EMPOLI

logo empoli

0

INTER

inter-logo

0

 

 

Ottima prova dei nostri che giocano il solito ottimo calcio non soffrendo mai dietro ed arrivando più volte vicino al gol. Purtroppo arriva il quarto 0-0 consecutivo al Castellani e per la quarta volta dobbiamo parlare di due punti persi, stavolta al cospetto di una cosiddetta grande. Per le storie che si ripetono, anche stavolta arbitraggio molto politico.

 

 

EMPOLI: Sepe; Hysaj; Tonelli; Rugani; Barba; Vecino; Valdifiori; Croce; Verdi (64′ Zielinski); Pucciarelli (84′ Tavano); Mchedlidze (70′ Maccarone).

A Disp: Bassi; Pugliesi; Laurini; Perticone; Bianchetti; Signorelli; Laxalt.

Allenatore: Maurizio Sarri

 

INTER: Handanovic; Campagnaro; Vidic; Ranocchia (46′ Andreolli); D’Ambrosio; Guarin; Medel; Palacio; Hernanes; Podolski (73′ Shaqiri); Icardi (59′ Kovacic).

A Disp: Carrizzo; Berni; Dodò; Mbaye; Donkor; Kuzmanovic; Obi; Khrin; Bonazzoli.

Allenatore: Roberto Mancini

 

ARBITRO: Sig. Doveri di Roma.  Assistenti: Cariolato/Fiorito.  Di Porta: Orsato/Pairetto.

 

AMMONITI: 56′ Mchedlidze (E); 86′ Vidic (I); 92′ Medel (I)

 

Al Castellani pare non esserci altro risultato, infatti per la quarta volta consecutiva esce lo 0-0 ed ancora una volta è l’Empoli che deve recriminare perchè ai punti l’avrebbe portata a casa tranquillamente. Un Empoli che scende in campo con una formazione non propriamente standard ma come sempre, chi parte e chi entra offre una grande prestazione. Dispiace poi che ancora una volta si debba assistere ad un arbitraggio davvero fazioso che penalizza troppo l’Empoli. Ma si va avanti tra grandi consapevolezze e pensando che alla fine del girone di andata siamo virtualmente salvi.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Formazione sorprendente con Barba a sinistra e davanti la coppia Levan-Pucciarelli.

empint11′ – Gran lavoro di Pucciarelli fermato al limite da Guarin.

2′ – Cross di Medel da sinistra, libera di testa Barba.

5′ – Botta improvvisa di Hysaj dai 20metri con Handanovic che si deve distendere per dirci di no.

6′ – D’Ambrosio cerca Palacio in profondità, esce Sepe e la fa sua.

7′ – Valdifiori batte male una punizione dai 25 metri, un rasoterra per Levan ma troppo debole ed intercettato da Vidic.

8′ – Contatto Levan-Ranocchia in area nerazzurra ma per l’arbitro non c’è niente.

9′ – Provano a triangolare Levan e Pucciarelli al limite d’area ma non si chiude bene.

12′ – Arriva il primo angolo del match ed è dell’Inter trovato da Palacio.  Calcia Hernanes, esce Sepe e blocca.

14′ – Gran palla di Verdi per Pucciarelli, esce con i piedi Handanovic che lo anticipa ma poi sta per sbagliare, Puccia non ne approfitta, il portiere spazza.

15′ – Valdifiori stende Hernanes ed esce una punizione ai 25metri per i nerazzurri.

16′ – Calcia Podolski direttamente tra le braccia di Sepe.

17′ – Lungo lancio di Tonelli per il Puccia, deve volare di pugno il portiere interista per allontanare la sfera.

18′ – D’Ambrosio la mette dentro da sinistra, Barba si rifugia in angolo di testa. Batte Podolski sul primo palo, cerca di toglierla Tonelli, la palla carambola su Icardi ma Sepe è lesto a bloccare a terra.

20′ – Barba mette una palla interessante “in the box” ma si ostacolano Pucciarelli e Levan.

22′ – Lob di Campagnaro, Barba la smorza di testa dandola a Sepe.

23′ – Hernanes da fuori area cerca il secondo palo, Sepe si distende e blocca.

25′ – Buona palla di Levan per Pucciarelli, Ranocchia vede e chiude.

26′ – Cross di Vecino da destra, troppo forte, e non la prende nessuno.

28′ -Altro fallo non fischiato a favore azzurro. Verdi viene steso ai 20metri ma si sorvola. Una vergogna.

30′ – Passaggio da biliardo di Vecino per Pucciarelli che viene anche ostacolato e cosi non arriva a prenderla. Sarebbe stato solo davanti ad Handanovic.

32′ – Angolo per noi trovato da Croce. Batte Valdifiori, esce di pugno Handanovic.

33′ – Cross di Valdifiori, testa di Ranocchia ed ancora angolo. Batte Mirko, la spizza di testa Verdi e la palla esce.

34′ – Cross di Barba da sinistra, stoppa Hernanes che rifà salire i suoi.

empint236′ – Azione insistita nerazzurra, palla a Guarin che prova il tiro dal limite con palla fuori senza ansie per Sepe.

40′ – Cross teso di Hysaj da destra, libera Ranocchia.

41′ – Angolo per noi. Batte Mirko Valdifiori, palla profonda, la recupera Hysaj che la rimette in mezzo dall’altra parte con la palla che va sull’esterno della rete.

42′ – Pucciarelli dal limite si muove bene, prova il tiro colpendo Campagnaro.

44′ – Lungo lancio di Pucciarelli per Levan intercettato da Campagnaro.

45′ – Pucciarelli entra in area e viene chiusi in angolo. Batte Mirko, testa di Levan a girare, fuori.

46′ – Finisce il primo tempo a reti bianche. Buon Empoli.

 

2° Tempo

empint31′ – L’inter cambia negli spogliatoi: Andreolli per Ranocchia.

3′ – Slalom di Hysaj che è bravo ad entrare in area avversaria, poi viene chiuso in angolo. Niente dalla bandierina.

6′ – D’Ambrosio trova un angolo per i suoi. Calcia Podolski, testa di Guarin che esce di un niente.

8′ – Rasoterra debole di Vecino che dai 20metri non impensierisce il portiere.

11′ – Ammonito Levan per fallo su Medel nella metà campo interista.

12′ – Brividi. Hernanes mette una palla d’oro per Palacio che sbuca da dietro, vola di testa e la palla a Sepe battuto esce di un niente sul palo di sinistra.

13′ – Pucciarellim entra in area, il tiro, respinge Handanovic, e poi Levan non ci arriva. Angolo dal quale non esce niente di produttivo. Ma che miracolo del portiere nerazzurro.

14′ – Secondo cambio per l’Inter: Kovacic per Icardi.

15′ – Levan cerca Pucciarelli che viene chiuso ma riesce a toccarla trovando una deviazione in fallo laterale.

16′ – Verdi, un tiro cross, ci sarebbe Pucciarelli per la deviazione ma Andreolli chiude.

17′ – Pucciarelli, fa tutto bene, va al tiro dal limite: fuori.

18′ – Ancora Pucciarelli, entra in area, angola il tiro, respinto ma c’è un braccio di un uomo in maglia bianca.

19′ – Ancora un mani in area dell’Inter, con (crediamo) Andreolli. Una cosa incredibile.

19′ – Primo cambio per noi: Zielinski per Verdi.

21′ – Levan di prepotenza entra in area avversaria e trova un angolo. Si batte corto, palla a Tonelli che viene chiuso ed ancora angolo ma adesso non siamo incisivi.

24′ – Buon lavoro di Zielinski in area Inter, si beve Guarin, poi appoggia dietro per Lavan che però viene rimpallato.

25′ – Cross morbido di Zielinski per Croce ma il Prestigiatore viene anticipato.

25′ – Secondo cambio azzurro: Maccarone per Mchedlidze.

26′ – Ancora una grande parata di Handanovic, stavolta su Zielinski lanciato da Maccarone.

27′ – Valdifiori dalla media distanza prova il tiro che esce ma ha fatto bene.

28′ – Ultimo cambio per Mancini: Shaqiri per Podolski.

29′ – Tiro cross di Shaqiri che si perde nel nulla.

30′ – Guarin dal limite la mette, fuori, alla destra di Sepe ma senza creare nessuna ansia.

31′ – Andreolli trattiene a lungo Pucciarelli nella sua area ma ancora non c’è niente.

33′ – L’arbitro inventa una punizione per l’Inter ai 20metri, robe da non credere. Batte Shaqiri, respinge Maccarone.

34′ – Macca trova ora un angolo per noi. Batte Mirko, Medel di testa in angolo. Ribatte Valdifiori, respinge D’Ambrosio.

36′ – Maccarone sulla sinistra cerca Pucciarelli, la mette dentro, ma su di lui chiude un difensore lombardo.

37′ – Curiosità, cade il guardalinee sotto la tribuna e da terra sventola un fuorigioco dell’Inter.

38′ – Croce salta Campagnaro, la mette in mezzo, libera Andreolli.

empint439′ – Ultimo cambio per Sarri: Tavano per Pucciarelli.

40′ – Stoico Rugani che si immola su un tiro ravvicinato di Shaqiri.

41′ – Ammonito Vidic per fallo su Maccarone,.

42′ – Cross di Maccarone da destra per Croce che esce sul fondo.

43′ – Cross di Vecino da destra, si danno noia i difensori dell’Inter ma sono tre su Tavano e spazzano.

44′ – Hernanes dal limite la mette di un soffio sul fondo.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

47′ – Cross di Kovacic da destra, libera Tonelli.

47′ – Ammonito Medel che butta via la palla.

48′ – Finisce 0-0, risultato al quale il Castellani pare essere affezionato. Un Grande Empoli che ai punti è superiore alla blasonata Inter.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTavano riceve la targa per le 300 presenze
Articolo successivoEmpoli-Inter 0-0
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Non appelliamoci all’arbitraggio, non mi è piaciuta questa diretta testuale, l’empoli è stato continuo nelle giocate ma davanti….. lo sappiamo.. non ci sono giocatori in grado di fare gol in A.
    Ottima gara e 19 punti alla fine dell’andata in proiezione sono salvezza sicura.

  2. Grandissimi! Potevamo anche vincere. Punto che fa morale! Complimenti a tutti i ragazzi!!! Orgoglioso di voi e di Mister Sarri!

  3. O – O hai punti avremo meritato di più noi .. e abbiamo rischiato poco … anche se all Inter basta poco … e con Shakira … c ha provato …
    Quarto zero zero in casa … Sono convinto che scardineremo le difese avversarie …

    Io ci credo …

  4. …..ribadisco….con un paio di attaccanti di categoria saremmo da zona uefa.grandissima partita!!….difesa e centrocampo da urlo…..per cortesia qualcuno ad empoli puo’ insegnare il colpo sotto a pucciarelli?…lo insegnavano alle scuola elementari una volta!……non puo’ arrivare 100 volte davanti al portiere e tirare sempre sul portiere….CUMUNQUE GRANDE PARTITA!!!

  5. Levan giocatore fortissimo…se cominciamo a farlo giocare con continuità vedrete che sarà l’uomo mercato della prossima estate…

  6. Bravissimi tutti,il gol non vuole arrivare ma crediamoci.Orgoglioso di questi ragazzi.Doveri quasi peggio di Nasca.Vergognoso.

  7. Quelli che criticavano il Mister devono rendere onore a lui ed ai ragazzi che sorprendendo tutti ha messo in campo
    Come ha detto Sky ad un certo punto sembrava di vedere il Chelsea
    Abbiamo dato una lezione ai blasonati nerazzurri ed ai milioni di euro che erano in campo con quella maglia
    Ci mancano i gol, ma vedere gli azzurri correre e giocare in questo modo ti commuove, ti fa venire i brividi
    Grazie ragazzi, grazie Mister

  8. 1. Se l’Inter punta al terzo posto, allora l’Empoli può vincere il campionato?
    2. Se il gioco dell’Inter è migliorato con Mancini, ma come giocava con Mazzarri?

  9. Mancini avrà preso atto e capito come si gioca a pallone……Grandissima partita degli azzurri….nient’altro da dire…..

  10. Se davanti fossimo più bravi, cinici ed anche fortunati a quest’ora potevamo lottare per la l’ Europa League…ed invece raccogliamo briciole….peccato. Soprattutto per loro: meriterebbero molto molto di più. Comunque grazie delle emozioni che ci date.

  11. Partita meravigliosa ad anceh le punte hanno giocato benissimo questa è’ la squadra ! Solo i miracoli di banda ovvio e la malafede del, arbitro ci hanno fermato. Voto 9 a tutti meglio di così gioca forse il Barcellona e poche altre in Europa. Con 1 punta da 10 goal siamo da zona Europa,league

  12. Non c’è niente di più bello nel calcio vedere la squadra della propria città.. Giocare il miglior calcio d’Italia e aver fatto ricredere tutti gli scettici che ci davano per spacciati.
    Solo Grazie ai ragazzi e ai tifosi oggi una grande Maratona.

  13. Un ottimo Empoli che però non è riuscito a concretizzare quando creato..peccato!
    Levan e Pucciarelli è una coppia in cui dobbiamo continuare a puntare secondo me perché possono fare grandi cose!
    I goal è vero ancora non arrivano..ma continuando così gioco forza arriveranno sicuramente!

  14. a me a furia di inveire contro questi arbitraggi va via sempre la voce e non me ne resta per tifare per questa squadra, che stà giocando un calcio da prime della classe a livello europeo . Con decisioni arbitrali eque , e non parlo di casi eclatanti, ma di falli a metà campo, ammonizioni da rifilare nei primi minuti… , le squadre sotto di noi sarebbero molte di più .

  15. Non posso non essere orgoglioso di questi fantastici ragazzi che oggi hanno messo sotto i plurimilionari neroazzurri. Ancora una volta c’è l’amaro in bocca perché meritavamo decisamente di più e il migliore in campo è stato Handanovic, ma continuiamo così che martedì c’è la Roma e questi ragazzi sono sicuro che ci faranno divertire.

  16. Che squadra che gioco certe volte mi devo ricordare che siamo l empoli ! Sembriamo una squadra da Champions, da scudetto. Ciao Ste.

  17. Questi ragazzi sputano sangue ogni giornata peccato che le altre squadre tirano 2 volte in porta in 94 minuti e vincono le partite speriamo che con saponara l’ attacco giri di più…. L’ Empoli meriterebbe il 6 posto ma mi accontento dei 38 punti il nostro scudetto la salvezza

  18. Quanto sono polli e fessi i fiorentini ed empolesi!
    La Fiorentina ed Empoli sono le due squadre che mostrano il miglior calcio della Serie A, e visto che entrambe non hanno considerazione nei piani alti, entrambe raccolgono le briciole del loro lavoro, potrebbero aiutarsi per raggiungere una la Champions e l’altra l’Europa League!

    Ci ostiniamo con la nostra RIVALITÀ (e anche loro), ed intanto gli anni trascorrono e stiamo sempre lì.

    Mi volete dire che un Bernardeschi in prestito ad Empoli fa schifo oppure è difficile?
    Un Babacar a giugno avrebbe fatto schifo?

    Verdi è bravo!

    Ma se a giugno avessimo preso Babacar e Bernardeschi in prestito per un anno e Cataldi dalla Lazio.

    Ora sarebbe un altro Empoli!

    Meditiamo gente oltre la rivalità!
    Vecino ha fatto bene con noi!

    Se sul mercato SIAMO UNITI mentre sul CAMPO RIVALI.
    Sarebbe il massimo per la Toscana per il calcio Italiano!

    • tony, l’Empoli non diventerà mai una succursale o una discarica della fiorentina, come la stessa fiorentina lo della juve è da anni .

  19. Bernardeschi lo avevamo richiesto ma lo hanno tenuto i viola. Infatti aveva iniziato a giocare con continuità prima dell infortunio come babàcar

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here