EMPOLI 2
NOCERINA 0

 39′ Tavano; 79′ Tavano

 

 

EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Ficagna (64′ Mori); Stovini; Regini; Saponara; Guitto; Signorelli; Lazzari (69′ Tonelli); Tavano; Mchedlidze (74′ Dumitru).

A Disp: Dossena; Gorzegno Bianchi; Brugman.

 

NOCERINA: Gori; Di Maio; De Franco; Pomante; Donnarumma; Bruno; Marsili; Del Prete (46′ Scalise); Farias; Plasmati (46′ Catania); Caturano (46′ Castaldo).

A Disp: Russo; Nigro; Alcibiade; Sacillotto.

 

ARBITRO: Sig. Massa di Imperia. Assistenti; Paganessi/Di Francesco

 

AMMONITI: 12′ Saponara (E); 78′ Bruno (N); 84′ Tonelli (E)

 

Finalmente ! Gli azzurri sono tornati al successo, il primo targato Pillon, una vittoria importantissima che fa ripartire la nostra squadra che a testa bassa e fari spenti dovrà risalire velocemente la china per togliersi da questa posizione di classifica davvero scomoda.

Un successo importante come il pane, oggi contava solo questo, arrivato in maniera per niente scontata contro un avversario che non avrà particolari doti qualitative ma ha sicuramente molta fisicità ed un’invidiabile entusiasmo, basti vedere anche in quanti dalla Campania hanno raggiunto Empoli.

La prestazione oggi è secondaria, una prestazione assolutamente sufficiente ma che non vogliamo analizzare più di troppo (trovate nel nostro dettagliato live tutte le dinamiche della partita) perché sarebbe stato assolutamente inutile giocare benissimo ma non raccogliere punti, anche uno, in questo pomeriggio di festa nazionale, sarebbe stato davvero pochino.

L’Empoli supera quindi per 2-0 la Nocerina, adesso però la pancia non solo non deve essere piena ma deve sentire ancora più fame perché siamo soltanto all’inizio del percorso, lungo e difficile, che dovremo fare per calcellare la scritta “cirisi” dai cancelli dello stadio. Già sabato prossimo avremo un altro match casalingo contro un cliente non impossibile, dove dovranno arrivare altri tre punti per non vanificare quanto fatto oggi.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

2′ – Punizione da centrocampo calciata da Regini per la testa di Levan sulla quale esce Gori.

5′ – Farias entra in area da sinistra e prova il tiro ben abbrancato da Pelagotti.

7′ – Buono scambio tra Levan e Lazzari sul quale esce il portiere rossonero.

12′ – Ammonito Saponara che stende al limite della nostra area Donnarumma. La punizione poi calciata da Farias viene bloccata da Pelagotti.

15′ – Conclusione sterile di Levan da fuori area che esce sul fondo. La maratona incita a più non posso.

18′ – Primo angolo del match ed è rossonero. Dalla bandierina Farias, esce bene il Pela e blocca.

20′ – Retropassaggio di Del Prete sul quale si era avventato Lazzari ma Gori alla fine riesce ad uscire e bloccare.

25′ – Gara bloccata tra due squadre che arrivate ai ventimetri non riescono a sfondare.

30′ – Davvero un brutto match che fa fatica a decollare ma l’Empoli deve svegliarsi perchè la gara va vinta.

31′ – Va via Levan sulla corsia sinistra e da fuori area prova un tiro che viene bloccato a terra da Gori.

33′ – Gran palla di Lazzari per Tavano che va davanti a Gori ma si alza la bandierina dell’assistente dell’arbitro e l’azione finisce qui.

36′ – Saponara da destra cerca la testa di Levan ma lo anticipa De Franco.

37′ – Siluro da fuori di Caturano deviato in angolo, il secondo, da Pelagotti. Dalla bandierina Farias che calcia direttamente fuori.

39′ – GOOOOOOOOOOOOOOOL di Tavano che si getta su un traversone di Saponara e con il piatto da sottomisura insacca.

42′ – Colpo di testa innocuo di Caturano che esce alla destra del nostro portiere.

44′ – Arriva il primo angolo per gli azzurri che viene calciato da Tavano che purtruppo scivola mentre calcia e la palla esce.

46′ – Gran cosa di Saponara che salta tre uomini va al cross e guadagna un corner. Dalla bandierina Tavano, testa di Lazzari, palla fuori.

47′ – Finisce la prima frazione con l’Empoli avanti per 1-0. Brutta frazione ma l’Empoli negli ultimi minuti ha premuto ed è stato premiato.

 

2° Tempo

1′ – La Nocerina si gioca subito i tre cambi inserendo Catania, Scalise e Castaldo per Plasmati, Del Prete e Caturano.

3′ – Terzo angolo per gli ospiti ma la nostra difesa spazza via.

4′ – Arriva però adesso il quarto corner per i molossi. Libera Ficagna.

5′ – Tiro cross di Donnarumma che si perde sul fondo.

9′ – Bruno cerca Farias ma il Pela legge bene l’azione ed esce a bloccare.

11′ – Brivido con Ficagna che di piatto toglie un cross di Donnarumma mettendolo in angolo. Dal corner di testa Defranco con grande risposta di Pelagotti. Nocerina vicina al pari.

13′ – Bella punizione dai trentametri di Guitto che trova i pugni di Gori.

15′ – Cross teso di Scalise da destra, esce bene Pelagotti e blocca.

19′ – Bravo ancora Pelagotti che devia in angolo un tiro dal limite di Defranco.

19′ – Cambio per gli azzurri: dentro Mori fuori Ficagna.

19′ – Dall’angolo di cui sopra va Farias ed in due tempi blocca Pelagotti.

23′ – Nocerina vicinissima al gol in due volte. Entra in area Farias che tira, respinge Pelagotti, si avventa sulla palla Scalise che la mette fuori du un niente.

24′ – Secondo cambio per mister Pillon che richiama Lazzari per Tonelli. Non cambia niente tatticamente, Tonelli va a centrocampo a destra con Saponara spostato a sinistra.

25′ – Ancora un angolo per la Nocerina, libera però la nostra difesa.

27′ – Bomba di Tavano da sottoporta con la palla che si impenna sopra la traversa.

29′ – Ultimo cambio degli azzurri che fanno uscire Mchedlidze ed entrare Dumitru.

31′ – Regini regala adesso l’ottavo angolo agli avversari.

32′ – Giallo per Bruno che stende Saponara al limite dell’area rossonera.

33′ – GOOOOOOOOOOL ancora Tavano che realizza la punizione descritta sopra. Un rasoterra non trattenuto dal portiere che si infila per il raddoppio.

39′ – Giallo per Tonelli che rovina addosso a Donnarumma.

40′ – Con i denti adesso l’Empoli tiene il risultato, bravo Vinci a chiudere Farias.

42′ – Botta di Farias dal limite: palla alta sopra la traversa.

45′ – Saranno due i minuti di recupero.

47′ – E’ finita, l’Empoli torna al successo battendo 2-0 la Nocerina.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteVideo | Vogliamo e chiediamo questo spirito di squadra!
Articolo successivoRisultati finali 13a giornata serie Bwin
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

39 Commenti

  1. Naturalmente bene…ma si sapeva..non è un caso…con Moro-valdifiori non avremmo vinto…e ora le gerarchie cambiano , finalmente…e l’avevo detto io che Valdifiori andava venduto

  2. Secondo me molto bene ma soprattutto guitto non dà quella fisicità che al centrocampo servirebbe…cmq si sono dati da fare, guitto ha anche sfiorato il gol su punizione

  3. Oggi il centrocampo è stato molto più equilibrato, mi spiego meglio siamo stati più attenti e uniti e dopo il vantaggio ci siamo sbloccati di testa. Un esempio prendiamolo da Saponara che da diverse partite era piantato più degli altri , oggi lo abbiamo visto saltare l’ uomo ed essere aggressivo anche in fase difensiva, siamo anche cresciuti atleticamente il che significa che la nuova preparazione la si dovrebbe incominciare a vedere. Ovvia finalmente siamo tornati a casa con il sorriso e ora continuiamo. Sempre w e forza Empoli . B4M L.

  4. Bravo “sapone” oggi. Buon centrocampo, non bene secondo me michelidze. Dumitru merita la tribuna. Grande ciccio anche se egoista in un paio di occasioni, super ficagna e stovini e non male nemmeno regini vinci, buono pelagotti.
    Come aveva detto chiunque compreso me, tanti problemi venivano dal duo-sottotono Valdifiori-moro. Spero che come è stato detto prima adesso le gerarchie cambino.. Sarebbe il momento..

    • Caro Vannucchi, non credi Dumitru meriti la tribuna per il semplice fatto che è un ragazzo molto giovane e dha bisogno di fiducia e di tempo. E’ un grande talento non sciupiamolo con critiche affrettate. Al momento non stà giocando bene ma non è facile

  5. con guitto e signorelli al centro del campo diamo un mix di fisicità ma anche tanta qualità!!!adesso vogliamo altri 3 punti con l’albinoleffe!!!dai ragazzi!!!
    PER SEMPRE FORZA EMPOLI

  6. guitto- signorelli, signori miei,li ho visti giocare tanto, ma tanto,che vi posso assicurare che sono veramente capaci. con saponara, e lo stesso tonelli (da tanti criticato)ad oggi, potrebbero far squadra. cosa che x ora mi sembra sia mancata.un abbraccio a tutti i tifosi. CIAO.

  7. BE’ OGGI BISOGNA DARE MERITO AGLI AZZURRI DI AVER DISPUTATATO UNA BELLA GARA CONDITA DALLA GRINTA CHE ANCORA IN CAMPO NON SI ERA VISTA QUEST’ANNO.C’era da mettere in preventivo il fatto di dover soffrire,perchè i 3 punti erano troppo importanti e sicuramente i ragazzi erano condizionati da questo!Mi è piaciuto molto lo spirito di gruppo…ognuno ha lottato su ogni palla…Non dimentichiamoci che la Nocerina è una buona squadra che si vede che gioca a memoria ed era venuta ad Empoli non certo per fare il catenaccio!Se devo andare a cercare qualcuno che emerso particolarmente oggi,la palma di migliore secondo me spetta a Signorelli….Guitto stesso mi è piaciuto molto e direi che questi 2 ragazzi vanno riproposti anche sabato prossimo perchè hanno portato un tasso tecnico in mezzo al campo di notevole spessore!Oggi forse qualcuno ha anche capito perchè Saponara è un nazionale under 21….ha cominciato così così,ma poi ha fatto una bella partita davvero!Con i giovani bisogna aver pazienza,l’esperienza viene giocando!Il georgiano?A me non è dispiaciuto,anche se purtroppo non ha mai tirato in porta,ha però lottato come un leone….d’altra parte non è facile giocare,quando non si viene fatti scendere in campo con continuita’!Dumitru?Forse dovrebbero dirgli che si trova su un campo di calcio e bisogna provare a volte anche a saltare l’uomo,fare tante mossettine in campo che risultano solo fini a se stesse servono davvero a poco!Avessimo giocato sempre con questo spirito probabilmenteadesso ci saremmo trovati in un’altra posizione in classifica,ma non dimentichiamoci che dobbiamo continuare su questa falsariga se vogliamo toglierci da questa situazione spiacevole.E poi cavolo diamo anche un po’m di merito a Pillon per questa bella vittoria!

    • Stoppare ogni tanto la palla e saltare un uomo ogni 4/5 partite non lo fa’ diventare un fenomeno…Lo puoi dire senza problemi che ti rivolgi a me Daniele, siamo qui apposta x confrontare le nostre idee, mi fa’ piacere e ringrazio Pe x questo, mica faccio allucinanti minacce come ogni tanto usa…Comunque sul fatto che sia un under 21 non a me non interessa perche considero questa rappresentativa solo un problema x la serie B e non e’ di certo un banco di prova importante come invece altre rappresentative! Sicuramente non sarai daccordo con me, comunque seguo molto
      il calcio internazionale (anzi esclusivamente, a parte il mio Empoli) e credimi nei piu importanti tornei Europei giocatori come Saponara,Mori;Tonelli,Dumitru avrebbero grosse difficolta a giocare in quasi tutte le formazioni. A livello giovanile l’italia e’ diversi passi indietro del resto del continente…Questo e’ il mio pensiero, attendo volentieri una tua risposta, siamo qui x questo no’? Ciao!!!

  8. Per me la vera sorpresa è guitto, l’ho visto giocare ogni palla in modo sensato, mai un rivio a caso, sempre guardando l’uomo e passando la palla. Ha garantito un equilibrio a centrocampo anche in fase di interdizione notevole. Signorelli…ha qualità da vendere…credo che dovremmo sfruttare il loro momento di forma e di convinzione, riproponenedoli ancora per qualche partita. Cmq meriti al Mister che sta plasmando la squadra facendole recuperare, convinzione e condizione! Avanti così! Sempre e solo Forza Empoli!!!

  9. Complimenti al duo guitto-signorelli che hanno tenuto benissimo il campo, oggi la differenza l’ha fatta saponara appena ha cambiato marcia, e tavano è il solito killer.. ora 3 punti anche con l’albinoleffe!!

  10. cmq io non denigrerei Valdifiori…come tutta la squadra ha avuto e forse ha ancora un epriodo d’appannamento..ma quando è in forma…possiamo dire che risulta essere l’uomo in più…
    Io aspetto che torni quello di prima….ci serve eccome!

  11. Ci mancherebbe che non ci servano Valdifiori o Moro o Coppola…e comunque utile sapere che i nostri giovani le qualita’ ce le hanno eccome e possiamo contare su di loro!Fra i tanti che fai debuttare è chiaro che qualcuno si ritrovera’a fare una carriera forse in serie C con qualche puntata anche in serie B….ma non vedere che Saponara ha le qualita’ per fare una grande carriera e come lui Signorelli………Bè Guitto a parte le qualita’ balistiche,mi ha sorpreso per la sua tenuta atletica nonostante un fisico non propio da marcantonio!

  12. SPERIAMO CHE ADESSO IL SIGNOR PILLON ABBIA LE PALLE, RIPETO I COSIDDETTI ATTRIBUTI DI CONFERMARE GUITTO E SIGNORELLI ANCHE CONTRO L’ALBINOLEFFE E CHE MORO e VALDIFIORI FACCIANO UN BEL PO DI PANCHINA CHE LA MERITANO.

  13. Ragazzi una partita non vuol dire niente.. Io aspetterei a mandare in campo guitto e signorelli anche la prossima da titolari. Uno tra moro e valdifiori è utile, hanno sempre più esperienza. Tutti contenti della vittoria, ci mancherebbe, ma non diciamo che l’empoli oggi è sceso in campo con un’altra determinazione perchè nel secondo tempo siamo crollati come al solito. Sono stati loro a divorarsi dei goal fatti. Grossi miglioramenti non li ho visti. Comunque ora che il calendario è più agevole speriamo di fare più punti possibile e di recuperare fiducia in se stessi. A mio avviso serve anche un cambio di modulo, perchè saponare e lazzari non possono giocare tutto l’anno fuori ruolo..

  14. Sono daccordo con Albe85. Io aspetterei a promuovere a pieni voti il duo Signorelli, Guitto. Se per Signorelli credo sia possibile ambire ad un posto da titolare (magari a fianco di valdifiori) per Guitto aspetterei un attimo…e poi non dimentichiamoci che a centrocampo c’è un certo signor Brugman che già nel precampionato aveva fatto vedere buone cose.
    Io punterei per dare il giovane Guitto in prestito per fargli fare le ossa. Non dimentichiamoci che l’Empoli a centrocampo ha Valdifori Moro Coppola Brugman Signorelli. Guitto mi sembra un po’ chiuso…

  15. Tutti siamo daccordo che Moro,Valdifiori etc.siano giocatori importanti per l’Empoli,ma sicuramente dopo una prova così convincente da parte di Guitto e Signorelli,non è facile rimetterli in panca,anche perchè finalmente si è visto 2 centrali che sanno passare la palla e non la danno all’avversario.Sicuramente perdiamo qualcosa in interdizione ma guadagnamo in impostazione.Anche se oggi mi son piaciuti molto anche nelle coperture.In questo momento bisogna insistere su di loro visto anche che ridobbiamo giocare in casa percui niente di meglio che dargli l’opportunita’ di riconfermare cio’ che hanno fatto di buono oggi!

  16. vittoria importante ma non scordiamoci che di fronte avevamo una squadra davvero modesta che quando ha premuto non ha avuto la fortuna di segnare. Avanti comunque cosi. Bene i due interni di centrocampo.

  17. Gym ma te hai presente quello scandalo di Aglietti che ha distrutto la squadra fisicamente e mentalmente?
    Pillon sta impostando un lavoro che pian piano emerge, se si muove anche pino e prende qualche esterno in più ad anno nuovo si vola!

  18. It’s perfect time to make some plans for the longer term and it is time to be happy.
    I’ve read this submit and if I may I desire to recommend you
    some attention-grabbing things or tips. Maybe you could write subsequent articles referring to this article.

    I wish to read even more things approximately it!

  19. Hi there! I could have sworn I’ve visited this site
    before but after looking at some of the posts I realized it’s new to me.

    Regardless, I’m certainly pleased I discovered it and I’ll be book-marking it and checking back
    often!

  20. You are so cool! I do not believe I’ve read
    a single thing like this before. So wonderful to find another person with some genuine thoughts on this
    subject. Seriously.. many thanks for starting this up.
    This web site is something that’s needed on the web,
    someone with a bit of originality!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here