_MG_6641Lo spezzatino potrebbe in qualche modo “rovinare” la festa salvezza azzurra. Infatti come noto l’Empoli giocherà la prossima gara di campionato lunedi 25 Aprile alle 19:00 con il Carpi, gara messa in posticipo perché il Carpi giocherà stasera la sua 34a partita di campionato. Quella del “Braglia” sarà di fatto la partita che chiuderà la quartultima giornata di campionato e gli azzurri entreranno in campo conoscendo già da tempo gli altri risultati, giocando magari da già matematicamente salvi.

 

Infatti il prossimo turno potrebbe essere quello buono, e la gara che si giocherà domenica 24 alle 12:30 sarà quella da seguire attentamente. A Frosinone la squadra ciociara sarà di fronte al Palermo in un vero e proprio spareggio salvezza con in palio 6 punti. Guardandola dal nostro punto di vista, di spettatori assolutamente interessati, potremmo alle 14:20 circa festeggiare se il Frosinone non dovesse vincere la gara. Infatti anche solo con un pareggio le distanze tra noi ed i terzultimi sarebbe di 11 punti e quindi anche perdendo a Modena, con poi nove punti in palio il gioco sarebbe fatto. Se dovesse vincere il Palermo, per completezza, sarebbero i rosanero ad essere terzultimi ma si poterebbero a -10 dall’Empoli.

 

Se la squadra canarina invece dovesse vincere, la gara di Modena sarebbe assolutamente di valore. A quel punto all’Empoli basterebbe pareggiare con il Carpi per far stappare la bottiglia, portando a +10 il vantaggio con i soliti nove punti a disposizione. Se invece alla vittoria del Frosinone si dovesse malauguratamente combinare una sconfitta dei nostri, il distacco sarebbe di nove punti, ed avendo lo scontro diretto a sfavore non potremmo dirci salvi rimandando tutto alla giornata successiva.

Di fatto la gara che stasera il Carpi giocherà con il Milan a San Siro non è prettamente di nostro interesse per i calcoli di cui sopra, semmai lo potrà essere sull’impatto al al prossimo match dei biancorossi.

 

Alessio Cocchi

36 Commenti

  1. ma che calcoli e calcoli….dobbiamo andare a modena per vincere, giocare
    una partita con tanta rabbia e voglia, non capisco assolutamente questo
    stile tutto italiano di tirare i remi in barca alla fine della stagione, prendiamo
    esempio dal chievo che sta’ giocando un signor campionato fino alla fine…
    qui si parla di motivazioni,testa altrove ecc.. sembra che a empoli una volta acquisita
    la salvezza si debba per forza pensare alle ferie..l’anno scorso un solo
    punto nelle ultime quattro giornate, quest’anno ne vorrei almeno 7/8 per dare
    una soddisfazione a tutti i tifosi e soprattutto nelle 2 partite casalinghe
    che mancano obbligo 6 punti senza se e senza ma!!!!

  2. Che palle la salvezza si sapeva da gennaio , per lo stadio si poteva dare più spazio è vitale !!!se non lo avete capito senza da ora si va poco avanti Carpi e Frosinone a ora erano già retrocesse , le cose non andranno sempre bene se ci trovassimo con una squadra di merda noi tifosi potremo dare qualcosa in più.
    MAREMMA IMPESTATA
    fateci sapere qualcosa, il silenzio snerva

      • Io è 35 anni che vado allo stadio
        e sono uno di quelli che dopo la partita ero senza voce
        a ora sono con famiglia ho provato a avvicinarmi per fare due cori
        vi ripeto non si sentono partire i cori e quelli che cantano si mangiano le parole , ai tempi mia un po meglio ma dico che in curva forse le cose migliorano .

  3. 10 commenti tranne il secondo di gente mediocre meschina fallita ce ne vuole per arrivare a tanto… L: Empoli e’ salvo e questi a parlarle del nulla..ma lo avete capito che per noi fare la serie A e forse anche la lega pro e’ un lusso. O no??

  4. Se per te è un lusso vai a tifare una squadra di serie D
    Nella vita si può crescere è colpa di gente come te (mentalità ottusa) che non si va avanti mai

  5. E ha ragione Gianluca! i che c entra la mentalità ottusa?si tifa per l Empoli e Empoli si vede a malapena sulla cartina geografica. semmai vu siete voi che vu dovete cambia squadra! certo che é un lusso!e si deve esser fieri di ogni anno in serie a,ogni salvezza equivale a uno scudetto vinto ricordatevelo.

  6. Ma a chi vuoi dare lezioni di empolesità? Da che pulpito? Perché in mezzo a quelli che liquidate come rosiconi, nane e quant’altro c’è gente abbonata da decenni, che ha seguito la squadra non all’olimpico ma in posti meno chic (palazzolo, pro sesto, pesaro, ecc.) quindi stai bellino rilassato perché non sei nessuno per dire chi deve tifare cosa.

  7. No perché se tu dici a me tu caschi male nini!pro sesto?innanzi tutto sesto san giovanni. palazzolo,ecc?magari ci conosciamo anche bene,sappi però che quando andavo a veder l Empoli io non esisteva ne curve ne maratona,si faceva il tifo nella laterale scoperta capito? I campini della serie c l ho fatti tutti,capito?ora fatti due conti a chi stai dicendo di stare calmino a non dare lezioni di empolesità. un voglio da lezioni a nessuno,non ne ho bisogno. son nato in via chiara ciccio!

  8. Tu caschi male anche te: ho scritto pro sesto per brevità, sennò ti scrivevo pure vis pesaro invece di pesaro, o lugo di romagna, o casale monferrato…mica son tutte corte come pavia e fano 😀
    Nini dai retta, proprio perché mi sa che i trascorsi ed i natali sono molto simili, e mi dimostri di non essere un poppante da tastiera, non sputare sentenze sul pensiero di altri empolesi…perché io lezioni non ho la pretesa di darle ma di sicuro non le prendo da te.

  9. Ma infatti io non voglio dartele. ma se anche te hai fatto codeste trasferte dovresti capire piu di altri…ora un tu vai a fano,a tortona o a leffe…tu vai a Torino,a Milano,a Roma..e nonostante tutto un t accontenti?

  10. ..e siamo salvi da Natale….ma che rompete Gli zibidei …sennò siete pallosi come le nane viola. Non facciamo i presuntuosi adesso

    • ….perdonami, ma quelli (pallosi) come le nane, sono proprio quelli che hanno giustificato la prestazione di Roma col fatto che “..ma s’è vinto il derby”…..mi raccomando, ripigliamoli per il culo quando vinceranno il nulla ma saranno contenti d’aver fatto bene coi gobbi eh.

  11. Ad Empoli ormai i miracoli passano per normalità. Godiamo l’attimo che del domani non c’è certezza (purtroppo le retrocessioni ci sono tutti gli anni). Siamo in paradiso ed abbiamo goduto alla grande negli ultimi 5 anni. Corsi, Carli & c. santi subito !!!!

  12. io sono un tifoso del napoli pero ammiro tanto questa squadra e ogni anno con pochi ritocchi riesce sempre a salvarsi esprimendo anche un bel gioco complimenti al l erede di sarri giampaolo

  13. Caro COCCHI, l’articolo suo fa dei calcoli e come tali vanno benissimo e ha fatto bene a farli. Uno scopre le carte e mostra delle eventualità, e che succede? Liti, interventi da regolamento di conti, insulti…ma questo non è mica un sito tollerabile! Qualcosa dovete pur fare perché così è troppo. Poca razionalità e molta aggressività. Io quando ho creduto di dover fare delle critiche a lei, le ho fatte. Ora che la sua puntualizzazione mi sembra corretta, mi va bene. Ma certo i tifosi non scherzano.

  14. Io non sono ne’ ottuso ne’ pessimista ecc ma vedendo lo stato del calcio in itia ad oggi,vedendo squadre che ripartano da fallimenti e non sto qui a fare un elenco che durerebbe mezzora, dico solo Parma Grosseto Siena vedrete genoa Sampdoria, Livorno che va giù’ visto ciò’ l’ Empoli fa i miracoli poi se qualcuno vuole fare le coppe sogni pure, pensate di essere ambiziosi ma stringi stringi alcuni di voi non capiscono un cazzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here