0
1

 3′ Signori

 

 

EMPOLI: Handanovic; Vinci; Mori; Stovini; Gorzegno; Valdifiori; Musacci (Signorelli); Soriano; Nardini (Brugman); Coralli (Laurito); Forestieri.

 

MODENA: Guardalben; Gozzi; Diagouraga; Perna; Rullo; Signori; Colucci; Giampà; Pasquato (Giglioli); Greco (Stanco); Mazzarani (Wagner).

 

ARBITRO: Sig. Bagalini di Fermo

 

AMMONITI: Signori (M); Greco (M); Musacci (E); Soriano (E)

 

Brutta sconfitta quella che l’Empoli subisce quest’oggi in casa contro il Modena, squadra che non vinceva, pensate, da sette turni. Un Empoli che oggi non può attaccarsi nemmeno alla prestazione cosi come accaduto per altre recenti debacle. Un primo tempo davvero imbarazzante dove non siamo mai arrivati al tiro, nella ripresa qualcosa in più a livello di determinazione si è visto ma fondamentalmente, apparte un palo sporco di Laurito, grossi pericoli il Modena non ne ha subiti, anzi la situazione più pericolosa della seconda frazione è stata creata dai gialloblù. La stanchezza delle 5 gare in due settimane può essere in piccola parte una scusante, la prestazione nel suo totale non la si può ritenere sufficente. Empoli che adesso andrà in contro ad un periodo difficile a livello di calendario ed il confronto con il girone di andata è a -2. Meno male ci sarà una settimana tipo per affrontare al meglio il derby di Siena.

 

 

LIVE MATCH:

1° Tempo

1′ – Inizia il match dopo il minuto di raccoglimento per la morte dell’alpino Ranzani morto in Afghanistan.

2′ – Empoli vicino ad un clamoroso gol, dato che su un cross teso di Soriano per Forestieri arriva Diagouraga che per poco non beffa il suo portiere tirandogli addosso.

3′ – Incredibile vantaggio del Modena. Signori tira una rasoiata dal limite che beffa tutti e si infila all’angolo alla sinistra di Handanovic.

11′ – Dopo il gol canarino la gara è bloccata a centrocampo.

12′ – Cross di Gorzegno per la testa di Soriano che va di poco alto.

13′ – Primo corner del match lo guadagna il Modena con Pasquato che va poi anche a tirare dalla bandierina,  libera la difesa.

14′ – Dal vertice sinistro dell’area azzurra parte un fendete di Pasquato che va fuori sul secondo palo.

16′ – Dialoga bene il Modena che va al tiro con Mazzarani dalla media distanza, blocca però facile Handanovic.

21′ – L’Empoli fatica a si attacca ai lanci lunghi come adesso ne parte uno di Soriano per il Cobra, Guardalben fa un passo indietro e blocca.

24′ – Punizione di Pasquato da venticinque metri in posizione defilata, tanta paura per niente, facile preda di Handanovic la sfera.

27′ – Terzo corner per il Modena che mette direttamente fuori il pallone.

31′ – Ammonito l’autore del gol Signori per un fallo a centrocampo su Nardini.

34′ – Arriva il primo angolo per l’Empoli guadagnato da Forestieri. L’Empoli ne guadagna subito un secondo sul quale esce di pugno Guardalben.

37′ – Mezza girata di Musacci dal limite, bella l’idea ma il tiro è debole e centrale e non è difficile parare per il portiere emiliano.

43′ – Pasquato in diagonale da dentro l’area trova la mano di Handonovic che la mette in angolo. Ospiti vicini al raddoppio.

44′ – Ammonito Greco per un fallo su Vinci nella mediana azzurra.

46′ – Finisce il primo tempo, siamo sotto 1-0 ma soprattutto stiamo offrendo una prestazione davvero mediocre. Speriamo nella seconda frazione.

 

2° Tempo

1′ – L’Empoli fa un cambio nello spogliatoio, fuori Coralli dentro Laurito.

2′ – Forestieri guadagna una punizione dalla lunette dell’area, posizione davvero interessante. Batte Musacci sulla barriera.

5′ – Tiro strozzato di Forestieri dal vertice sinistro dell’area. La palla rimbalza sul terreno e poi la blocca agevolmente Guardalben.

9′ – Prende il cartellino giallo anche Musacci, primo ammonito per gli azzurri.

12′ – Secondo cambio per gli azzurri che fanno esordire Brugman. Esce Nardini.

16′ – Fa qualcosa in più l’Empoli a livello territoriale ma fa troppa fatica a sfondare.

18′ – Fiammata di Laurito dai venticinque metri. Palla di poco alta, ma si è visto un po’ di coraggio nel cercare la porta.

20′ – Primo cambio per il Modena che richiama l’ex Pasquato per Giglioli.

25′ – Palo colpito dagli azzurri, da Laurito che di testa aveva provato un pallonetto ed a portiere battuto la base del palo ci dice male. Davvero sfortunati adesso.

26′ – Secondo cambio per il Modena che richiama Greco per Stanco.

29′ – Terzo cambio per mister Aglietti che butta dentro Signorelli per Musacci.

31′ – Modena clamorosamente vicino al gol del raddoppio ma clamorasamente sbaglia questo gol con Mazzarani che fa dieci metri da solo e davanti al portiere invece di batterlo si allunga la palla che esce.

33′ – Episodio dubbio in area canarina con Soriano steso nettamente e con tutta la squadra azzurra a reclamare il penalty non concesso.

34′ – Cambio finale per il Modena che mette Wagner per Mazzarani.

36′ – Pericolosa punizione di Signori che dal vertice sinistro dell’area a giro taglia lo specchio della porta con palla poi fuori.

39′ – Giallo per Soriano che mette giù Giglioli partito in contropiede.

40′ – Per il fallo di cui sopra, punizione di Signori dai trantametri, Handanovic c’è.

45′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

50′ – Finisce con la sconfitta degli azzurri per 1-0. Brutta prestazione soprattutto con un primo tempo indecente.

 

A.C.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAppuntamento con il "Veglioncino Mascherato"
Articolo successivo30a giornata serie Bwin
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

33 Commenti

  1. Ma saponara?? Perchè continua a far giocare nardini, guarda io mi ci arrabbio.. Ma come si fa??? questo è davvero negato

  2. Mi domando e dico: abbiamo mandato via Cesaretti e lui ha iniziato a segnare, non è mica che l’aretino non aveva capito un c.zo come utilizzarlo??? Inoltre è riuscito a distruggere un giocatore come Marzorati …. ma lui paga di tasca sua per sedere sulla panchina? e menomale che va a studiare a Firenze ogni settimana!!!

  3. tutto questo che gli altri commentano e^VERO, VOGLIAMO UN ALTRO ALLENATORE, CHE GLI DIA VALORE AI RAGAZZI VERI!

    • Mi chiedo come una persona come te possa non solo parlare, ma pensare di calcio, quando tutti e dico tutti, notano i macroscopici errori di allenatore e società!!! Ma che c’hai gli occhi foderati di prosciutto!!!

  4. Penso che l’allenatore abbia perso la bussola, e vero che ci mancano un bel Po di giocatori ma fare esordire un 92( brugman ) possibile che non ci sono più giocatori????

  5. Il problema è molto semplice…avete visto il secondo tempo chi c’era in campo???
    Ragazzini che l’anno scorso partecipavano tutti al campionato Primavera…non possiamo chiedere di più a questa squadra…
    Levan Lazzari Fabbrini Foti…tutta gente che almeno dei campionati professionistici l’avevano fatti…la società ha chiesto una salvezza tranquilla…non i play-off!! Abbiamo 7 punti dalla salvezza…lasciamo lavorare questa squadra…

  6. Caro zap… intanto io non vengo pagato fior di quattrini per fare l’allenatore. Io esprimo nella mia “ignoranza” un parere su aglietti che mi sembra abbia commesso molti errori. E’ chiaro che se io commetto un errore nel mio lavoro (faccio l’ingegnere) mi prendo le mie resposabilità, non rispondo “fallo te l’ingegnere”. L’Empoli quest’anno ha davvero una buona squadra e questo è un dato abbastanza oggettivo visto che abbiamo 5 giocatori nel giro della nazionale under 21. Inoltre che possiamo giocarcela con tutti lo abbiamo dimostrato nella prima parte del campionato, dove abbiamo espresso il miglior calcio della serie b. Perchè dopo la prima sconfitta l’empoli è scomparso?? Se fosse un problema legato alla qualità della squadra non potevamo giocare in quel modo la prima parte della stagione non credi?? E allora chi ha colpa in tutto questo? Chi gestisce la squadra??
    Ti ripeto parlo da ingnorante del calcio, ma spero che almeno quello che ho scritto ti faccia riflettere!

  7. E’ da dicembre che io ai play off non ci penso.
    Non perché siano lontani anni luce, ma perché vedevo che questa squadra una volta che entra in una serie di sconfitte ne esce difficilmente… A dicembre 5 sconfitte di fila, ora 4 sconfitte nelle ultime 5 gare, ed alle porte c’è un ciclo di ferro di altre 5 gare.
    Io sono preoccupato per chi c’è dietro, altro che play-off.
    Considerate anche i lungo degenti, la stanchezza di alcuni elementi, la pressione psicologica alla quale i giovani possono essere non abituati…
    Speriamo bene.

  8. Albe tu un ingegnere? Ahahahah mi fai ridere. Ma se ancora non sei maggiorenne,viaggi su una carrozzina e vieni qui a sparare cazziate. Hai altri problemi, lubrifica la tua carrozzina e concentrati su un’altro sport, che di calcio non ci capisci niente…..

    • Vi prego di rimuovere questo commento assolutamente offensivo e non pertinente, vi prego a nome di tutti di poter anche prendere provvedimenti in merito , per far si che certi commenti offensivi non vengano assolutamente postati.

  9. Ragazzi io sono il primo che non me ne frega un cavolo della serie A ma segue l’Empoli da una vita e vi garantisco che io una situazione del genere con una squadra assolutamente senza grinta così e con un allenatore del genere che non riesce NEMMENO a far giocare degli SCHEMI DA AMATORI (come fanno del resto squdracce pieni di bubboni e raccatati tipo modena, grosseto, sassuolo o portogruaro dalle quali S’E’ SEMPRE PERSO!)io vi dico NON L’AVEVO MAI VISTA….. Non è per fare critiche ma è purtroppo la verità indipendentemente dai macroscopici errori della società.

  10. Io è tre anni che dico e ridico che la squadra c’è sempre stata, abbiamo avuto fior di giocatori, attaccanti di razza, ma in tre anni è mancato il manico: non abbiamo mai avuto un allenatore con palle e connessi e poi non abbiamo mai visto uno schema che si dica uno. Penso si che sia un problema di allenatore e soprattutto questo arrivato come im mister dei giovani si è rilevato un vero fallimento.

  11. La peggior gara in casa della stagione, nemmeno con il Portogruaro cosi male. e’ vero ci sono tante assenze ma l’assenza più grande è quella della cattiveria, che questa squadra sembra non sapere nemmeno cosa sia. Adesso ci aspettano gare difficili, non mi stupirei di fare 0 punti nelle prossime tre. Aglietti non ha grosse colpe, ma lo vedete chi ha messo dentro? Laurito!!! Ma chi è questo ???? Società svegliati !!!!

  12. Un aspetto sintomatico della situazione si può vedere in occasione delle rimesse laterali per noi: nessuno sa smarcarsi e si perde regolarmente la palla. Tutta la partita è stata un’agonia, la prendevano sempre loro,sia le palle alte che basse, sulla corsa ci seminavano, alla fine non hanno nemmeno avuto bisogno di perdere tempo nel finale.

  13. In un certo senso…caro andrea…direi proprio di SI…è colpa anche di Fabbrini che si sta rendendo utile alla causa dell’Empoli pari a 0… se avesse fatto sempre il professionista invece di montarsi la testa e di mangiare le patatine fritte con il checiap al mcdonald si pisa… ma poi si sa… la storia si ripete… io mi ricordo 2/3 anni fa quando fu messo fuori rosa anche in primavera… oh oh oh oh oh oh….

  14. Va bene che l’obbiettivo deve essere salvarsi anche fosse all’ultima,ma le prestazioni di ieri sono da fischiare, onestamente i nostri “iltras” hanno rotto con questa mentalità buonista che non fa altro che dare adito a questa dirigenza a fae cio’ che vuole!!

  15. Zap intanto evita di utilizzare questo tono offensivo nei miei confronti visto che non mi conosci. Ho 26 anni e ingegnere se uno finisce gli studi in pari si diventa a 24..Quindi evita di fare commenti su cose che non sai..
    Preferisco chiudere qui la discussione perchè non ne vale proprio la pena.

  16. o via marco pensi che queste ultime partite disastrose sia colpa di fabbrini perche mangia le patatine al mcdonald di pisa anche se non gioca.sei veramente un fenomeno.voi un consiglio datti all’ippica che e’ meglio perche di calcio non capisci niente ridicolo……..

  17. Vi preghiamo di non andare in discussioni personali atte all’offesa. Non essendoci parole disdicevoli non censureremo nessun commento ma saremo costretti a farlo qualora si insista su tale conversazione esterna all’argomento in essere. Grazie per l’attenzione.

  18. E intendo CESARETTI segna ancora. Grazie al Mister per la valorizzazione del ragazzo. Allegri continua a valorizzare i giovani degli altri.

  19. Cesaretti è ancora nostro…se fa bene tornerà ad Empoli come ha fatto Eder e Lodi…
    Ma ad Empoli cosa ha fatto?? Poco o niente…quindi forse aveva bisogno di una squadra che lo facesse giocare sempre titolare…
    Stiamo calmi e non critichiamo anche questa scelta!

  20. nessuno dice niente sulla società che ha scelto Aglietti e gli ha già rinnovato il contratto?
    Le nozze con i fichi secchi non sempre riescono.
    Non abbiamo speso nulla nei calciatori con un allenatore che la serie B in panchina l’ha vista solo in TV.
    Corsi e Vitale finchè il culo dura…..

  21. Mi dispiace ma non concordo con lo staff..Secondo me commenti del tipo “viaggi su una carrozzina e vieni qui a sparare cazziate. Hai altri problemi, lubrifica la tua carrozzina e concentrati su un’altro sport, che di calcio non ci capisci niente” andrebbero rimossi perchè sono fortemente offensivi.. Comunque a voi la scelta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here