EMPOLI

logo empoli

2

LAZIO

lazio logo

1

52′ Barba; 55′ Maccarone; 66′ Djordjevic

 

Grande prova dei nostri che dopo tre sconfitte tornano alla grande battendo una fortissima Lazio davanti al nostro pubblico. Barba e Maccarone per il delirio azzurro… siamo vivi, lo siamo sempre stati !

 

 

EMPOLI: Sepe; Laurini (68′ Hysaj); Barba; Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce; Zielinski (57′ Laxalt); Pucciarelli (85′ Bianchetti); Maccarone.

A Disp: Pugliesi; Bassi; Moro; Signorelli; Mchedlidze; Tavano; Rovini; Aguirre.

Allenatore: Maurizio Sarri

 

LAZIO: Berisha; Cavanda; De Vrij; Ciani; Braafhrid (57′ Klose); Parolo (77′ Anderson); Biglia; Lulic; Candreva; Djordjevic; Mauri (43′ Ederson).

A Disp: Guarrieri; Strakosha; Konko; Pereirinha; Cana; Novaretti;  Gonzalez; Onazi; Ledesma.

Allenatore: Stefano Pioli

 

ARBITRO: Sig Mazzoleni di Bergamo.  Assistenti: Manganelli/Schenone.  Di Porta: Cervellera/Maresca

 

AMMONITI: 37′ Cavanda (L); 56′ Ederson (L); 84′ Mario Rui (E)

 

Torna al successo l’Empoli e lo fa alla grande battendo una delle squadre più in forma del torneo, la Lazio. Empoli ben messo in campo che non subisce mai l’iniziativa avversaria se non per qualche palla che piove dentro la nostra con i lunghi giocatori capitolini a fare da spauracchio. L’inizio del secondo tempo è devastante con ancora un difensore, Barba, ad andare in gol facendo da preludio al raddoppio di Massimo Maccarone che sfrutta uno dei tanti schemi provati in settimana su suggerimento delizioso di Valdifiori. Si soffre un po’ nel finale, la Lazio è forte e spinge e trova un gol, simile a quello subito con il Milan ma l’Empoli c’è, si snatura un po con cinque giocatori in difesa e la porta a casa. Un successo importante che oltre a dare morale, se mai qualcuno (non noi) lo avesse smarrito e fa capire ancor meglio le qualità della nostra squadra.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Scelte che avevamo individuato con però ancora Pucciarelli preferito a Tavano dal primo minuto.

emplaz2′ – Maccarone viene atterrato nella lunetta d’area laziale e ci sarà una punizione davvero interessante per noi.

3′ – Calcia Maccarone, ribatte la barriera, poi Vecino la mette fuori. Calciata male.

5′ – Bella combinazione tra Croce e Vecino ma l’uruguayano viene fermato.

7′ – De Vrij stende Maccarone, punizione per noi ai 25metri in posizione centrale.

8′ – Ancora Maccarone alla battuta con un tiro che sibila il palo alla sinistra del portiere.

9′ – Candreva si beve Mario Rui e di controbalzo va ad incrociare, Sepe immobile, palla fuori.

10′ – Mauri crossa da sinistra, testa di Parolo con palla non di molto fuori con ancora Sepe che la guarda uscire.

12′ – Manata di Laurini a Mauri, l’arbitro per fortuna non estrae il giallo.

13′ – Mischia in area azzurra, poi palla a Parolo che prova la mezza girata con  palla fuori, battezzata cosi dal nostro portiere.

14′ – Punizione per noi dai 30metri posizione centrale. Batte Mirko Valdifiori, ma c’è fallo in attacco di uno dei nostri.

18′ – Mauri la mette in mezzo da sinistra, la toglie Croce. Gara che stenta a decollare.

19′ – Azione insistita dei nostri con Croce che poi prova a metterla in mezzo guadagnando un fallo latarele.

20′ – Cross di Croce da sinistra, la palla attraversa l’area e si spegne sul fondo.

21′ – Cavanda mette giù Maccarone dentro l’area laziale, rigore netto, nettissimo, non per Mazzoleni. Vergona!!!!

23′ – Valdifiori prova a lanciare Maccarone, arriva Cavanda e ferma la nostra azione.

24′ – Ancora un fallo dentro l’area laziale, Pucciarelli resta a terra ma si prosegue.

26′ – Parte bene Zielinski centralmente, la da a Maccarone che va al tiro: esterno della rete. Bella azione azzurra.

27′ – Candreva guadagna il primo angolo del match. Batte lo stesso giocatore, la toglie Croce svirgolandola, poi Rugani e Laurini per mettere a sfera fuori dalla nostra area.

30′ – L’arbitro si inventa un fallo di Laurini su Djordjevic, incredibile. Punizione ai 25metri defilata a sinistra.

31′ – Batte Lulic, testa di uno dei nostri ed angolo per la Lazio.

32′ – Angolo battuto corto, palla a Lulic sulla lunetta d’area, prova lo scavino il laziale, bravi i nostri dietro a tenerla li.

33′ – Candreva entra in area da destra, prova il siluro: alto sulla traversa.

35′ – Valdifiori prova a pescare Maccarone, esce Berisha e la blocca a terra.

emplaz236′ – Altra invenzione di Valdifiori che cerca sempre BigMac, palla però troppo forte ed il portiere recupera.

37′ – Ammonito Cavanda per fallo su Croce.

41′ – Candreva mette palla dentro la nostra area, libera Rugani.

43′ – Primo cambio per la Lazio: Ederson per Mauri.

44′ – Fallo su Maccarone lungo l’out di sinistra, ci stava tutto il giallo per Ciani.

45′ – Punizione calciata benissimo da Valdifiori, Pucciarelli è li ma si fa anticipare in angolo. Batte Mirko ma la palla esce sulla sua battuta.

47′ – Finisce il primo tempo con il punteggi di 0-0, quello onestamente più giusto per quanto visto in campo.

 

2° Tempo

emplaz32′ – Palla buona per Valdifiori ai 20metri, potrebbe tirare, perde tempo e perde anche palla.

4’ – Palla lunga per Maccarone, esce fuori dalla sua area Bersisha che allontana con i piedi.

6′ – Angolo per l’Empoli guadagnato da Maccarone.

7′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Barba di testa arriva dall’angolo e la mette dentro.

9′ – Pucciarelli potrebbe partire ma è bravo Braafheid.

10′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Maccarone pescato da Valdifiori su punizione la gira in rete. Grande schema.

11′ – Ammonito Ederson per fallo su Croce.

12′ – Secondo cambio per la Lazio: Klose per Braafheid.

12′ – Primo cambio per gli azzurri: Laxalt per Zielinski.

15′ – Cross teso di Cavanda da destra,ci arriva Rugani, palla a Lulic che per nostra fortuna cincischia sulla sfera non tirando il porta da buona posizione.

17′ – Candreva da destra, ci arriva ancora Rugani di testa.

20′ – Candreva trova Djordevjic che fa un tiro cross che esce sul fondo.

21′ – Gol della Lazio. Cross di Candreva da destra, testa ad incrociare di Djordjevic, Sepe immobile e gol.

23′ – Secondo cambio azzurro: Hysaj per Laurini.

24′ – Laxalt prova un numero da circo per Maccarone, poteva dargliela con più semplicità perchè il nostro attaccante poteva andare uno contro uno.

27′ – Bomba di Vecino dal limite, deviazione in angolo. Batte Valdifiori ma c’è un fallo in attacco dei nostri.

29′ – Maccarone prova a lanciare Hysaj, esce però il connazionale Berisha e fa sua la sfera.

30′ – Djordjevic fa tutta la fascia sinistra, poi entra in area e trova una deviazione in angolo. Angolo pericoloso, testa di Lulic, vola Sepe a deviare con una grandissima parata. Tutto fermo però, era offside.

32′ – Ultimo cambio per la Lazio: Anderson per Parolo.

33′ – Punizione per l’Empoli, un corner corto dalla destra. Batte Valdifiori, libera la difesa in maglia bordeaux.

emplaz434′ – Cross perfetto di Candreva ma spettacolare Rugani ad immolarsi su Cavanda mettendola in angolo. Batte Anderson, esce Sepe e la blocca.

35′ – La Lazio spinge a sinistra, ma dietro teniamo botta.

37′ – Parte Pucciarelli che viene steso, e non c’è giallo !!!!!

39′ – Ammonito Mario Rui per fallo su Candreva

40′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Bianchetti per Pucciarelli.

41′ – Prova a sfondare Klose da destra, bravo Mario Rui a chiuderlo.

42′ – Schema della Lazio su punizione, palla a Candreva, lo chiude Rugani.

44′ – Pericoloso cross di Candreva, esce bene Sepe e la fa sua.

45′ – Saranno tre i minuti di recupero.

46′ – Colpo di testa smorzato di Djordjevic, ancora Sepe sul pallone.

47′ – Punizione pericolosa per la Lazio, sale anche il portiere. Libera Vecino.

48′ – E’ finita è finita, l’Empoli torna al successo, meritato: 2-1

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteGIOVANISSIMI NAZIONALI | A Lucca è cinquina!!
Articolo successivoEmpoli-Lazio 2-1
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

62 Commenti

  1. Dal sito della FIGC la notizia della convocazione di Barba, come extra quota, in Under20. Per lui un ritorno, dopo essere stato anche Capitano nella U20 di Di Biagio. PE sempre pronto a sbandierare le convocazioni di Rugani e Bianchetti, batti un colpo!!!!!

  2. Buon primo tempo dei nostri, inizio frizzante con la Lazio che ha avuto tre buone occasioni, poi piano piano siamo usciti e abbiamo creato diverse situazioni pericolose anche se tiri in porta non ci sono stati da parte nostra. Poi vabbè non voglio fare sempre il polemico ma come si fa a non fischiare rigore sulla trattenuta di Cavanda su Big Mac, io non lo so…

  3. Ma quale rigore dai…si fa pena…questa è la verità punto…neanche un tiro in porta… Mai successo nella storia dell’ Empoli…almeno in casa.
    Hanno anche rinnovato il contratto a quel fenomeno in panca…forse ha accettato di allenare gratis…sennò non me lo spiego…con questi risultati.

  4. Claudio … com è andata la cena di ieri sera … ???
    Sicuramente da ripetere se poi porta a questo …

    L ho pensato fortemente e alla fine …. siiiiiiiii !!!!

    Eccola la vittoria che si merita sto gruppo !!!!

    Maurizio

  5. Per la redazione registrate e riproponete …

    L’intervista di Varriale a Mister Sarri ….

    Sono fuori e non vorrei perdermela !!!

    Grazie ancora ragazzi !!!!

    Maurizio

  6. Che grandissimo Empoli!!
    Una goduria immensa vedere i nostri ragazzi battere la terza forza del campionato..abbiamo meritato di portare i 3 punti a casa per quello visto in campo. Siamo più che vivi e meritiamo di restarci in questa serie A! Adesso testa a Parma dove ci aspetta un’altra difficile partita secondo me!!

  7. S’ostina il fenomeno in panchina deve averti trombato la mamma, stai attento che di troppa bile si muore ..
    Bravi ragazzi, avanti così, grandi soddisfazioni!!

  8. Direi che a questo punto sono confermati i due motivi fondamentali del nostro campionato:

    1 . La salvezza dovremmo sudarcela fino all ultima giornata.

    2. Possiamo giocarcela con tutte

  9. Io non mi ricordo, negli ultimi 3 anni, una volta in cui Sarri abbia messo un difensore al posto di un attaccante per difendere il risultato, e occasioni in cui eravamo sopra avoglia se c’è ne sono state.
    Oggi era giusto così e gli ha fatto onore.
    Forza mister e grandi ragazzi.
    Alla faccia di chi ci dava per morti.

  10. Morale alle stelle …Sarri e’ uno dei migliori tecnici di serie A …questa squdra merita tifosi veri e no questi 2 cojinx che si lamentano ingiustamente….oggi la maratona cantava a squaciagola…chiedo scusa a sarri che preferivo bianchetti a barba ma ancora una volta a smentito tutti compreso me….orgoglioso di essere Empolese prima ora e x sempre !!!!!

  11. Finalmente un Sarri ” normale “. Difesa a 5 quando devi tenere con i denti la vittoria e dentro chi deve dimostrare ciò che dovrebbe valere. Grande vittorio e grande empoli. Così con questa attenzione e testa faremo tanto. Meno belli e profumati più pratici e puzzolenti le vittorie si portano a casa così !!! Nn continua a piacermi Sepe ma posso sopportare. Ottimo Barba in difesa Sempre meglio Laurini di Hisay Zielinsky impalpabile e molle. Laxalt da riprovare di sicuro è Se mettiamo a posto il trequartista ci siamo e con grande merito per la salvezza.

  12. Dippe scusami ma devo dirmi da Sepe cosa vuoi
    C’è una squadra che ha giocato benissimo dovete pure giudicare io non ho idea

  13. Oh Sostina la volevi perde ma l’hai presa nel culo oh sostina va cacare …….. Alla faccia tua.

    Grande ragazzi avanti cosi che i risultati arrivano.

  14. oh sostina della mi’fava….ni’sseondo tempo s’è tirato du vorte’n porta e gl’iè bastato!!vai a letto copriti…e un rompe i ‘oglioni

  15. Se ci salviamo dovremmo fare un monumento a mister Sarri, che secondo me ha il solo difetto di fumare troppo. Non siamo una squadra che sulla carta può giocarsi queste partite, secondo me riusciamo in virtù di un allenatore che cura tutti, ma tutti, i particolari. Mister Sarri è la nostra guida. Un allenatore che per Empoli è un lusso ma che, probabilmente, in una piazza come la nostra riesce ad esaltarsi e ad esaltarci. Non è criticando la squadra quando perde che si aiuta, dovremmo remare tutti nella stessa direzione. Teniamo conto che giochiamo in serie A. Teniamo conto che con la juve lo stadio era quasi tutto per loro.Teniamo conto che chi è nato ad Empoli o limitrofi, ha il “dovere” di sostenere questa causa. Proviamo a crescere tutti insieme.
    NB juve minuscola, Empoli Maiuscola!

  16. a tutti i gufi,ha segnato or ora Higuain alle vostre amate nane,pensate alla vostra squadra di raccattati che frà pòo vi si ripigliaaaaaaaaaaa,da voi la Lazio c’ha passeggiato e da noi c’ha picchiato il muso…..grandi ragazzi,oggi vittoria sofferta ,sono queste le partiteche cambiano una stagione e rendono più consapevoli,ora pensiamo a preparare bene la partita a parma,saranno un po’ avvellenati visto il risultato di torino!

  17. Oggi Sarri ha dimostrato che inizia a pensare da squadra che in A deve lottare più degli altri e per me é una grandissima notizia, avanti così.

  18. questa squadra può solo crescere specialmente abbassando al minimo certi errrori in difesa xche proprio in difesa la qualità dei nostri giovani non manca,ho visto diversi allenamenti e Laxalt se riesce a entrare nel meccanismo Sarriano potrebbe esserere l’arma in più di questa squadra insieme a ritorno di condizione di tavano

    • per fortuna questi tre ce l’abbiamo noi!!!
      e per fortuna abbiamo ancora chi con i suoi
      commenti ci porta un bene pazzesco!!!
      continuate vi prego, dai vi prego!!!!

      • Se il Sarri continua far giocare Tonelli, Bianchetti e Barba a gennaio vanno a giocare da un’altra parte……non si può fare la riserva a Tonelli, hanno tutte le ragioni del mondo

    • non credo che Sarri abbia detto che sono scarsi, grande prova di Barba e buona quella di Laxalt, ma comunque ci sono delle gerarchie e non sono migliori dei giocatori che fino ad ora ha fatto giocare titolari!

  19. Ci manca solo una buona punta , anche dalla B come Mancosu o Mbakoku Fatto questo a gennaio si sarebbe da metà classifica a fine stagione. Ci sono 10 squadre che fanno pena e noi ci possiamo essere e Se Sarri inizia a ruotare i giocatori come oggi ed a cambiare e mettere la squadra senza essere ottuso ( come oggi ) avremo un bel futuro. Teniamo duro

  20. SEPE MOSTRUOSO nelle uscite e nelle parate . Vi ricordo che ha parato un colpo di testa da 1 metro … lasciamo stare che poi era fuori gioco ma se c’era bassi non so se era parata poi sui rinvii che ha fatto ne ha sbagliato 1 e gli altrii ha messi nel terreno di gioco e anche sui piedi dei nostri giocatori

    • I portieri mostrusi sono ben altri, non c’è tutta la differenza che vedi, si equivalgono, giocherà sempre Sepe solo perchè Bassi non ha firmato e tutto sommato è giusto così, ma per favore le esagerazioni……

  21. Bassazzurra sei l’unico che parla male di Sepe dopo che è stato fuori x 4 partite dove se perso solo e in più lui ha ripreso ad allenarsi martedì ma cosa vuoi che doveva fare?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here