0
0

 

Tra i due contendenti, il terzo gode. Il noto proverbio calza a pennello per descrivere l’andamento della sfida tra Atalanta e Siena, uno 0-0 che non soddisfa nessuno se non il Novara. Nella prima frazione di gioco, i nerazzurri fanno la gara e sfiorano ripetutamente il gol con Tiribocchi e Marilungo, ma dall’altra parte trovano un Coppola esaltato dalla sfida a distanza ravvicinata con i suoi ex compagni. Nella ripresa, tocca a Doni provare a far saltare il banco, ma ancora una volta l’intervento di Coppola stoppa l’entusiasmo dei padroni di casa. Lentamente, il Siena prova a mettere la testa fuori dal guscio, ma Sestu e Reginaldo non trovano la giusta misura per schiodare il punteggio dallo 0-0 e per punire cinicamente gli sprechi degli avversari.   

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIn diretta su Radio Bruno
Articolo successivoTV Ascoli Time – Presentazione di Ascoli-Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here