Ci siamo, la nuova stagione è alle porte ed infatti è stata definita la data ufficiale del raduno 2013/14, data che darà il via al ritiro estivo che durerà circa un mese.

I tesserati in rosa sono convocati per la mattina di giovedì 11 luglio allo stadio Castellani.

 

Ovviamente, come sempre, quello sarà il momento per i saluti, per ritirare il materiale tecnico per le prime interviste con mister, vecchi e nuovi calciatori e per iniziare anche le visite mediche. Poi il primo pranzo, tutti assieme, a Monteboro e magari già dalla tarda sera la prima leggera sgambata.

Sarà dal mattino seguente che prenderà il via il lavoro vero e proprio che sarà sciorinato tra la palestra dello stadio, il campo Sussidiario e lo stesso Monteboro per le ripetute in salita.

Verrà poi stilata anche la scaletta delle amichevoli estive.

 

Cambia il luogo del pernotto. Avevamo scritto tempo fa che sarebbe stata confermata la sede dello scorso anno, ovvero il “Da Vinci” di Sovigliana. All’ultimo invece si è optato per un ritorno al classico, dopo due anni di assenza la squadra tornerà all’ “Alexandra” di Vinci, ritiro storico degli azzurri. Una sede che poi potrebbe tornare ad essere anche quella del ritiro pregara in campionato.

 

A titolo personale diciamo che secondo noi è stata persa un occasione, ovvero di far radunare la squadra nella tarda serata di una domenica dove (come già successo in passato) ci sarebbe potuto essere l’abbraccio di molti tifosi che chiaramente,di giovedì mattina, avranno altro a cui pensare.

Appuntamento per l’11 Luglio con le prime immagini e le prime voci.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteFinali Giovanissimi – E' l'Inter che vince lo scudetto
Articolo successivoMercato Azzurro | La situazione
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

19 Commenti

  1. Ovvia si riparte. Certo si poteva fare domenica sera ci sarebbe stata diversa gente. Ci vediamo alla prima amichevole.

  2. Purtroppo come sempre per queste cose la società si dimostra distratta. Che senso ha un giovedì mattina. Spero che non canniste la presentazione. Alessio ci puoi dire qualcosa a riguardo?

  3. La presentazione deve essere un must e la vogliamo fortemente in piazza dei leoni. Forza ragazzi buon viaggio per la prossima stagione.

  4. Di domenica sarei venuto volentieri ma pazienza. Mi unisco sollecitando la presentazione in piazza dei leoni con “the voice” Cocchi

  5. Era meglio la Domenica…ma sono convinto che la società non è distratta ( come dice qualcuno), ma cominciare il ritiro il Giovedi secondo me ha uno scopo ben preciso per la società che non poteva avere cominciando la Domenica…..

  6. D’accordo con Sam, anche se su certe cose la società è realmente distratta. Degli abbonamenti per esempio non si è saputo più niente. La presentazione non voglio nemmeno pensare che non ci sarà. Anche come lo scorso anno, in toni minori, va bene.

  7. Era un’esigenza.. “Soddisfatte le mogli dei calciatori…” rientrano ad Empoli, e mentre loro vanno al mercato riempiendo di nuovo il frigorifero i loro compagni scaldano i muscoli con il primo allenamento 🙂

  8. Penso che il ritiro sia stato deciso da Sarri e avendo fatto i suoi calcoli aveva bisogno di 3 giorni in più per la preparazione…
    Preferisco che prepari bene la squadra come reputa giusto il mister che forzare una domenica e poi avere una preparazione incompleta! Poi la domenica la gente va al mare e torna in serata tardi e dopo due giorni di mare dubito abbia voglia di venire allo stadio se poi il lunedì deve andare a lavoro!
    Meglio fare una bella presentazione nel luglio empolese e raccogliere più gente possibile.
    Quello si che sarebbe un’occasione da non perdere!

  9. Di giovedì ???!!! Mah, col mercato fuori, io sono senza parole.
    Comunque voglio una presentazione in piazza dei leoni!!!!

  10. Effettivamente con il mercato, dovesse venire qualche media nazionale, una bella figura non si fa. Di certo è stato scelto quel giorno con un criterio.
    Ahahahahaha the voice Cocchi, mi piace, ed allora chiamaci i giocatori e facci urlare per questi colori stupendi .

  11. Dai tra un cesto d’insalata, un pezzo di pecorino e tre pesche si verrà a fare un applauso a questi magnifici ragazzi.
    Quando parte la campagna abbonamenti?

  12. Non sarebbe stato male un bel raduno con la tribuna aperta di domenica sera verso le 7. Poco male, l’importante è che la squadra inizi a lavorare e lo faccia per come il mister ritiene più opportuno. Per il primo vero saluto ci sarà la presentazione. La redazione ci potrà confermare che verrà fatta.

  13. Leggevo al bar, sul giornale livornese, che le maglie rimarranno quelle dello scorso anno? Possibile? Che ci potete dire?

  14. Mi permetto di rispondere alle tante domande in questo articolo visto che circa una settimana fa le avevo sottoposte alla redazione di PE, ottenendo risposta. Questa la gentile risposta della redazione:
    Redazione PE
    6 days, 3 hrs fa
    Ti rispondiamo ben volentieri.
    La campagna abbonamenti è in fase di sviluppo. Quest’anno la società ha voluto fare un qualcosa di importante che ha ovviamente richiesto tempo e forze (tra cui anche le nostre).
    L’idea di massima è quella di partire con il raduno ma saremo più precisi tra un po’.

    La presentazione verrà assolutamente fatta. Non possi dirti di più se non darti la conferma che si farà.

    Per le maglie ci sono alcune cose da valutare ed anche qui saremo più precisi tra un po’.

    Grazie per l’attenzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here