corsi intDopo le parole di Adriano Galliani, a Milan Channel, sono arrivate anche quelle del Presidente azzurro, Corsi. Oggetto il famigerato incontro che oggi avrebbe messo, occhi negli occhi, i due dirigenti, e che invece adesso pare (noi lo prendiamo per buono anche se c’erano conferme) non fosse mai stato programmato.

Fabrizio Corsi ha parlato ai microfoni di Sky:

 

Non era previsto nessun incontro con il Milan e con il Dott. Galliani, anzi tutta questa situazione che in queste ore sta venendo fuori, ci disturba e ci mette in difficoltà. Noi dobbiamo pensare soltanto a salvarci e con Sarri, parlando di Milan, si scherza. Posso assicurare che non sono stati intrapresi discorsi con la società rossonera. Se mi dovesse dispiacere perdere Sarri? Certo, per noi sarebbe un danno, ma abbiamo già vissuto certe situazioni in passato.

 

Vedremo, come abbiamo già detto oggi, se ci saranno sviluppi, di certo questa situazione, quella relativa all’incontro, resta davvero un mistero.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteAltro premio per Sarri
Articolo successivoManuel Pucciarelli: "Incomprensioni risolte"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Fabrizio vai a nascondere il mister,perchè Pippo le ha prese anche dalle nane,ora parte galliani per rapire Sarri,occhio che lo infila in macchina e lo porta a milanello!

    • Ma perche’ invece di vendere tutti i pezzi pregiati non si prova a consolidare la squadra anche per il prox anno per cercare di rimanere stabilmente in serie A come fanno Chievo Atalanta e Genoa invece di fare un anno in A e poi sempre tornare nelle serie cadette ?

  2. sarri sembra ieri che tu sei arrivato a empoli.
    un tu poi andà via così, per un milan qualsiasi, prima tu ci devi salvare un’altro anno dio can.
    fallo per noi.. se tu vai via te, quell’altro furbastro vende anche i seggiolini e scappa a antigua col malloppo e ci lascia con la primavera

  3. sanno già chi va e chi viene.
    ci campano da anni su questa politica.
    sono bravi e va bene così.
    ma ora devono fare senza clamore perché ancora non siamo salvi e troppe chiacchiere fanno perdere concentrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here