EMPOLI

logo empoli

0

VICENZA

vicenza

1

53′ Gatto 

 

Battezzata con un sconfitta la stagione ufficiale che ci vede subito fuori dalla Tim Cup. Più Empoli che Vicenza nel complesso ma la squadra ha evidenziato alcuni limiti che dovranno essere quanto prima colmati per quanto i carichi del lavoro estivo abbiano fatto il loro.

 

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Martinelli (73′ Bittante); Tonelli; Barba; Mario Rui; Zielinski; Diuosse; Croce (84′ Krunic); Saponara; Pucciarelli; Maccarone (66′ Mchedlidze).

A Disp: Pelagotti; Pugliesi; Zambelli; Costa; Camporese; Brillante; Ronaldo; Piu.

Allenatore: Marco Giampaolo.

 

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Sampirisi; Brighenti; Mantovani; D’Elia; Gagliardini (77′ Sbrissa); Cinelli; Urso; Vita; Gatto (74′ Raicvic); Giacomelli (90′ Pinato).

A Disp: Marcone; Kerezovic; El Hasni; Pinato; Camisa; Modic; Pettinari.

Allenatore: Pasquale Marino

 

ARBITRO: Sig. Cervellera di Taranto.  Assistenti; Passeri/Vuoto

 

AMMONITI: 47′ 1T Saponara (E); 70′ Urso (V)

 

A voler essere ottimisti c’è da attaccarsi alla cabale e ricordarsi come è iniziata l’epoca Sarri. Detto questo l’Empoli di questa sera ha offerto una prova che ha sicuramente messo in evidenza alcune cose positive ma anche diversi vuoti che dovranno essere colmati quanto prima. Le fatiche estive del precampionato si sono fatte sentire ma non si puo’ sprecare quanto si è sprecato stasera, ci vuole più cattiveria sottoporta ma questo è un fardello che ci portiamo dietro e che spesso dicevamo anche nelle stagioni positive. Alcuni giocatori chiave non hanno brillato, Saponara su tutti, ma in Diuosse c’è la vera nota positiva della serata con il giovanissimo senegalese che ha fornito una prova di spessore e di carattere. Decide il gol di Gatto nel secondo tempo, gol propiziato da un errore dei centrali di difesa, e con questo l’Empoli abbandona da subito la coppa nazionale. Adesso testa al campionato perchè da domenica prossima si farà ancor più sul serio.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′  –  Per i nostri formazione annunciata ad eccezione  di Martinelli preferito a Bittante nel 4-3-1-2 proposto da Giampaolo.

empvic11′  –  Martinelli si propone nella metà campo avversaria, ma viene anticipato da un avversario.  Poco dopo non riesce la combinazione tra Saponara e Croce.

2′  – Sciabolata di Cinelli sul quale è ottima la diagonale di Mario Rui che indirizza la palla verso Skorupski.

3′ – Saponara cerca Mario Rui, il portoghese va sul fondo, il suo cross viene respinto da Brighenti.

4′ – Maccarone pesca sulla destra Zielinski, il cross del polacco attraversa l’area, chiude Mantovani.

5′  – Pucciarelli va via sulla sinistra offre un pallone d’oro a Saponara, “The Magic” anzichè concludere cerca l’appoggio per Maccarone con palla che finisce la propria corsa sul fondo.

7′ – Primo angolo per il Vicvenza originato da Croce su conclusione di Cinelli. Dal tiro dalla bandierina libera l’area Barba.

8′ – Cross da sinistra di Mario Rui che termine docile tra le mani di Vigorito.

9′  – Avventato il passaggio di Diousse verso Tonelli obbligando “The Wall” ad un intervento affannoso.

10′ – Cross da sinistra di Vita con palla che attraversa l’area, fa buona guardia Mario Rui che fa scorrere il pallone in fallo laterale.

11′ – Ripartenza azzurra, va via Pucciarelli il quale pesca Saponara bravo ad innescare Zielinski che con una rasoiata di sinistro manda il pallone sul fondo.

13′ – Fallo di Mario Rui ai danni di Gaglirdini. Sulla punizione susseguente Maccarone ruba palla, pesca Saponara il quale conclude con il sinistro a lato dai sedici metri.

14′  – Prova ad andare via Giacomelli sulla sinistra, chiude Martinelli con palla che si perde direttamente sul fondo.

16′ – Gara per adesso godibile con un Empoli che mostra un buon possesso palla ed una qualità superiore a quella degli avversari.

19′ – Lancio lungo di Tonelli per Maccarone che aggancia, prova a rimettere in gioco Croce ma il nostro uomo commette fallo.

20′ – Maccarone guadagna il primo angolo per gli azzurri. Batte Saponara, palla che attraversa tutta l’area e poi il Vicenza spazza.

22′ – Saponara entra in area, prova a mettere in mezzo, angolo. Saponara calcia sul primo palo, prova a metterci la testa Tonelli, Brighenti riesce a liberare al sua area.

25′ – Prova la conclusione da fuori Zielinski che colpisce Gagliardini trovando un angolo. Saponara ancora, angolo battuto molto male e palla che si perde.

26′ – Cross di Giacomelli da sinistra, libera Barba.

27′ – Buona chiusura di Barba al limite della nostra area su Gagliardini.

29′ – Mantovani colpisce Maccarone da tergo con il nostro capitano che resta a terra qualche attimo. Si rialza Maccarone che ha subito un colpo di ginocchio al gluteo destro. Punizione per noi ai 30 metri.

31′ – Punizione per gli azzurri ai 25metri posizione centrale per fallo su Pucciarelli.

32′ – Calcia Maccarone, è un rasoterra che va facile facile nelle mani del portiere.

33′ – Azione azzurra che si sviluppa a sinistra, palla che arriva poi a Diuosse, tiro da fuori area del senegalese che esce sopra la traversa ma va apprezzata la personalità del ragazzo.

34′ – Giacomelli per D’Elia che viene chiuso da Tonelli per il secondo angolo veneto. Batte D’Elia, esce bene Skorupski che blocca.

empvic236′ – Gran cosa di Pucciarelli che serve bene Saponara ma su “The Magic” vanno a chiudere in tre e l’azione finisce li.

37′ – Gatto entra nella nostra area, per fortuna perde tempo e la difesa azzurra riesce a portargli via la sfera ma il giocatore vicentino è entrato con troppa facilità.

38′ – Colpo di testa di Saponara che esce sopra la traversa. Cross di Zielinski da destra.

39′ – Si invola Saponara, entra in area, lo chiude Brighenti in corner. Calcia ancora Saponara, esce il portiere e blocca.

42′ – D’Elia prova a metterla in mezzo da sinista, c’è Tonelli.

43′ – Annulato un gol all’Empoli per chiara posizione di fuorigioco di Maccarone che era andato a mettere dentro ribadendo su una respinta del portiere su tiro di Saponara.

44′ – Tiro di Gatto dal limite che la mette davvero di poco sopra la traversa del nostro portiere.

47′ – Ammonito Saponara per simulazione dentro l’area del Vicenza. Da rivedere.

48′ – Finisce il primo tempo sullo 0-0 con ovviamente più Empoli che Vicenza.

 

2° Tempo

o’ – Nessun cambio nelle due formazioni, si riparte dallo 0-0 con il quale si è chiusa la prima frazione.

empvic31′ – Il primo pallone viene giocato dai nostri avversari, chiude Tonelli.

2′ – Mario Rui cerca Saponara tra le linee, il passaggio è troppo corto, e il Vicenza entra in possesso di palla. Sul proseguo dell’azione ottima chiusura di testa di Tonelli su Gatto.

4′ – Azzurri vicini al gol, cross di Mario Rui che obbliga Vigorito alla deviazione d’istinto in corner. Dal quinto tiro dalla bandierina per i nostri, deviazione sotto misura di Barba con palla che si perde sul fondo.

5′ – Percussione di Giacomelli che allarga per Gatto, la sua conclusione respinta da Tonelli. Sul capovolgimento di fronte Brighenti interrompe la combinazione tra Saponara e Maccarone.

7′ – Che pericolo!! non scatta la trappola del fuorigioco dei nostri, si invola Giacomelli nella metà campo sguarnita, si presenta davanti a Skorupski e calcia incredibilmente a lato.

8′ – Cross di Giacomelli da destra per Gatto che al volo di destro batte Skorupski.

10′ – Pucciarelli innescato sulla destra,pasticcia favorendo la chiusura della difesa veneta.

11′ – Discesa di Mario Rui per Maccarone che manda alto da buona posizione, ma “Big-mac” era in poisizione di fuorigioco.

13′ – Zielinski pesca l’inserimento di Saponara, il destro di “The Magic” e’ completamente sbagliato.

14′ – Lancio sbagliato di Skorupski verso Martinelli che non riesce a mantenere il pallone in campo.

16′ – Punizione interessante per noi ai 20metri defilati a sinistra. Batte Zielinski allontana la difesa vicentina.

18′ – Cross di Vita da destra, Martinelli col piede spazza.

20′ – Prova Saponara a far tutto da solo con un inserimento centrale ma subisce una carica al limite del regolamento e l’azione si ferma.

21′ – Primo cambio azzurro: Mchedlidze per Maccarone.

22′ – Cross di Urso da sinistra, libera Mario Rui.

23′ – Fallo davvero ingenuo di un non perfetto Martinelli (oggi non benissimo) con punizione al limite d’arare per il Vicenza.

24′ – Calcia la punizione Giacomelli sulla barriera.

25′ – Ammonito Urso per fallo su Diousse che stava andando via molto bene. Per adesso il senegalese è il migliore degli azzurri.

26′ – Saponara cerca centralmente Pucciarelli che però viene fermato da Sampirisi.

27′ – Erroraccio di Zielinski che al limite puo’ tirare, ci pensa un secolo e la palla gli viene soffiata

28′ – Secondo cambio per gli azzurri: Bittante per Martinelli.

29′ – Primo cambio per il Vicenza: Raicevic per Gatto.

30′ – Bittante conquista il sesto angolo per noi.Batte Zielinski la toglie Cinelli.

31′ – Conclusione di Vita da media distanza ribattuta da Mario Rui.

32′ – Cross di Mario Rui da sinistra, palla lunga, ci arriva però Zielinski che viene messo giù.

32′ – Secondo cambio per gli ospiti: Sbrissa per Gagliardini.

33′ – Punizione per il fallo di cui sopra calciata da Zielinski un tiro sul quale non ci arriva nessuno. Un Empoli che nel secondo tempo è la brutta copia di quello del primo.

empvic434′ – Levan può tirare, la passa a Saponara che puo’ tirare, la passa a Pucciarelli che viene recuperato dalla difesa biancorossa. Bisogna tirare quando si presenta l’occasione.

37′ – Giacomelli calcia su Tonelli trovando il terzo angolo per i suoi.

38′ – Siluro da fuori area di Vita, che raccoglie l’angolo, con Skorupski bravo a distendersi sulla sinistra e bloccare.

39′ – Ultimo cambio per Giampaolo: Krunic per Croce.

40′ – Punizione azzurra a ridosso dell’area di rigore ospite. Calcia Mario Rui, la palla arriva a Diuosse che non le manda a dire calciando in porta con palla fuori. Ma ancora apprezziamo il coraggio di questo classe ’97

42′ – Fallo ingenuo di Krunic che regala una punizione, un corner corto sulla corsia destra. Batte Giacomelli che la da a D’Elia il quale viene chiuso da Diousse.

44′ – Adesso Krunic conquista una punizione interessantissima vicino all’area di rigore sulla nostra sinistra. Punizione calciata malissimo da Saponara oggi non in giornata.

46′ – Punizione per noi ai 30metri in posizione centrale.

45′ – Saranno tre i minuti di recupero.

46′ – Calciata la punizione da Zielinski, la stoppa Pucciarelli che gira in porta con palla sopra la traversa. Bello il gesto tecnico.

47′ – Tiro cross di Diousse da sinistra con palla fuori.

48′ – Finisce con la sconfitta azzurra, siamo a casa !!

 

Alessio Cocchi

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteCorsi: Barnini hai detto una bischerata!
Articolo successivoTim Cup: Empoli – Vicenza | La Fotogallery
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

89 Commenti

  1. che palle lo streaming non parte…persino cliccando su empoli nella pagina di radiobruno…nulla di nulla… per favcre provate a rimediare

  2. Possibile che noi di Empoli si debba ascoltare una radio di Vicenza?
    Qui si vuol difendere troppe rendite di posizione …. stadio, radio …. e siamo nel 2015, bisogna modernizzarsi, gli altri tra 3 anni ci mangiano in testa!!!!!

  3. Radio Vicenza avrà un ascoltatore in più…non mi piacevi prima, ora ti ho proprio scaricato!! Addio radio Bruno!!

  4. Che palle ascoltare la nostra squada così. Già non poterla vedere fa girare le balle manco sentirla e che rottura. Speriamo almeno di vincere.

  5. Ma radio lady dov’è? Accidenti a radio bruno. Non funziona mai. È assurdo dover sentire la partita commentata dai vicentini. BASTAAAAAAAAAAAAA

  6. Sono allo stadio con il 4312
    si gioca benino ma sinceramente
    si vede che non e’ lo stesso gioco
    dell’anno scorso
    proviamo col nuovo 352 che e’
    meglio
    Giampaolo e’ fisso sulla linea a richiamare i nostri
    ma stiamo perdendo
    Io faccio il tifo
    e la contestazione al coopcomune
    e’ giusta un si dice no a prescindere
    senza dare motivo

  7. Si è ridicolo ste ma ci dobbiamo fare l’abitudine. Comunque non si può passare in svantaggio quando si è stradominato il primo tempo e in 3 minuti 3 occasioni nitide x il vicenza tra cui il gol bah.. sprimo in bene ma sempre rincorrere boh

  8. Smettetela di mettere in mezzo la Coop con la grana stadio.SvegliateViiiiii! Siete usati da chi ha interessi diversi da quelli del semplice stadio.

  9. Corsi invece di polemizzare su tutto caccia fuori i soldi che senno quest anno si fa una figura di merda colossale……..

    • ohhh Corsi …. prendi un’attaccante da serie A e vendi quel bidone di Pucciarelli ……per vedere un bidone di genere anche se ho fatto l’abbonamento e ho paura che non ci verro spesso allo stadio ….é inguardabile

  10. Non posso sentire dire da un tifoso avversario che il tiro di saponara è orripilante. Ma che cazzo fate?? Meglio uscire adesso che prenderne 15 dalla fiorentina a sto punto..

  11. Partenza in SALITA!!!! Unica consolazione, il ciclo Sarri iniziò con una sconfitta in Coppa contro il Vicenza ….. speriamo porti bene!!!!
    Ora con il Chievo si fa sul serio!!!!

  12. COMPRARE!!!!!!!!!!!!!!! CI VOGLIONO GIOCATORI DI CATEGORIA….UN ATTACCANTE DA 10-15 RETI… Se rimaniamo cosi rischiamo veramente di far ridere l ‘Italia…..altro che stadio…..siamo veramente scarsi e senza identita’…..siamo ancora in tempo a rimediare ma il tempo stringe. CORSI INVECE DI CHIACCHIERARE A SPROPOSITO FRUGATI IN TASCA! un consiglio, vivendo a Firenze, smettila di fare battutine sulla _Fiorentina e sui fiorentini che se passi da Firenze qualche labbrata la rischi davvero…

    • cmq ti informo che la classifica dei marcatori l anno scorso e´ stata vinta da icardi con 22 reti quindi sostanzialmente mi stai dicendo che vorresti uno tra klose,dybala,berardi,zaza e callejon…che sono quelli che hanno segnato le reti che dici tu…

  13. E’ calcio di agosto anche se la partita valeva il passaggio del turno e ancora una volta non abbiamo la possibilità di affrontare la Fiorentina nella Coppa Nazionale. Non ho visto la partita ma da come ho capito è stato un discreto Empoli fino ai 16 metri finali e il Vicenza ha creato 3 palle gol di cui una l’ha sfruttata a differenza nostra. Nessun allarme per carità, ma certamente bisogna capire a una settimana dall’inizio del campionato che quest’anno dovremo avere ancora più entusiasmo e umiltà dell’anno scorso e che non possiamo permetterci di non sfruttare le azioni che creiamo. Tra l’altro sembra che oggi il migliore in campo è stato il giovane Diousse che forse aveva più voglia ed entusiasmo di tutti. Ripeto per oggi dispiace e si guarda avanti, ma domenica prossima ci sarà già uno scontro importante che dovremo giocare decisamente meglio di oggi e speriamo che questa doccia fredda di Ferragosto serva da lezione.

  14. MENO POLEMICHE L’AVEVO DETTO IERI CHE TEMEVO PIÙ LE DISCUSSIONI DELLA SETTIMANA CHE IL VICENZA

    Ora che ci si dia una scossa interna, si faccia quadrato e si affronti un campionato a modo. Poi a Maggio si vedrà quello che sarà stato.

    Si potrà mettere dentro anche Maiello ma ricordiamoci che oggi il meglio in campo e m’è parso Assan!!!!!

    Quindi ci vogliono solo giocatori con la voglia di correre e dare tutto x la maglia.

    Oggi abbiamo perso con il Vicenza perché non c’eravamo con la testa, troppo molli, lo stesso Riccardo nel primo tempo. Purtroppo alla fine è pesato anche un suo errore.

  15. Giampaolo alla terza giornata lo cacciano,ma la squadra si è molto indebolita ci vogliono i giocatori buoni per salvarsi e soprattutto i gol

  16. Come detto e ripetuto questi sono i risultati dovuti al clima che si e creato a seguito della presentazione dello stadio fatta in un momento sbagliato e con attriti interni che hanno portato alle dimissioni di Carli che avrebbe voluto pensare di più ad una squadra che avendo perso 4 giocatori fondamentali( rugani,hisaj,vecino,valdifiori) ancora non ha comprato un giocatore di categoria. Ma il Corsi ha annusato il businnes e lo ha preferito al mercato dove invece di fare proclami si deve spendere.

  17. Partita gestita male dal mister… S era visto da tempo che con l affaticamento degli esterni la squadra si chiudeva a imbuto centralmente eppure i cambi sono stati tardivi !

    Speriamo che in società siano meno tardivi

  18. Basta vedere in campo 11 Assan e io sono apposto di conseguenza verranno anche i risultati.
    Oggi salvo Assan Diousse !!!

    se poi arriva qualcuno dal mercato…

  19. Torna tutto. Speriamo,bene ma quasi rischia di fare 13 punti a gennaio non. Di più. Siamo sfaldati dalla testa ai piedi. La punta mancava lo scorso anno ed ancor di più questo con maccarone con 1 anno in più e con Valdifiori Vecino e Rugani in meno. Il corsi sideve frugare e prendere 1 punta per bene che ci assicuri 10/12 goal e meno cazzate dello stadio Qui mancano i giocatori ! 2 almeno

  20. Col chievo sconfitta sicura per 2 a 0 difesa di burro, la scorsa stagione era la nostra arma. Siamo già in b se non compriamo 2-3 elementi di livello, e bisogna migliorare la compattezza

  21. ilrino anche iolapenso come te. Perdere Rugani in difesa purtroppo ci ha indebolito in modo incredibile….e anche Valdifiorie Vecino non sono stati rimpaizzati adeguatamente…. maccarone un anno in piu….mah speriamo bene

  22. Con questa squadra l’anno prossimo ci basta lo stadio del Pozzale.. Diteglielo al Corsi che faccia meno bischerate per lo stadio nuovo. Bisogna che si frughi e compri qualche giocatore di categoria. E poi c’e’ bisogno del Carli non del lecca lecca Tosto anche se Carli sara’ difficile che torni indietro.

  23. E si parte bene …. Carlo se ne vuole andare, la polemica assurda dello stadio la sconfitta con il Vicenza …. Ma se non si compra qualcuno quest anno saranno dolori… Non sempre la fortuna aiuta gli audaci ….

  24. dai occasionali…per favore cominciate a riportare l’abbonamento…
    vi prego…voglio ritornare a vedere le stesse 2500 persone che vedevo
    fino all’anno scorso …..
    vi prego voi che siete saliti sul carro del vincitore da appena
    un anno…riportate l’abbonamento e ridate i posti a chi
    c’e’ sempre stato, tanto voi non conoscete nemmeno il
    nome dei giocatori e sicuramente l’anno prossimo non ci sarete piu’…
    dai riportate l’abbonamento!!!!

  25. Quest’anno ci si dovrebbe salvare dai.. Giampaolo non azzecca una stagione dal 98 e dopo tutte le cessioni nemmeno mezzo rinforzo decente.
    Corsi pensa solo ai soldi, bastava investire un terzo dei soldi presi e un allenatore decente per una salvezza tranquilla..

  26. Su fiorentina.it fanno gli splendidi per la nostra eliminazione, e poi boicottano i miei commenti contro di loro.
    Nane fallite e ripescate. …C2 C2 C2

  27. Chi non ha capito dell’importanza dello stadio nuovo un c’ha capito un cazzo
    nel 2020 in serie b gli stadi non potranno avere la pista di atletica e neppure in A dopo
    allora o si rifa’ adesso oppure non esistera nemmeno piu’ l’Empoli
    Corsi sta solo buttando le basi per il futuro della societa’ e’ chiaro che deve avere un ritorno economico
    e quindi fondi da affittare sotto le tribune che gli possono garantire un entrata
    ne piu ne meno come fa la coop al centro commerciale
    e poi fatemi capire la coop lo puo’ fare e il Corsi no?
    C’e’ tre coop a Empoli e una a Sovigliana e se ci viene una piccola conad un muore nessuno!
    ORA L’AVETE CAPITO PERCHE’ E’ MEGLIO LO STADIO NUOVO INVECE CHE D’UNA PUNTA DI CAZZO O VE LO DEVO RISPIEGARE?….PERCHE’ INVECE DI STARE A CASA UN SIETE VENUTI AL CASTELLANI?…CHE L’EMPOLI HA SBAGLIATO ALMENO CINQUE PALLE GOAL….PERCHE’ UN VI FRUCATE IN TASCA VOI E CI METTETE 8-9 MILIONI PER UN ATTACCANE DI B?…ANZI FATEVELA COMPRARE DALLA COOP LA PUNTA VAI….POSATE L’ABBONAMENTO E STATE A CASA O ALLA COOP A FARE SPESA

  28. Condivido la tua analisi…confido però nel fuoriclasse Carli perchè onestamente siamo in difficoltà tecnicamente e fisicamente..bè bisogna essere onesti in quanto la permanenza in a vale tanto quanto un nuovo stadio economicamente parlando..in queste situazioni solo i fuoriclasse tirano fuori il coniglio dal cappello..confidiamo in Marcello!

  29. I soliti disfattisti…. Se volete vincere sempre dovete tifare Fiorenti..ops scusate… Barcellona

    Forza Giampaolo Forza Empoli

  30. Si parte bene di nulla vai, ieri non so se erano più imbarazzanti i giocatori o i discorsi che sentivo in maratona…si vede che molti hanno la terza media! S’è perso contro una di lega pro e si poteva prendere anche 2 pappine in più…colpa della Barnini!!

    A me lo stadio va bene così, se poi giocano come ieri basta ì prato di Serravalle!

    Detto questo forza Empoli, (qualcosa di positivo s’è visto a sprazzi anche se è difficile giudicare dato che gli avversari erano qual che erano) ma a me la presidenza sta su i coglioni l’Ad ancora di più e quando c’è da dirle le dico, invece che leccare ì culo!

  31. BOICOTTIAMO TUTTI LA COOP, I POLITICI CHE STANNO ROVINANDO LA NOSTRA CITTA’, CHE LA QUESTIONE STADIO SIA DA ESEMPIO : GLI STRUZZI HANNO LEVATO LA TESTA DALLE BUCHE E SI COMINCIA A MORDERE!
    FACCIAMO LE PROTESTE IN TUTTI I MODI CHE POSSIAMO, QUANDO AVRANNO PAURA DI PERDERE CLIENTI E VOTI FARANNO CIO’ PER SONO LI’, IL LORO LAVORO , CIOE’ GLI INTERESSI DELLA COMUNITA’.
    pS: RISPETTO LA VERA ATLETICA CHE NE AVRA’ SOLO DA GUADAGNARE DA QUESTA FACCENDA CON LA PISTA E STRUTTURE NEL POLO SCOLASTICO.
    Faccio una proposta a P.E.: perche’ non organizzate su antenna 5 una bella tavola rotonda tra tutte le persone coinvolte e telefonate in diretta? vediamo cosa viene fuori!

    Forza Empoli
    Anche se ieri si ‘e fatto pena, non capisco e comunque se questi sono i risultati non condivido il progetto di Giampaolo, aspetto a giudicarlo almeno 2 mesi ma di ieri mi e’ rimasto impresso solo Diousse’, gran giocatore, aspettando Maiello, speriamo si trovi in nretta una quadratura di gioco che ci faccia divertire e salvare!

  32. Se anche la politica funzionasse come il calcio è cioè si pretendessero risultati concreti in tempi ristretti con il rischio di perdere il posto in caso di fallimento, le cose in Italia migliorerebbero nettamente.
    L’uscita ottusa di Barnini & C. è vergognosa: meritevole di una “espulsione a vita” da ogni ambiente politico/amministrativo dove è la collettività a pagare le conseguenze dell’incapacità del tuo lavoro.
    Qui non si parla di calcio, essere tifosi o meno.
    Qui si parla di una mentalità costruttiva che si può avere o meno: all’estero, progetti come quelli dell’Empoli Calcio avrebbero sprigionato energie positive e desiderio di metterli in pratica.

    Premetto che a me il presidente Corsi non è mai stato simpatico fin dalla sua investitura (Maggio 1991), ma insinuare (come ha fatto la stessa Barnini) che il progetto del nuovo stadio sia stata una mossa ad hoc per distogliere l’attenzione da altre questioni societarie (campagna acquisti insufficiente) mi sembra una cattiveria assoluta.

    Corsi è un presidente senza portafoglio (non ha aziende diversamente dagli altri presidenti) ed è quindi l’unico vero “imprenditore del calcio”. Per fare impresa e andare avanti bisogna guardare in prospettiva. È chiaro che il presidente Corsi voglia dare stabilità alla società e questo passa attraverso la gestione diretta dello stadio e la creazione di introiti attraverso di esso.
    Se l’Empoli, auguriamoci il più tardi possibile, dovesse scendere in Lega Pro, forse non ci sarebbero nemmeno i soldi per pagare l’affitto esoso al Comune.
    Viceversa, uno stadio di proprieta’ con annessi introiti, si paga da solo.
    Il discorso è di una semplicità disarmante.
    E quindi pazzesco l’atteggiamento del comune, diciamo pure da irresponsabili…. D’altronde, chi è invischiato nella politica, ha scelto la via di non lavorare per “guadagnarsi” da mangiare…. E secondo voi, mediamente, questa è gente votata a pensare col cervello normale di chi vive la quotidianità?

  33. Sono all’estero e non ho visto la partita ma dal racconto emergono due tempi diametralmente opposti e la differenza sicuramente l’avrá fatta la stanchezza. Forza ragazzi, noi ci crediamo anche se questo mister continua a non piacermi.

  34. Seeeeeeee dal 2020 gli stadi senza la pista di atletica…. Ah ah ah ah … È siamo in Italia….. Su…. Il presidente vede nello stadio nuovo un business… Solo quello …. Ma si potrebbe sapere anche quanto paga l Empoli per l affitto dello stadio e quanto ci costa effettivamente ??!!

  35. O ultras e’ gia in vigore in serie b
    entro il 2020 devi avete uno stadio a bordo campo
    controfirmata da quel fava di Aboldi
    il passo successivo sino gli stadi
    di proprieta’ in seie A
    infatti il milan sta gia costruendo il suo
    juve e toro uguale le nane pure ciprovano
    srndo te perche’?…cosi tanto per fare?….il mondo e’ cambiato ttamite lo stadio di proprieta’ e i fondi da affittare le societa’ si ripagano le spese e hanno un introito fisso…..senno fai una cosa…tu li tiri fori te 8-9 molioni per una punta e siamo a posto….

  36. Gli stadi di proprietà del Comune andavano bene negli anni ’60. In Premier qualunque squadra ha un impianto invidiabile.Uno stadio moderno sarebbe una cartolina bella per tutta Empoli anziché far vedere una pista semi distrutta e delle inferriate rugginosi che il Comune non si degna neanche di far tingere. Uno stadio moderno è una necessità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here