Fabrizio Corsi ha voluto quest’oggi radunare la stampa empolese per fare il suo bilancio della stagione appena terminata e per dare, assieme a noi, un primo furtivo sguardo a quella che verrà.

 

Il Presidente ha voluto però togliersi anche alcuni sassolini dalla scarpa nei confronti del massimo dirigente livornese Spinelli.

In queste ultime ore il Presidente genovese del Livorno, facendo i complimenti alla squadra azzurra ed al suo tecnico, aveva voluto sottolineare di come i complimenti non volesse fargli a Corsi. Il tutto per una vicenda ormai vecchia come il cucco, risalente alla cessione di Montella alla Samp, che fu, a detta di Spinelli, una sgarbo fatto al Genoa (di cui era Presidente) per via del potere che aveva ancora l’Empoli. Corsi ha ben spiegato come andarono le cose.

 

Detto questo, Fabrizio Corsi, ha fatto ampiamente capire che per lui la prossima stagione sportiva andrà avanti con Sarri alla guida tecnica e con Carli nelle vesti di Ds: anzi per la seconda figura potremmo dire che siamo già al 99,99%.

E’ stato confermato l’incontro di domani, un incontro dal quale, lo ribadiamo, non dovrebbero esserci particolari sorprese, tanto che per lui, al momento, non esiste un piano B.

Guardando avanti, si è parlato delle ambizioni della squadra che saranno sempre quelle di mantenere la categoria ma partendo da una base più solida e più lucida rispetto ad un anno fa. Maccarone è più che un obbiettivo, ma anche riscattare un elemento come Laurini sarà una delle priorità. Chi farà parte del prossimo Empoli dovrà avere ben chiaro per cosa si giocherà e dovrà mettersi in gioco crescendo ancor di più.

Oltretutto, sempre in chiave mercato (poi ci ritorneremo più avanti) non è escluso il ritorno del giovane Rugani.

 

Per chiudere il Presidente ha voluto ringraziare tutta Empoli, in tutte le sue componenti, con i tifosi in primis, per le grandi emozioni vissute fino a domenica scorsa.

 

A BREVE SARA’ ON LINE IL SERVIZIO VIDEO DELLA CONFERENZA.

 

Fabrizio Fioravanti/Gabriele Guastella

14 Commenti

  1. Grande Presidente e grande persona come lo è stato il compianto amico Ruffo.
    Complimenti Presidente e auguroni per il prossimo Empoli, noi ti staremo vicini.
    Gian Carlo

  2. Grazie presidente per la fantastica annata vissuta. Ora sotto con l’allestimento di una buona squadra per dare continuità a quanto di buono fatto fino ad ora. Una richiesta: partire prima possibile con gli abbonamenti.

  3. tre richieste/speranze per il nostro super presidente:

    1) partire presto con la campagna abbonamenti e fargli un pò di pubblicità, qualche manifesto, un paio di testimonial (sarebbe bellissimo un manifesto di quelli da mettere dove c’è gli spazi appositi, con Moro/ Tavano/ Maccarone(ammesso che resti) a fare da testimonial)

    2) non sfaldare la squadra, ma su questo ho pochi dubbi

    3) ripartiamo da quanto di buono fatto vedere quest’anno, in termini di risultati ma anche di valorizzazione. In caso non ci sia da valorizzare niente, puntiamo su qualche ottimo prestito.

    Grazie

  4. presidente fa rima con tante altre parole, ma quando ci si mette fa le cose giuste.. non ci esaltiamo e partiamo a razzo questa stagione e forse oltre a noi rivedremo al castellani più presenze.

  5. Abbiamo un grande presidente, spero che questo Empoli stupisca anche il prossimo anno con al comando il nostro mister Sarri!!

  6. Beh caro presidente se permette tutta un’altra storia rispetto all’altro anno, è bello partire subito con una sua dichiarazione che prelude un intento di stabilità e volontà A far bene. Grazie Fabrizio

  7. Predidentissimo…comunque vada saremo sempre con Te…grazie per questi anni incredibili, per le tante soddisfazioni e anche per le poche delusioni…Grazie Fabrizio…president for ever!!

  8. scusate se esco dal seminato,ma è appena iniziata la partita under21 dell’italia di quel fenomeno di Mangia(di nome e di fatto)e i nostri ragazzi sono in panchina c____ti zero!!!!!Tutta la manfrina della settimana scorsa a cosa è servita? a distrarre la squadra e i ragazzi che a livorno giocavano molto preoccupati…..Spero per Mangia una carriera formidabile tipo Malesani per fare un nome.

  9. in effetti quelli che ci hanno rimesso di piu’ nella
    vicenda saponara.regini sono proprio i due giocatori
    che a livorno mi sono sembrati confusi,stremati e
    psicologicamente a pezzi tanto a fare entrambi una
    partita mediocre e molto al di sotto delle loro possibilita’..ma forse l’obbiettivo della federazione
    era proprio questo!!!

  10. Pres. Subito dopo la gara di Livorno Le ho messaggiato di essere orgoglioso per lo stile e la qualità’ dimostrata dai ragazzi dal tecnico dai dirigenti e dal pubblico,meritandosi il rispetto sincero di media,di addetti ai lavori e dei veri sportivi,quindi tutti voi siete da seria A, pres ci riprovi,con il mister e Marcello potrà’ contare su uomini onesti e competenti ed aprire un ciclo .Avanti con coraggio….!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here