Dopo il bel pareggio di sabato a Modena contro il Sassuolo, l’Empoli guarda avanti, e precisamente al derby di lunedì prossimo (11 Febbraio) contro il Livorno, seconda in classifica in questa serie B 2012/13.

 

Visto che ci saranno due giorni in più rispetto al regolare programma, la società a giustamente accordato alla squadra un ulteriore giorno di riposo e quindi la ripresa è fissata per il pomeriggio di domani. Sul campo Sussidiario andrà in scena intorno alle 15:00 il primo allenamento anti-labronici.

Alla ripresa saranno sicuramente assenti in 4, ovvero quei giocatori convocati per le amichevoli delle nazionali in programma durante questa settimana.

 

Esattamente i calciatori impegnati in questi eventi sono: Saponara e Regini con l’Under 21 dell’Italia, Hysaj con la nazionale maggiore albanese e Mchedlidze con la nazionale maggiore georgiana. Come già detto, Hysaj e Levan saranno avversari mercoledì sera.

Tutti i calciatori dovrebbero rientrare entro venerdì mattina alla base.

 

Oltre a loro ci saranno però da verificare alcune situazioni dal punto di vista fisico. Ovviamente si ripartirà senza Ferreira e Camillucci, e con un Mori che continuerà il suo programma ( a sentire mister Sarri ne avrà per alcune settimane ancora). Ci sarà poi da capire l’entità dell’infortunio capitato a Coralli nel corso del match Primavera di sabato scorso a Novara: il Cobra ha difatti lasciato il campo nel corso del primo tempo.

Da capire anche le condizioni di Laurini che per via di un colpo alla milza ha passato il post Sassuolo in ospedale a Mirandola. Anche Pratali aveva accusato alcune noie durante la partita di Modena, nonostante l’abbia egregiamente portata in fondo.

 

Sarà una settimana molto importante, quella di lunedì prossimo, oltre ad essere un derby e quindi avere il fascino di quel tipo di match, potrebbe essere quell’esame che ci farà capire se l’Empoli e gli empolesi potranno davvero sognare qualcosa in più della salvezza.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteViareggio Cup 2013: dove e quando giocherà l'Empoli
Articolo successivoTNAS, restituiti 2 punti al Padova
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Secondo me visti i risultati da quando adottiamo questo modulo,non mi sembra logico cambiare tutto per la pur dolorosa assenza di Saponara…..Credo che in questo momento vedrei molto meglio Croce dietro le punte,di un Pucciarelli che probabilmente non ha il ritmo partita,ma che soprattutto è un esterno d’attacco!

  2. Il TNAS ha appena restituito 2 punti al Padova: ma solo noi siamo i coglioni di turno, cui annullano goal buoni, assegnano rigori contro inesistenti e che tengono mesi e mesi sulla corda per un solo punto, che anche un bambino capirebbe quanto sia ingiusto????

  3. Non bisogna cambiare il modulo, visto che ci ha dato tanti risultati positivi…
    Semplicemente proverei Croce dietro le punte e Signorelli a centrocampo..

    • No, secondo me bisogna passare al 4-4-2 con Signorelli al posto di Ricky, ma più arretrato. Se non vuoi cambiare modulo, allora il sostituto naturale è Pucciarelli.

  4. ma dopo la prova quasi epica sul campo di sassuolo dei ns ragazzi,quei 4 coglioni che avevano cantato il de profundis dopo la sconfitta del novara,dove sono finiti??’ tifoso empolese(pseudo) desperangers ecc…coglioni,fate il tifo che abbiamo una grande squadra a sassuolo la partita e’ come se l’avessimo vinta

  5. SI AVEVA VINTO SE TUTTO ANDAVA REGOLARE…ma loro hanno pianto per una settimana e sono stati accontentati….
    forse bisogna far casino pure noi..ma non siamo capaci troppo signori e giusti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here