Le vittorie con Triestina ed Ascoli avevano proiettato l’Empoli a quota 36 punti e, con una gara in meno, gli azzurri si sono ritrovati in piena zona Play Off. Ma un dato è passato inosservato a molti: gli azzurri, infatti, in virtù dei due successi con Triestina ed Ascoli si erano portati a +4 rispetto ai punti conquistati nel girone d’andata, visto che con giuliani e marchigiani l’Empoli aveva totalizzato due soli punti. Ma nel giro di quattro giorni l’Empoli ha distrutto quanto di buono aveva costruito. Infatti se nel girone d’andata con Grosseto e Pescara erano arrivati 4 punticini (vittoria nel derby e pari con gli abruzzesi, ndr) in questo girone di ritorno di punti non ne è arrivato nemmeno uno. Media punti tra girone d’andata e girone di ritorno in perfetta parità, i pensieri semmai vengono pensando in ottica futura al fatto che con Siena e Atalanta nel girone di andata sono arrivati sei punti, mentre in questo caso con entrambe le formazioni andremo a giocare nel loro campo. E anche vincendo sabato con il Cittadella manterremmo la stessa media, visto che all’andata abbiamo vinto per 3-2…

 

Alessio Cocchi – Gabriele Guastella

2 Commenti

  1. E’VERO SARA’ DURISSIMA RIFARE 6 PUNTI IN TRASFERTA
    CON SIENA E ATALANTA, MA MICA SI PERDERA’ IN CASA CON
    LIVORNO ALBINOLEFFE E TORINO, SI PERDERA’ ANCHE IN
    TRASFERTA CON PORTOGRUARO E SASSUOLO?
    LE PARTITE CHE ABBIAAMO PAREGGIATO IN TRASFERTA CON
    MODENA,PADOVA,NOVARA LE VOGLIAMO VINCERE QUALCUNA
    IN CASA?..
    PENSO CHE ALLA FINE DEL CAMPIONATO I PUNTI SARANNO
    CIRCA GLI STESSI E QUINDI SAREMO IN UN TRANQUILLO
    E ANONIMO CENTROCLASSIFICA..
    A MENO CHE VEDENDO IL CALENDARIO NON SI ARRIVI
    AI PRIMI DI APRILE GIA’CON I FAMOSI 50 PUNTI PER
    POTERSI DIVERTIRE UN PO’ NEI DUE MESI RESTANTI..

  2. Concordo con cip, penso che non faremo peggio del girone di andata, che ricordiamoci abbiamo concluso con un punto nelle ultime 6 partite, quindi per quanto rigurda la salvezza dovremmo farcela. Io però credo che le potenzialità per arrivare ai play off ci sarebbero, però è necessario reacuperare giocatori come marzoratti, fabbrini e mchelidze. Se loro tornano a giocare come sanno potremmo fare un grande salto di qualità.
    Forza ragazzi la partita di sabato è fondamentale per il nostro futuro..

    PS: mi domando come mai per la data di recupero con il pescara è stato scelto il 22 febbraiaio. Visto che la settimana prossima c’è un turno infrasettimanale, non era meglio trovare un’altra data per evitare tutti questi incontri ravvicinati???

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here