TOSTO ED ANTONAZZO LO SCORSO ANNO AVVERSARISembrano abbastanza chiarele idee nella testa di mister Campilongo su quella che sarà la formazione che domani dovrà andare ad incrociare le armi con il Frosinone, squadra rivelazione d questo inizio di campionato.

Come detto ieri si torna al 4-3-1-2 che buoni risultati produsse nella gara vittorioso di quindici giorni fa contro il Crotone, spazio quindi alla fantasia di Vannucchi dietro le punte, che vedranno oltra al confermato Eder la presenza per la prima volta da titolare di Claudio Coralli, che dice cosi addio definitivamente al brutto periodo passato a causa dell’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per tutta la passata stagione. Centrocampo confermato mentre in difesa spazio ad Antonazzo sulla destra, con coppia centrale formata da Angella e Kokoszka. Sarà soprattutto la velocità degli esterni l’arma alla quale il tecnico azurro si affiderà per domare i leoncini ciociari. Ricordiamo che Eder ed Antonazzo sono due ex.

 

Anche Moriero, tecnico del Frosinone, non sembra avere molte incertezze, dovrà fare a meno di tre elementi, ovvero Caremi, Elsneg e Del Prete che in settimana ha avuto dei problemi e quindi non sarà del match. Il modulo adottato dalla formazione frusinate sarà sicuramente un 4-2-3-1, con un centrocampo folto pronto a smistare palla per l’unica punta Santoruvo. Anche i gialloblù punteranno molto sulla velocità, e come confermato dal tecnico in settimana, verranno ad Empoli per portare via l’intera posta, consci che stanno vivendo un momento davvero magico da capitalizzare al massimo.

 

Queste le probabili formazioni:

 

BASSI SICIGNANO
ANTONAZZO SEMENZATO
KOKOSZKA SCARLATO
ANGELLA MAIETTA
TOSTO BOCCHETTI
MARIANINI BASHA
MUSACCI BISO
VALDIFIORI TROIANELLO
VANNUCCHI CAETANO
EDER BASSO
CORALLI SANTORUVO

 

A.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here