La squadra di Baldacci a dicembre rappresenterà la lega fantacalcio nella Mediterraneo Cup

 

E’ il Mc Meghè Machine la fantasquadra Campione di Lega 2013 della Lega FantaCalcio Spicchio. E’ dunque Michele Baldacci a vincere la 18ima edizione del campionato di serie A. Il Mc Meghè Machine alla fine ha vinto il lungo “braccio di ferro” con le più rivali concorrenti per lo scudetto, Galacticos Azzurri e Nacional, rispettivamente giunte seconde e terze a due e quattro punti di distacco.

 

Il Mc Meghè si è laureato campione di lega con 60 punti, con 61 reti fatte e 47 subite, risultando quindi la miglior difesa del torneo. Possiamo pertanto tranquillamente affermare che, visti i numeri delle maggiori altre pretendenti (Galacticos 75 reti fatte e 61 subite, Nacional 74 reti fatte e 60 subite, ndr), l’effetto dei minor gol subiti (che poi risulta essere anche il quoziente fortuna, ndr) ha fatto certamente la differenza. Ciò non toglie meriti al Mc Meghè Machine di mister Baldacci che, oltre allo scudetto, in questa stagione può vantare altri importanti successi: Champions League, Coppa di Lega, Supercoppa di Lega, Coppa delle Coppe e Coppa Intercontinentale, cioè praticamente quasi tutto ciò che poteva vincere in questa stagione. Un record… complimenti a Michele…

 

A DICEMBRE NELLA MEDITERRANEO CUP – A dicembre il Mc Meghè Machine rappresenterà la nostra lega fantacalcio nello scontro con la formazione che si è laureata campione di lega della FLB (FantaLega Battipaglia).

2 Commenti

  1. Complimenti al Mc Meghnè però bisogna evidenziare che ha contato parecchio il fattore culo visto che come goal fatti il nacional e galacticos hanno segnato quasi 15 goal in più subendo molti più goal..ps poi vorrei evidenziare che le suddette squadre sono sempre arrivate in questi quattro anni nei primi tre posti….

    • GRAZIE PER I COMPLIMENTI DELL’ AMICO ALBERTO
      MA UNA SQUADRA CHE PRATICAMENTE VINCE TUTTO AD ECCEZIONE DEL TROFEO MR PEO NON PUO’ AVERE SOLTANTO FORTUNA….
      RICORDALO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here