All’indomani del debutto in campionato dell’Empoli targato Sarri, ha parlato il numero uno azzurro, il Presidente Fabrizio Corsi. Parole di soddisfazione per quanto visto in campo puntando ovviamente il dito contro l’episodio chiave del match: il rigore netto su Lazzari non fischiato. Poi, come prevedibile, butta acqua sul fuoco parlando di mercato.

Questa l’intervista raccolta dal collega Salvadori de “La Nazione” pubblicata uest’oggi sul giornale fiorentino.

 

«La squadra mi è piaciuta». Il presidente Fabrizio Corsi promuove il suo Empoli dopo l’1-1 interno con la Reggina nella gara d’esordio del torneo cadetto…
«Abbiamo evidenziato buone potenzialità — continua — e un’identità di gioco molto precisa. Sono due aspetti che fanno sperare in un bel campionato, anche se l’obiettivo sarà comunque soltanto quello del mantenimento della categoria».

 

Anche i nuovi acquisti l’hanno convinta?
«Preferisco non distinguere tra confermati e nuovi arrivi, nonostante sia rimasto impressionato dallo spirito di lottatore mostrato da Cori e dalla grinta di Laurini a dispetto delle sue precarie condizioni fisiche. Sta infatti nascendo un gruppo compatto in una stagione nella quale abbiamo voltato pagina rispetto al recente passato. Siamo tornati a puntare sui giovani, integrati da qualche esperto, e questa è la politica che ci ha sempre dato soddisfazioni».

 

Rimpiange il mancato successo coi calabresi?
«Sì, soprattutto perché non ci è stato concesso un rigore solare. Non serve polemizzare riguardo alla decisione dell’arbitro di lasciar correre sulla spinta di Adejo, che doveva inoltre essere espulso, ai danni di Lazzari. Penso, tuttavia, che in altri stadi più ‘caldi’ del nostro, quel penalty sarebbe stato assegnato».

 

Non ritiene che avete pure fallito diverse occasioni per raddoppiare?
«E’ vero, ma le attenuanti non mancano. Le opportunità da rete sono scaturite su azioni di rimessa partite dalla nostra area e, quando i giocatori si sono trovati in zona tiro, erano stremati. Questo è ancora calcio d’estate e, inoltre, il caldo era soffocante».

 

E’ anche la ragione del vostro calo dopo un avvio deciso?
«Certo. Abbiamo disputato un’ottima mezz’ora iniziale attuando un valido pressing, per poi accusare la fatica. Dobbiamo perciò aspettare di poter mettere una maggior quantità di benzina nel serbatoio per cogliere le prime vittorie».

 

Intanto il mercato resta aperto e fra i tifosi si parla di un probabile ritorno di Maccarone: cosa può dirci a tal proposito?
«Non è un’ipotesi praticabile pur con la grande stima che abbiamo nei confronti di Massimo. Lui ha un ingaggio troppo elevato e, in questo senso, c’è già Tavano che sfora i nostri parametri. Poi abbiamo un numero sufficiente di attaccanti, tenendo conto che a gennaio rientrerà Coralli».

 

Esclude pure la cessione di Mchedlidze?
«Levan ha estimatori all’estero e qualcosa potrebbe accadere in questi giorni. Ad ogni modo, anche se il georgiano andrà via, non credo che faremo altre operazioni in entrata per rimpiazzarlo».

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews mercato serie Bwin
Articolo successivoEmpoli FC | Il punto sul mercato….
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

20 Commenti

  1. Però, caro Fabrizio non dire in giro che hai fatto l’abbonamento per la Fiorentina e sei ben contento di andare a vedere la viola per la tua amicizia con Montella!!! E’ molto indelicato soprattutto con quelli come me che hanno nel cuore solo e soltanto l’Empoli!!!! Pensalo, ma non dirlo ai quattro venti!!!

  2. Caro presidente, ancora i miei amici fiorentini mi prendono in giro per le tue parole sull’abbonamento viola, che devo fare lo faccio pure io?

    hai caaato di fori e ancora fai finta di nulla…mah

  3. Tanto lo sapevo, va a finire che non si prende nemmeno Una Punta per ovviare alla mancanza di Claudio Panino Pastasciutta Bisteccone Bufalino Coralli.

    Il discorso Maccarone, è chiaro che ha un ingaggio troppo elevato, questo lo avevano capito tutti. Il punto pero è se il giocatore accetti di spalmarselo a seguito di una buonuscita dalla Samp e della cessione di Levan.

    Corsi con tutta la stima dubito che Possiamo farcela fino a gennaio con Cori/Shekiladze (ma anche dopo, non scordiamoci infatti di quanto sia scarso il Bistecca).
    Quindi urge un rimpiazzo in caso di partenza del Georgiano.

  4. Caro Fabrizio, dopo la tua infelice uscita dell’altro giorno credo sempre di più che come Vitale anche il tuo ciclo dovesse terminare, e mi incaxx ancor di più pensando che nessuno ti ha attaccato ne sui giornali ne da un’altra parte. Detto questo credo anche io che se Levan parta si debba prendere qualcuno, impensabile affidarsi a Cori ed ancor di più a Coralli da febbraio. Ma forse te hai da pensare alla fiorentina…..vaia vaia

  5. Fermi tutti! Ho capito… Fabrizio Corsi fa l’abbonamento alla viola (merxxxxaaaaa!!!) ed in cambio la Fiorentina presta Vincenzino Montella all’Empoli come centravanti… è lui il rinforzo in attacco…. ma vaiavaiavaiavaia… chiedi scusa come quella volta che dicesti che i tifosi dell’Empoli in trasferta non li obbliga nessuno ad andare… quando ti si turano le vene del cervello cerca di stare zitto!

  6. Senza Corsi non esisterebbe più l’Empoli. E’ la mia opinione personale.

    Veramente.

    Per me Corsi è una statua, un monumento da Piazza della Vittoria.

    Il discorso sull’abbonamento alla Fiorentina, come quello della cessione della società, è come cacca di piccione sul momumento…tutti i monumenti ce l’hanno!

    Corsi sei un grande però controllati di più quando parli!

  7. a me l’abbonamento a quella squadra comunque mi fa parecchio incazzare…soprattutto la tranquillità con cui i tifosi hanno reagito…

  8. Anche a me ha dato parecchio fastidio che il Corsi e’ andato a dire che stima la fiorentina e farà pure l’abbonamento..ma non ne possiamo fare una questione, perché il presidente in questi anni ha dato tanto per questa società e ha raggiunto ottimi traguardi… uno sbaglio lo possono fare tutti, perché poi lo sappiamo che il Corsi tifa solo per l’Empoli, non scordiamo mai quell’ Empoli-Vicenza con le sue lacrime di gioia sotto la maratona!!!

  9. Se parte Levan torna Maccarone, e’ una cosa sicura, il presidente dice così per non creare tanta gioia e per tenere la squadra con i piedi per terra, ma sono convinto che Big-Mac entro il 31 sarà dell’Empoli…

  10. Corsi Corsi Corsi…. Ma scusa esiste nel tuo vocabario??? Sempre piu deluso, spero che su Maccarone sia tutta pretattica mediatica

  11. Corsi a te dobbiamo dire grazie all’infinito, hai fatto tanto e bene, e su questo non ci piove. Ma se l’Empoli da 5 anni non ne fa una giusta, oltre che di Vitale è anche colpa tua e quelle uscite (sappiamo a cosa mi riferisco) vanno evitate…ma mi domano, un ufficio stampa che filtri, no?

  12. Caro Presidente ci sono certe cose che si pensano e che non si dicano!!!. E questa volta lei a parlato TROPPO!!. Per quanto riguarda il mercato, al di la’ della bella prestazione della squadra, se vendiamo Levan non mi venga a dire che non prendiamo nessuno altrimenti faccio come i tifosi milanisti che si sono fatti rimborsare l’abbonamento!!. Spero che sia “Macca”, ma se non è lui un buon attaccante va comprato…… non stiamo ad aspettare i gol del Cobra che prima che sia pronto è finito il campionato!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here