empoli-samp (20)Inizia l’ultima settimana della stagione sportiva 2014/15. Domenica si giocherà a Milano contro l’Inter (ancora da definire ufficialmente l’orario del match) ed automaticamente, subito dopo, scatterà il rompete le righe. E la settimana di lavoro sarà ridotta, si perchè la società ha deciso di accordare due giornate di riposo al gruppo.

Si riprenderà quindi mercoledi con il primo allenamento fissato nel pomeriggio.

 

Sarà sicuramente settimana vera, difficile che mister Sarri lasci “piantare l’ombrellone” ai suoi ma, per onestà intellettuale va detto, il match di domenica puo’ davvero essere considerato come un’amichevole, per noi di lusso. C’era da dare una dimostrazione dopo la non felice prova di Verona ed ieri, con la Samp. è arrivata puntuale la reazione. Adesso davvero difficile chiedere qualcosa in più a questi ragazzi.

Seguendo i discorsi di Sarri, al di la della settimana vera, non c’è da attendersi contentini per alcuni giocatori a mo’ di passerella, ma ci permettiamo di dire che invece sarebbe giusto dare davvero la possibilità a chi ha giocato meno di scendere in campo, a partire perchè non dal terzo portiere Pugliese, passando da quel Brillante vero oggetto del mistero.

Vedremo. Mister Sarri puo’ contare su tutta la rosa a disposizione, ad eccezione del solito Guarente che ha salutato Empoli da tempo. Rientrerà anche Verdi, e ci piacerebbe che anche per lui ci fosse spazio visto che è uno di quelli che ha contribuito alla promozione dello scorso anno.

 

Seguiremo attentamente la settimana, cercando di capire cosa il campo ci dirà ma siamo sicuri che i discorsi più interessanti e di maggiore attenzione arriveranno da radio mercato, anche perchè la prossima, per alcuni elementi, sarà l’ultima settimana in azzurro. Chissà se sarà anche l’ultima settimana di mister Sarri.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteI numeri del match (Empoli/Sampdoria)
Articolo successivoSONDAGGIO | Vota la "tua" partita chiave della stagione
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

  1. Io invece sono convinto che i ragazzi proveranno a farci l’ultimo regalo di questa grande stagione e andranno a San Siro per cercare di vincere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here