Empolese di una levatura notevole in termini di qualita’individuale….ma come non rimarcare le ottime partite di Tonelli esterno(arricchite da due prodezze personali con 2 grandissimi goals),le prestazioni di Regini come centrale(tolto dalla fascia come difensore,sembra un altro) e le grandissime doti di Hisaj,che pur schierato su una fascia che non è la sua ha lasciato tutti a bocca aperta(solo 18 anni).Certo è da mettere in conto che nonostante le prestazioni dei difensori in questo momento siano di buon livello,i goals incassati non tendono a diminuire…….Purtroppo verranno anche dei momenti dove il trio delle meraviglie SA.MA.TA,SARA’ MENO PROLIFICO IN TERMINI DI GOALS REALIZZATI,e la difesa oltre a fare buone partite individualmente,sara’ chiamata ad avere una compattezza maggiore nel complesso,perchè le partite si vincono a volte anche 1-0!Comunque alla fine c’è da essere contenti che la difesa si arricchisca di piu’ elementi validi…le squalifiche è gli infortuni(piccoli per carita’)sono sempre dietro l’angolo……Certo se anche Gigliotti,dovesse dimostrare di essere un ottimo elemento e Pecorini facesse lo stesso,dopo tutte le perplessita’ iniziali dovute anche ai risultati ottenuti,seppur senza essere messi sotto da nessuno(forse l’unica Squadra è stata il Sassuolo…ma come non rimarcare che anche in quella partita primi 3 tiri in porta,3 goals)non è che poi sta cavolo di rosa sia propio inferiore a tante squadre e cullare sogni di gloria è permesso….sia pure tenendolo solo dentro il nostro cuore e senza dirlo a nessuno!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here