Mister Aglietti Dopo aver dormito sabato sera a Paodva, la squadra ieri, nel tardo pomeriggio ha sostenuto il primo allenamento novarese. Difatti, presso un centro sportivo in provincia di Novara, Aglietti ha diretto la prima di due sedute ed una rifinitura su un campo in sintetico simile a quello posato sul “Piola” lo stadio degli azzurri piemontesi. Ricordiamo che le normative della Lega di serie B nn prevedono che si possa tenere una seduta di lavoro sul campo ospitante.

 

Seduta di lavoro che è iniziata alle 17, un orario non propriamente comune dato il periodo ma che ha permesso ai ragazzi di avere qualche ora in più per riprendere fiato dopo le fatiche dell'”Euganeo”. La squadra è interamente al seguito e tranne Levan è tutta a disposizione per il match di domani sera. Sicuramente ci saranno delle variazioni nell’undici iniziale rispetto a Padova ma ancora è presto per tirare le somme. Possiamo azzardare un rientro di Vinci sulla destra, Gorzegno per il buon Gotti a sinistra e forse un Musacci a centrocampo per Valdifiori, ma anche Cesaretti è in preallarme.

 

Oggi la squadra scenderà in campo a partire dalle ore 15. In serata raggiungeremo telefonicamente il tecnico azzurro per sapere le ultime a 24 ore dall’incontro dato che essendo già in Piemonte non verrà realizzata la canonica conferenza stampa pre-match.

 

A.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here