EMPOLI

logo empoli

0

JUVENTUS

juve

2

61′ Pirlo; 71′ Morata

 

Gli azzurri escono sconfitti al “Castellani” dal match contro i campioni d’Italia. Un discreto primo tempo ma nella ripresa i gol di Pirlo e Morata non danno scampo ad una squadra apparsa nel finale anche leggermente scarica. Nessun dramma, ricordiamoci sempre che siamo in serie A.

 

 

EMPOLI: Bassi; Laurini (56′ Hysaj); Tonelli; Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce; Zielinski (73′ Tavano); Pucciarelli; Maccarone (78′ Mchedlidze).

A Disp: Pugliesi; Biggeri; Barba; Bianchetti; Moro; Signorelli; Laxalt; Rovini; Aguirre.

Allenatore: Maurizio Sarri

 

JUVENTUS: Buffon; Ogbonna (46′ Lichtsteiner); Bonucci; Chiellini; Pereyra; Vidal; Pirlo; Marchisio; Asamoah (79′ Padoin); Giovinco (68′ Tevez); Marchiso.

A Disp: Storari; Rubinho; Romulo; Pogba; Mattiello;  Coman; Llorente.

Allenatore: Massimiliano Allegri

 

ARBITRO: Sig. Valeri di Roma.  Assistenti: Tonolini/Crispi.  Di Porta: Doveri/Fabbri

 

AMMONITI: 53′ Vidal (J); 60′ Tonelli (E); 92′ Hysaj (E)

ESPULSI: 94′ Tonelli (E)

 

Niente da fare, il miracolo (questo sarebbe stato) non è avvenuto e la Juventus è passata ad Empoli per 2-0. Peccato perchè nel primo tempo la squadra aveva tenuto bene ed il pari all’intervallo era risultato buono e giusto. Poi però ci sono i calciatori in campo e la Juventus ha un certo Pirlo che trasforma in Oro da sempre determinate situazioni. Una punizione letteralmente regalata dai nostri spiana cosi la strada ai piemontesi anche se poi con Pucciarelli siamo andati vicinissimi al pari, negato solo da un super Buffon. Morata raddoppia e li forse la squadra ha accusato anche un po’ di stanchezza accumulata in questo tour de force non avendo grande impeto nella reazione. La Juve oltretutto sarebbe dovuta rimanere in dieci con un secondo giallo non estratto a Vidal (fallo killer su Valdifiori) ed in dieci, seppur per poco, rimaniamo noi con il rosso sventolato a Tonelli.

Stiamo tranquilli e sereni, non sono queste le partite da vincere, adesso c’è da ricaricare le batterie e pensare alla prossima gara.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Empoli con la formazione annunciata, rientra Laurini negli undici.

empjuv2′ – Ci prova Maccarone dal limite con palla che esce sul fondo.

4′ – Buon pressing dei nostri che non fanno uscire la Juve.

5′ – Mario Rui prova a metterla dentro da sinistra, rasoterra, spazza Chiellini.

6′ – Giovinco, ci prova lui dal limite, Bassi la blocca a terra.

8′ – Maccarone la mette dentro da sinistra, cercando la testa di Puccia che però la sfiora solamente.

9′ – Giovinco dentro la nostra area, il tiro ma c’è il corpo di Tonelli a murare. Pericolo.

11′ – Cross di Bonucci dalla retroguardia a cercare Morata sul quale chiude bene Mario Rui che si prende anche il fallo.

13′ – Pucciarelli pesca bene Zilinski che puo’ partire e servire Maccarone ma si incaponisce e tiene troppo la palla, viene accerchiato e la perde.

14′ – La botta di Ogbonna che esce alla sinistra di Bassi. Prima grande chiusura di Mario Rui su Pereyra.

17′ – Pucciarelli per Zilinski che va al tiro dal limite con Buffon che deve volare per bloccare.

18′ – Punizione per la Juve ai 25mentri posizione defilata sulla sinistra.

19′ – Batte Pirlo, testa di Chiellini: fuori.

20′ – Pereyra fa quel che vuole a destra, poi la mette dentro con Tonelli che non ci pensa due volte e spazza via.

21′ – Cross teso di Morata da sinistra, la toglie Rugani.

23′ – Tiro cross di Morata da sinistra che si spegne sul fondo tra i fischi.

25′ – Lancio lungo i Laurini per Pucciarelli, l’arbitro vede fallo in attacco del nostro giocatore. Mah, abbiamo qualche dubbio.

26′ – Pirlo cerca Pereyra ma Mario Rui di testa glela porta via.

27′ – Arriva il primo angolo del match ed è bianconero. Giovinco per Pirlo che la mette dentro, testa di Chiellini con Bassi che la fa sua.

28′ – Cross teso si Asamoah che viene respinto dalla coscia di Laurini.

30′ – Pucciarelli parte a sinistra ma poi sbaglia l’appoggio verso i compagni.

32′ – Parte centralmente Morata che poi serve Vidal, il cileno incrocia e la palla esce di non molto alla sinistra di Bassi.

empjuv234′ – Ancora perfetto Mario Rui a chiudere su Pereyra.

35′ – Non filtra una palla interessante di Pucciarelli per Maccarone.

37′ – Cross di Laurini a cercare Maccarone sul quale però c’è Bonucci a chiudere.

40′ – Rasoterra di Vidal dalla lunetta d’area sul quale Bassi non ha problemi a bloccare.

41′ – Su un mezzo tiro di Giovinco c’è deviazione e sarà angolo per la Juve. Battuto ancora corto, Pirlo la scodella, Valdifiori la toglie.

42′ – Attacca la Juve che trova ancora un corner. Schema davvero incredibile che non funziona ed a noi va bene cosi.

45′ – Ancora due minuti di gara.

47′ – Finisce sullo 0-0 il primo tempo. Buon Empoli che ovviamente ha di fronte una grande squadra ma dietro si tiene molto bene.

 

2° Tempo

empjuv31′ – Morata dal limite la mette fuori.

1′ – Cambio per la Juve: Lichsteiner per Ogbonna.

2′ – M;ario Rui conquista il primo angolo per noi. Valdifiori batte su Pirlo ed è ancora angolo.

3′ – Il secondo angolo viene messo dentro l’area bianconera con Chiellini che spazza.

4′ – Pucciarelli la mette di fuori di testa raccogliendo un suggerimento di Valdifiori.

5′ – Ancora il Puccia, di controbalzo e da fuori area con Buffon a bloccare a terra.

6′ – Punizione azzurra dai 25metri. Batte Valdifiori con l’arbitro che vede un fallo in avanti dei nostri.

8′ – Giallo per Vidal che stende Zielinski ai 20metri e punizione interessante per noi.

9′ – Batte Zielinski con palla che esce sopra la traversa.

11′ – Juve vicina al gol. Prima grane intervento di Bassi su Asamoah, poi palla a Marchisio che, un rigore in movimento, la mette fuori di un millimetro.

12′ – Primo cambio azzurro: Hysaj per Laurini.

13′ – Mario Rui chiude su Pereyra ma non riesce ad evitare l’angolo. Batte Pirlo, testa di Chiellini, deviazione ancora angolo.

14′ – Sempre Pirlo, testa di Chiellini che esce di un niente.

15′ – Giallo a Tonelli che stende al limite Giovinco.

16′ – Gol della Juve con Pirlo che trasforma la punizione. Qualche dubbio sull’intervento di Bassi che si vede la palla passare sotto il corpo.

18′ – Cross di Pereyra per Giovinco, esce Bassi e la fa sua.

20′ – Il miracolo di Buffon su tiro ravvicinato di Pucciarelli, non siamo nemmeno fortunati. Niente poi dal corner.

21′ – Hysaj guadagna un altro angolo per noi. Esce subito un altro angolo.

22′ – Batte Mirko, la toglie con la schiena Bonucci.

23′ – Secondo cambio per i torinesi: Tevez per Giovinco.

24′ – Tiro cross di Mario Rui che va direttamente tra le braccia di Buffon.

25′ – Juve vicina al raddoppio. Tiro di Tevez dal limite con grande Bassi, poi Marchisio va sul pallone ma lo chiude Mario Rui.

26′ – Raddoppio della Juve con un gran tiro di Morata dal limite.

27′ – Vecino da fuori area la mette altissima.

28′ – Secondo cambio per gli azzurri: Tavano per Zielinski.

28′ – Pucciarelli va a fare il trequartista con Tavano davanti accanto a Maccarone.

33′ – Ultimo cambio per Sarri: Mchedlidze per Maccarone.

empjuv434′ – Ultimo cambio anche per Allegri: Padoin per Asamoah.

36′ – Vecino prova un rasoterra che viene respinto da Chiellini.

37′ – Bomba di Tevez da fuori area con Bassi a volare e deviare in angolo.

40′ – Cross di Vidal per Morata ma è lungo per lo spagnolo.

41′ – Prova Levan a pressare su Buffon ma il portiere della nazionale smista la palla.

43′ – Possesso palla dei bianconeri che fanno cosi scorrere gli ultimi minuti senza grandi pressioni dei nostri che paiono stanchi.

44′ – Tavano solo davanti a Buffon non riesce a fare il lob e la mano del portiere dice no.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

47′ – Messo giù Padoin da Hysaj che prende il giallo. Punizione per la Juve, un corner corto.

48′ – Batte Pirlo direttamente in porta, Bassi con i pugni.

49′ – Espulso Tonelli che stende Tevez al limite dell’area.

49′ – Calcia Pirlo: alto.

50′ – Finisce il match con la terza sconfitta consecutiva degli azzurri che cedono 2-0 alla Juve.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuesta sera, alle 22:40, PEnAlty Sprint
Articolo successivoSerie A: Empoli – Juventus | La Fotogallery
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

71 Commenti

  1. Solo applausi meritano questi ragazzi hanno dato tutto giocando alla pari con giocatori miliardari e che hanno vinto tutto….onore a questo mitico gruppo…sono sempre + convinto che ci salveramo..orgoglioso di essere Empolese

  2. Non dite che ce l’ho con Tonelli, non è mica colpa mia se non può fare la categoria, voglio vedere se il Cocchi ha il coraggio di chiedere al mister come mai gioca sempre lui, ci deve dire che gli altri in rosa non sono all’altezza o che Tonelli è nipote del Corsi……..
    Oggi abbiamo perso per l’ennesimo suo errore EVIDENTE

      • non è persa maldestramente, in quel caso la colpa è sicuramente di Tonelli. Non tanto per il fallo, ma per aver cercato in maniera ostinata lo stesso Valdifiori con un primo passaggio, e poi immediatamente con un secondo dopo che Mirko gli aveva reso la palla di nuovo perché chiaramente pressato.

  3. scusate nin sara` mica colpa di tonelli se prima Valdifiori e poi rugani pigliano farfalle e lui ci deve mettere una pezza…certo potev evitare la punizione ma forse era goal uguale

  4. Siate obbiettivi, si gioca sempre bene e non si raccoglie nulla poiché in difesa si fanno sempre gli stessi errori, basta dire che siamo forti e belli la classifica parla chiaro OBBIETTIVI

  5. ….certo, nessun dramma. Ai filosocietari andrà sempre tutto bene, anche dovessimo perderle tutte di qui alla fine.
    Lo se bene che in A sono piu probabili periodi di vacche magre, ma basta farli sentire sempre immuni da malcontento!
    Buon per voi che metabolizzate sempre cosi tranquillamente, io fino a quest ‘altra avro le scatole girate.

  6. concordo non c`entra Tonelli e` vqldifiori che ha perso palla. cone suul`rspulsione di Tonelli e` rugani che ha sbagliato…poi in difesa facciamo pena.

  7. Forse bisognerebbe anche segnare. Manca l’attacco. Zielinski: ci contavo ma mi ha deluso perché non ha fatto nulla e Valdifiori ne ha sbagliate qualcuna più del solito. Troppo superiori loro! E poi: esce uno e ne entrra uno dello stesso livello. Da noi: esce Mac e entra Levan. Come si fa a vincere? Insomma: si è giocato senza perdere la dignità, ma si è persa la partita. Vediamo però cosa combinano le altre pericolanti domani. Non sono mica sicuro che Parma (stasera) Cesena Palermo e magari anche Chievo col Sassuolo facciano meglio di noi. E il Cagliari?

    • Troppo superiori loro?Se non sbagliavamo quel disimpegno,probabilmente si poteva finire anche sullo 0-0….. Non so se eri sul campo,ma la Juve vista in campo stasera,mi fa capire perché poi nelle coppe non si riesca a fare niente…..Pirlo avrà anche sbloccato la partita,ma obbiettivamente se sono questi i giocatori che dovrebbero risollevare le sorti della Nazionale,siamo messi davvero male,a meno che non troviamo davanti squadre che vanno a 2 all’ora!

  8. pultroppo è la peggior squadra che abbiamo avuto in serie a…e un allenatore da 3 serie ….sarri se ci si ricorda doveva essere mandato via …poi nn avevano i soldi ed è rimasto e se siamo in serie A è solo merito del presidente che glia insegnato il 4-3-1-2….lui nn sapeva nemmeno che esistesse questo modulo

  9. leone sono sempre + convinto che tonelli si e’ ciullato la tua ragazza ..e’ un odio personale il tuo lascia perdere ven via 🙂

  10. Troppe critiche non e’ giusto ..andate a tifare florentia viola ripescata, orgogliosi di questi ragazzi e di tifare solo Empoli FC

  11. Tonellone s’ è trombato tutta le donne della vita di questo “leone”. Solo così si potrebbe comprendere tutto questo rancore

  12. Vorrei capire come fa ad entrarci Tonelli nell’azione del goal…..Il primo responsabile è Rugani che palla al piede poteva fare quello che voleva invece di dare palla ad un Valdifiori chiaramente subito pressato da vicino dall’avversario…..Probabilmente anche Valdifiori avrebbe avuto il tempo per buttare via quella palla,ma credo che la sua percentuale d’errore sia minima….anche se poi il passaggio sbagliato è stato il suo…..Detto questo credo che l’Empoli abbia disputato una grande partita e dispiace perderla sempre per un errore banale e sicuramente evitabile….La squadra comunque è viva e i risultati arriveranno di sicuro!

    • O DANIELE ai rotto e un è tonelli solo e si fa sempre quel passaggio sbagliato, qui bisogna dire che si casca sempre sugli stessi errori e le colpa e di uno solo …… e da mandare via e basta e quello e SARRi

  13. Con poco quest anno potevamo esserci. Opinione personale già detat avrei volte qui …. Ma comprare Mancosu o mbakogu a giugno era troppo costoso ?? Perché se pensavano di fare la seria A con tavano e Maccarone erano dei dilettanti e prendere aguirre e Laxalt e farli scaldare come oggi è poi mettere tavano e mechlidze che nn è’ buono neanche a correre ( ha fatto 8 goal in 3 anni meno che di Tonelli ….) insomma accettiamo ma diciamo anche la verità senza avere gli occhi foderati di foto del Corsi. Se avessimo le punte della panca del Sassuolo si sarebbe a metà classifica Poi gli errori ci stanno nel calcio. Valdifiori oggi o rugani ma senza creare occasioni nn ci salviamo. 10 goal fatti 3 Tonelli 1 rugani. 1 croce 3 pucciarelli …….poi il nulla 1 maccarone 1 tavano su rigore….. Forza empoli

    • Bè devi anche ammettere che anche la Juve fino al primo goal,aveva fatto e creato davvero poco e che l’Empoli non aveva giocato sicuramente peggio di lei e poi sei davvero sicuro che Mancosu o Mbakogu in serie A SIANO MEGLIO DI CICCIO E MACCARONE?

  14. Oggi l’empoli ha avuto delle palle gol…miracolo di Buffon e poi tavano che si divora un gol…è inutile fare possesso palla se tiri poco e non concretizzi quelle 2 o 3 occasioni…cosi non ci salviamo…empoli sopravvalutato dalla società…

    • TI SEI GIA RISPOSTO DA SOLO….BUFFON HA FATTO UN MIRACOLO….ANZI PROBABILMENTE DUE E QUANDO CI SONO I MIRACOLI E DAVVERO DIFFICILE METTERLA DENTRO…..SENNO’ CHE MIRACOLI SAREBBERO…..

  15. che pena 9 goals in 3 gare…difesa inguardabile..non butta mai via palla…fa i passaggo ib area..Rugani…bravo e immaturo troppo pulito e distratto lascia glia altri a meterci gambe e prendersi gialli e rossi

    • Ancora con questa parola “pena”….non è la prima volta che la tua penna lo dice……ma non è meglio che pensi a Beautiful?

  16. La juve e’ la juve, pero noi non ci dibbiamo mettere del nostro per farli vincere. La barriera sulla punizione non mi e` piaciuta, se non vuoi saltare perche pensi. Che pirlola tiri bassa, almeno mettetevi in punta di piedi. Comunque se non avevano un super buffon secondo me un punto su raccattava.

  17. Sempre forza Empoli, non dimentichiamo mai chi siamo, non perdiamo mai l’umiltà. Il presidente? Orgoglioso di lui, Fabrizio corsi tutta la vita.

  18. caro Daniele Beautiful guardalo te…io seguo l`empoli da tanti anni in tutte le categorie e penso di poter liberamente esprimere il mio pensiero…una squadra che non fa interdizione se non attacca non sa gestire palla e fa arrivare le altre squadre troppo spesso a tirare…oggi una squadra di carattere la partita la pprtava a casa…era la juve ma in serie A dobbiamo giocare anche contro queste squadre e 4 goal dal Cagliari

    • Cara Eleonora nessuno ti vieta di dire liberamente quello che hai da dire,ma la parola “pena”,per dei ragazzi che c’hanno messo tutto quello che avevano non sfigurando davanti ad una grande squadra come la Juve,giocando praticamente alla pari è una parola che i ragazzi prima di tutto non meritano e poi non dovrebbe uscire dalla penna(o bocca)di una tifosa(o tifoso?) che dice di seguire da tanti anni gli azzurri….Quindi meglio se ti guardi un bel film d’amore…..sempre che non ti faccia pena anche quello!

  19. Tavano maccarone aguirre e levan non sono più giocatori da A una volta lo erano…aguirre non ne parliamo…per salvarsi serve gente che segna e una difesa attenta…9 gol subiti e 1 gol fatto nelle ultime 3 partite…a gennaio servono innesti buoni sennò rassegnamoci alla serie b

  20. La squadra era messa benissimo in campo: Sempre corta, massimo 2 tocchi e via, Zielinski a limitare Pirlo sulla trequarti…..anzi, fino a quella sua prodezza era forse stato il peggiore della Juve. Gli episodi non ci stan nemmeno girando bene, perchè quello shut di Pucciarelli l’avevo visto dentro, mondo gatto! Ok, la squadra c’è. E il gruppo ha la forza mentale per girare subito pagina e pensare alla Lazio. Vedremo chi sceglierà i’mister fra Barba e Bianchetti.

    • Io Claudio MI SORPRENDO SEMPRE PIU’ DI LEGGERE E SENTIRE ALCUNI COMMENTI DI TIFOSI(PSEUDO?)AZZURRI….Ma come…giochiamo alla pari contro la Juve,perdiamo una partita che con un po’ di buonasorte potevamo pareggiare con merito e c’è sempre chi ha da spargere “cacca” su questa squadra…..Qualsiasi tifoso o allenatore dopo una prestazione simile sarebbe lì a dire che con queste prestazioni i risultati verranno per forza….invece c’è sempre chi contesta solo per il gusto di farlo!

  21. Mi sono giunte voci che a gennaio alcuni giocatori vogliono andare via. Fate voi ma a me la cosa la puzza tanto non si puo cambiare volto da cosi a cosi

  22. È inutile giocar bene se non fai gol…alle volte sarebbe meglio giocare più coperti per strappare un punticino…ma sarri non cambierà mai il suo modo di giocare…il Genoa contro la rube ha fatto partita difensiva ed è riuscita a batterla…

  23. Rpma milan palermo cagliari juve in casa…..pensavate di fare parecchi più punti ?alla vigilia tutti avremmo firmato per 4-6 punti,ovviamente presi a palermo e cagliari, obbiettivamente 2 gare erano quasi proibitive,abbiamo sbaglato quella col cagliari ,ma rimediato un pareggio col milan,oggi Pirlo che nelle ultime 2 settimane si è divertito a spedire palle in curva l’ha azzeccata,pazienza!Domenica sono sicuro che vedremo una bella reazione contro la lazie ,mai mollare!

  24. Aprite gli occhi ….. X tenere la squadra come vuole il mister purtroppo Dopo 1 ora di gioco crolliamo e ci vorrebbero 10 cambi …. Il problema è’ strutturale. Gioco bello , grande possesso , ottima gestione della palla , tutto molto piacevole anzi di più. Ma i goal devono venire come con il Palermo tutti nel 1 tempo. Nel 2′ nn c’è più birra se non da palla inattiva ecco perché sarebbero servite 2 punte da contropiede x alternare dopo l ora con un 442 il centrocampo nn regge oltre E Poi vedere scaldarsi anche oggi signorelli lascia perplessi e nn poco

  25. Comunque accardi se la poteva risparmiare la conferenza stampa…abbiamo 11 giocatori gli altri non all’altezza e se la condizione fisica ci abbandona sono azzi.

  26. È normale che chi non gioca voglia andar via…sono stati presi per fare numero alcuni di questi non verranno mai impiegati da sarri

  27. Un buon empoli ma i campioni della juve hanno fatto la differenza anche se la punizione gliela abbiamo regalata
    p.s complimenti a marchisio per come si e’ comportato con i tifosi azzurri

  28. Dippe concordo con te ho paura che sarri li stia spremendo troppo, e se incontriamo una che corre più di noi ci fanno vede i sorci verdi…

  29. Abbiamo fatto quello che abbiamo potuto.Abbiamo dei limiti,questo e’chiaro,ma a parer mio e’ in avanti che siamo troppo inconsistenti.Tutti i ragazzi hanno dato il massimo,non c’e’ da rimproverare nessuno.Comunque,forza e coraggio,e’ dura ma bisogna provarci.Mi associo ad Andre ai complimenti a Marchisio:bravo Claudio.Gente che ha giocato anche piu’di lui qui da noi non ha avuto lo stesso comportamento.

  30. Con sassuolo e Cagliari due squadre alla nostra portata abbiamo fatto 2 grosse figure di merda, vi costa tanto ammettere che non siamo da serie A?non abbiamo ricambi all’altezza,giocando sempre con i soliti 11/12 si resta senza benzina..la prossima la lazio squadra più in forma del momento

    • Ma a te costa tanto dire che negli ultimi 2 anni l’Empoli ha fatto 2 grandi campionati e tu ogni sabato hai sparato sentenze che poi non si sono avverate?Son 3 anni con questo che lo fai e mi auguro che tu S’ostina e qualcun altro ALLA FINE DEL CAMPIONATO COME SEMPRE VENIATE SMENTITI………Certo prima o poi ci azzeccherai perché una volta o l’altra purtroppo(mi auguro fra piu’ anni possibile)retrocederemo….Quindi tienti in salute che un giorno ci azzeccherai….ma non perché sei stato bravo nella previsione,ma come dicevo perché non siamo una grande e quindi il nostro destino sarà sempre segnato da qualche retrocessione!Non mollare che prima o poi ci azzecchi!

  31. L’ultima squadra a strisce bianconere che mi ricordo al Castellani è stato l’Ascoli e abbiamo perso anche quella volta, pensavo di retrocedere in C …. mi avessero detto allora che stasera ci sarebbe stata la Juve al Castellani avrei pensato alla previsione di un pazzo ! Morale …. ricordiamoci da dove veniamo e stiamo sereni che le vittorie arriverranno !!!

    • Bravo….godiamoci questa serie A…CE LA SIAMO MERITATA E LOTTEREMO FINO IN FONDO PER ONORARLA NEL MIGLIORE DEI MODI(e lo stiamo facendo)….non siamo certo gia retrocessi a chi non è bravo tanto in matematica ricordo che mancano ancora 28 partite(84 punti a disposizione) alla fine….quindi non importa dire altro!

    • Non mi pare che ad oggi le abbiamo perse tutte pero’ o no?Non mi pare che ad oggi siamo ultimi in classifica e gia spacciati dopo sole 10 partite….. La Lazio?Come sempre ci proveremo….le partite si vincono sul campo e la squadra Romana non ha certo gia i tre punti in tasca…vedrai che per farli se li dovrà sudare e non è detto che ad ogni “sudata” corrisponda per forza una vittoria…..Giochiamo come stasera e poi vediamo se va a finire allo stesso modo….

  32. Da premettere una cosa abbiamo affrontato fuori casa chievo – cesena – sassuolo e poi parma percui al ritorno l’ avremo tutti in casa le nostre dirette concorrenti e non e’ poco

  33. Rispetto le opinioni altrui e leggo sempre con interesse tutti i commenti, ma oggi come anche nelle ultime giornate rimango molto perplesso leggendo certe cose. Se vi aspettavate che la squadra stesse a metà classifica o che mettesse sotto la Juve vuol dire che non avete capito nulla, ci sarà da soffrire fino all’ultimo e ieri la squadra ha dato tutto e se non fosse stato per i due fenomeni Pirlo e Buffon a quest’ora staremmo a commentare un risultato positivo. E vi dirò di più: la netta vittoria con il Palermo credo che abbia fatto più male che bene all’ambiente visto che ho letto di Empoli da salvezza assicurata o da parte sinistra di classifica. Io non mi sono ne illuso prima e ne mi deprimo ora perché quando la squadra lotta fino all’ultimo e cerca di imporre sempre il suo gioco vuol dire che ha dei valori importanti, abbiamo un gruppo straordinario ed un allenatore che ci invidiano tutti( ieri un mio amico interista simpaticamente ha chiesto uno scambio con Mazzarri che guadagna quasi tre milioni in più), stiamo calmi, mi sono innamorato sempre più dell’Empoli anche per i tifosi che hanno una cultura sportiva che in Italia nessuno ha, stiamo uniti e pensiamo alla prossima sempre con entusiasmo, umiltà e con quel pizzico di rabbia per zittire gli scettici. Non si molla niente!

  34. Sì la juve il problema è che anche il Parma ha vinto con l’Inter noi con una grande se si va sul 2 a 0 ci si fa recuperare…e anche con il Palermo s’è rischiato…Poi con il Milan in casa ci hanno pareggito Cesena, Cagliari, quasi il Parma…non è che sia un grosso risultato…e da Cagliari e Sassuolo abbiamo preso 7 goal (4 in casa)…quando la squadra gioca in casa se va sotto 4 a 0 o 2 a 0 deve continuare a giocare e cercare fino al 95 il goal…e non adagiarsi e vagare sul campo senza combinare niente…ammiro Tonelli che si è beccato un rosso per riparare l’ennesimo errore di Rugani e per evitare il 3 a 0…lui non sarà un fenomeno, ma lotta

  35. È vero il Castellani non è la bomboniera e ieri ho visto tanta gente d’Empoli uscire dallo stadio contenta perché avevano vinto.
    Questa è l’Italia fatto di persone opportuniste e voltagabbana.
    Come si fa a non affezionarzi ad una squadra che vai a vedere tutte le domeniche e poi quando ti fa comodo tifi dall’altra parte.
    Forse quello che mi consola di ieri sera e quello di essere diverso da questa “gentuccia”

  36. Sarro sará bravo quantp vi pare ma per adesso ci sts portando al baratro, non rimpiango nulla di quello che ci ha fatto passare pero bisogna anche prendere decisioni che non vorresti prende e cioè dare tempo fino alla sosta e poi se va come ora è arrivato il momento di dire Ciao Sarri , ripeto con grande dispiacere per un grande mister di questi ultimi anni. Forza ragazzi.

  37. infatti che da’ la colpa a Tonelli sul passaggio sbagliato un ci capisce nulla…in area, contro la Juve, un si fanno 10 passaggi in area…sii spazza via…e qualche calcetto a centro campo per spezzare l’ azione avversaria…giocando cone giochiamo noi anche la Juve prenderebbe goal…le ripartenze vanno fermatee a centrocampo, la juve lo fa, ma noi no…siano piu’ bravi e piu’ belli…ahahah

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here