cagliari-empoli (15)La squadra, rientrata nel primo pomeriggio di oggi da Cagliari, beneficerà di due giornate libere e riprenderà i lavori martedi prossimo.

 

Sarà infatti nel pomeriggio di dopodomani, che si terrrà il primo allenamento in preparazione alla prossima sfida che ci vedrà in casa contro il Sassuolo (domenica ore 12:30) in un altro match importante e sicuramente non semplice.

Dal match sardo, fortunatamente, non sono emerse situazioni particolari a livello fisico e quindi, tutti i reduci dalla partita, saranno a disposizione fin da subito. Ci sarà, semmai, da capire le condizioni di Tonelli che a Cagliari c’era ma non andando poi nemmeno in panchina. “The Wall”, lo ricordiamo, si infortunò nel corso del match casalingo contro il Genoa.

Mister Sarri (adesso al centro davvero di molte voci di mercato) potrà riabbracciare anche Mirko Valdifiori che, scontata la squalifica, tornerà nella sua cabina di regia.

 

Capiremo poi meglio, durante la settimana, quelle che saranno le indicazioni per il probabile undici iniziale che però, ne siamo certi, non si discosterà da quelli delle ultime uscite.

 

Alessio Cocchi 

CONDIVIDI
Articolo precedenteI numeri del match (Cagliari/Empoli)
Articolo successivoUn altro "Primavera" in NAZIONALE UNDER 19
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Facciamola finita di scrivere del mercato. E bisogna salvarsi prima. Quando s’avranno 40 punti poi vu potete scrivere quello che volete. ORA NO!

  2. Io mi domando ma ora tutti a scrivere del mercato … e basta …

    Voglio vedere quando ci sarà davvero da parlare di una voce qua una voce là se veramente sarete ogni tre x due a battere una notizia …

    Dai siamo seri …

    Tutti dicono basta mercato e facciamola finita !

    Siete sempre stati da elogiare come redazione non ci fate ricredere…

    Per favore PE .. basta cavalcare ogni piccola voce … lo sapete meglio di noi che non si deve destabilizzare l’ambiente …

    lo chiedono i tifosi grazie!

  3. Chiedetelo per coerenza anche alla Gazzetta, Sky, Mediaset e Rai…mi fate ridere: non pubblicarono mezza foto di Tonelli con la maglia delle nane e giù a parlare di censura e lecchini della società, ora chiedete di allinearsi ai voleri dettati da carli&c. Decidetevi.

  4. Il parlare di mercato è la conseguenza di quello che oggi è la tv ed i giornali sportivi
    devono riempire ore di diretta tv e pagine di giornali
    a volte scrivono e dicono il vero a volte solo stronzate
    se maurizio ha detto che del milan ne sa quanto noi, io mi fido
    non è uno che si nasconde, dice quello che pensa e pensa quello che dice

  5. Avete tutti ragione a dire che non bisognerebbe parlare di mercato, ma se lo fanno tutte le trasmissioni TV, le radio e i siti internet che cosa facciamo, li oscuriamo?
    La soluzione ci sarebbe: la società dica chiaramente che non si cede nessuno…..

    • Scusa, Gandalf, ma come fa a dirlo se non è vero? Potrà dire “ne parliamo più avanti”, ma sono anche gli altri che parlano di mercato e dell’interessamento della squadra X e Y per uno dei nostri…Comunque prevedo che la squadra a fine campionato sarà seriamente smantellata: via il blocco difensivo, forse anche con Sepe, al 75 per cento, via Valdifiori…E Vecino? E Zielinskj può anche tornare a Udine. Insomma: un terremoto. Ma di certo noi ci salviamo. E questo è quello che più conta. Poi si vedrà. Un passo alla volta. E un saluto a te.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here